Bundesliga: Bayern Monaco-Eintracht Francoforte e le altre partite del sabato

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Hertha Berlino-Ingolstadt, Wolfsburg-Darmstadt ed Eintracht Francoforte-Hannover.

BAYERN MONACO – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 15:30

Il sorteggio per i quarti di finale di Champions League è stato favorevole per il Bayern Monaco che affronterà il Benfica, avversario alla portata e molto probabilmente meno insidioso di quello eliminato soltanto ai supplementari negli ottavi di finale, e cioè la Juventus. L’allenatore Guardiola a parte il “solito” Robben ha quasi tutti i suoi calciatori a disposizione e potrà così fare un turn over razionale in tutti i reparti. In difesa nonostante i ritorni di Benatia e Javi Martinez, Guardiola sta insistendo a schierare titolari Kimmich e Alaba. Kimmich nasce come centrocampista, Alaba come esterno d’attacco, ma visto che Guardiola pensa prima di tutto alla fase offensiva è rimasto colpito dalla loro abilità a dare il via all’azione, fermo restando gli errori gravi fatti nella partita contro la Juventus, soprattutto dal nazionale austriaco.

Una buona notizia per il Bayern Monaco è inoltre la crescita costante di Coman, calciatore che i sta ritagliando sempre più spazio a furia di gol e assist. Intoccabili Muller e Lewandowski, la formazione che scenderà in campo contro il modesto Eintracht Francoforte sarà molto competitia e così la solita vittoria con parecchi gol di scarto sembra da mettere in preventivo.

Il Bayern Monaco negli ultimi sette precedenti contro l’Eintracht Francoforte ha sempre mantenuto la porta inviolata e in questa stagione i campioni di Germania non hanno mai fallito contro le squadre di bassa classifica, facendo 52 punti su 54 disponibili nelle partite giocate contro le squadre tra l’ottava e l’ultima posizione della graduatoria. L’Eintracht inoltre ha il peggiore rendimento del campionato per quanto riguarda le partite in trasferta con appena nove punti fatti: non sarà in questa sfida che la squadra allenata da Kovac – orfana tra l’altro del suo fromboliere Meier – dovrà fare i punti che servono per evitare la retrocessione.

La combo bet “1 + no gol” è a quota 1.66 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Kimmich, Alaba, Juan Bernat, Xabi Alonso, Coman, T. Müller, Thiago, F. Ribery, Lewandowski.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Chandler, Zambrano, Russ, Djakpa, Hasebe, Stendera, Aigner, Huszti, Ben-Hatira, Seferovic.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + NO GOL (1.66, Bet365)
1 + OVER 2.5 (1.36, Bet365)




DARMSTADT – STOCCARDA | sabato ore 15:30

Il Darmstadt ha raccolto probabilmente più di quanto avrebbe meritato nel girone di andata, ma nelