Bundesliga: Amburgo-Wolfsburg, Colonia-Werder, Hannover-Hoffenheim, Schalke-Augsburg e Stoccarda-Mainz (sabato)

Bundesliga

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le altre partite del penultimo turno di Bundesliga in programma sabato alle 15.30, quelle che riguardano le squadre in lotta per evitare la retrocessione.

AMBURGO – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg che l’anno scorso ha vinto la Coppa di Germania ed è arrivato al secondo posto in Bundesliga in questa stagione ha deluso le aspettative. A parte la storica qualificazione ai quarti di finale di Champions League e la possibilità sfumata solo al “Santiago Bernabeu” di approdare in semifinale dopo la vittoria per 2-0 sul Real Madrid nella partita di andata, questa è una stagione da buttare. In campionato il Wolfsburg non è riuscito nemmeno a raggiungere la qualificazione in Europa League, il settimo posto è distante sette punti a due giornate dalla fine del campionato.

L’Amburgo rispetto alle ultime due stagioni in cui si ha evitato la retrocessione solo allo spareggio ha l’occasione di chiudere il discorso salvezza con una giornata d’anticipo: servirà un pareggio per riuscirci senza dovere aspettare i risultati delle altre partite. Un pareggio andrebbe tutto sommato bene anche al Wolfsburg per interrompere la deprimenti serie di tre sconfitte consecutive, la più lunga da quando c’è Dieter Hecking come allenatore. Il Wolfsburg è la squadra che ha fatto meno punti nel girone di ritorno di Bundesliga dopo l’Hannover e in trasferta ha il peggiore rendimento in assoluto con appena dieci punti fatti.

Questa tra Amburgo e Wolfsburg è una sfida molto sentita, un derby regionale, entrambe cercheranno di prevalere ma la paura di perdere ancora potrebbe alla fine portare entrambe ad accontentarsi del pareggio. Il segno “X” è a quota 3.40 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
AMBURGO: Drobny, G. Sakai, Djourou, Spahic, Ostrzolek, Kacar, Holtby, Gregoritsch, Hunt, Ilicevic, Lasogga.
WOLFSBURG: Benaglio, Vieirinha, Naldo, Dante, M. Schäfer, Guilavogui, Luiz Gustavo, D. Caligiuri, Arnold, Schürrle, Dost.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.40, Bet365)
1X (1.48, Bet365)




COLONIA – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

Il Colonia ha ancora qualche piccola speranza di qualificarsi ai preliminari di Europa League, sono cinque i punti di ritardo dal Mainz settimo in classifica a due giornate dalla fine. Per continuare a sperare il Colonia dovrà necessariamente vincere, ma non sarà facile riuscirci contro il Werder Brema a caccia di altri punti salvezza dopo la fantastica vittoria per 6-2 nel posticipo di lunedì scorso contro lo Stoccarda. La vittoria sullo Stoccarda ha permesso al Werder Brema di uscire momentaneamente dalla zona retrocessione, ma il solo punto di vantaggio su Eintracht Francoforte e Stoccarda non lascia tranquilli.

Il Colonia farà una partita d’attacco per cercare la vittoria, il Werder Brema ha pure bisogno di punti e in questo campionato non è mai riuscito a finire una partita con la porta inviolata. Le ultime cinque partite di campionato del Werder Brema sono state altamente spettacolari, tutte terminate coi segni “gol” e “over 2.5” per un totale di 24 gol segnati, quasi cinque a partita in media. Anche la sfida nella sfida tra i frombolieri Modeste e Pizarro – entrambi a quota 14 gol – suggerisce di puntare sull’over 2.5 in questa sfida.

Probabili formazioni
COLONIA: Horn, Sörensen, Maroh, Heintz, Mladenovic, Vogt, Hector, Risse, Gerhardt, Bittencourt, Modeste.
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Vestergaard, Djilobodji, S. Garcia, Grillitsch, Öztunali, Fritz, Bartels, Junuzovic, Pizarro.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.44, Bet365)
OVER 2.5 (1.50, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.66, Bet365)
HANNOVER – HOFFENHEIM | sabato ore 15:30

L’Hoffenheim ha la possibilità con una vittoria sul campo dell’Hannover già retrocesso di brindare alla salvezza aritmetica con un turno d’anticipo, qualcosa di impensabile fino a due mesi fa in cui la squadra sembrava destinata a sicura retrocessione. Grazie alle cinque vittorie fatte nelle ultime sette partite l’Hoffenheim ha abbandonato la zona retrocessione e ha ora un vantaggio di quattro punti sulla terzultima da amministrare in due giornate. La scelta della società di puntare sul giovane Julian Nagelsmann al posto di Huub Stevens è stata più che mai corretta, ed è stato fondamentale anche l’apporto dell’attaccante Kramaric preso nel corso del calciomercato invernale dal Leicester. Le maggiori motivazioni dell’Hoffenheim rispetto al già retrocesso Hannover dovrebbero fare la differenza, anche se l’Hannover nelle ultime quattro giornate è sempre riuscito a fare almeno un gol a partita, sette in totale.

Probabili formazioni
HANNOVER: Zieler, H. Sakai, Anton, S. Sané, Albornoz, Schmiedebach, Fossum, Sarenren-Bazee, Kiyotake, Karaman, A. Sobiech.
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Bicakcic, Süle, Toljan, Rudy, Polanski, Uth, Nad. Amiri, Volland, Kramaric.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.00, Bet365)
OVER 2.5 (1.47, Bet365)
GOL (1.44, Bet365)
SCHALKE – AUGSBURG | sabato ore 15:30

Grazie alla vittoria ottenuta in trasferta nell’ultimo turno sul campo dell’Hannover, lo Schalke 04 ha ancora buone speranze di qualificarsi alla prossima Champions League. Al momento la squadra allenata da Breitenreiter – già sicura di un posto in Europa League – ha un punto in meno di Borussia Monchengladbach e Hertha Berlino attualmente in quarta e quinta posizione. L’unico risultato a disposizione per continuare a sperare nella Champions League è la vittoria, anche se non sarà semplice avere ragione dell’Augsburg non ancora salvo a quota 37 punti, quattro in più rispetto alla zona retrocessione. L’Augsburg ha fatto dieci punti nelle ultime quattro partite e in attacco ha Finnbogason in gran forma.

Lo Schalke farà una partita offensiva e avendo a disposizione solo la vittoria sarà costretto a sbilanciarsi, motivo per cui l’over 2.5 è da provare.

Probabili formazioni
SCHALKE 04: Fährmann, Junior Caicara, J. Matip, Neustädter, Kolasinac, Höjbjerg, Goretzka, L. Sané, M. Meyer, Choupo-Moting, Huntelaar.
AUGSBURG: Hitz, Feulner, Gouweleeuw, Klavan, Max, Baier, Kohr, Koo, Halil Altintop, Caiuby, Finnbogason.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.61, Bet365)
OVER 2.5 (1.50, Bet365)
STOCCARDA – MAINZ | sabato ore 15:30

La colpa dello Stoccarda è stata probabilmente quella di pensare di avere ottenuto la salvezza grazie alla lunga serie di risultati positivi ottenuti all’inizio del girone di ritorno. Il calo successivo di concentrazione ha portato la squadra a fare un solo punto nelle ultime sei giornate, e nel frattempo la soglia salvezza si è inaspettatamente alzata per le numerose vittorie ottenute da Augsburg, Hoffenheim e Werder Brema. In questo momento lo Stoccarda che ha gli stessi punti dell’Eintracht Francoforte sarebbe retrocesso per via della peggiore differenza reti.

Lo Stoccarda giocherà la partita della vita, in questa stagione ha più volte dimostrato le sue ottime qualità a livello offensivo ma potrebbe non bastare se non ci sarà una maggiore attenzione a livello difensivo. Il rientro dall’infortunio dell’ex Empoli Barba è servito a ben poco visti i sei gol presi lunedì scorso dal Werder Brema. Lo Stoccarda ha la fortuna di affrontare un Mainz in crisi che ha vinto solo una delle ultime otto partite di campionato. Nonostante questo scarso rendimento, il Mainz è quasi sicuro di qualificarsi ai preliminari di Europa League, che sarebbero a rischio solo in caso di contemporanea vittoria del Colonia che attualmente ha quattro punti in meno in graduatoria.

Probabili formazioni
STOCCARDA: Langerak, Großkreutz, Niedermeier, Schwaab, Klein, Rupp, Harnik, Maxim, Didavi, Kostic, Ti. Werner.
MAINZ: Karius, Brosinski, Bell, Bungert, Donati, Baumgartlinger, Latza, Clemens, Malli, De Blasis, Cordoba.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.05, Bet365)
OVER 2.5 (1.44, Bet365)
GOL (1.40, Bet365)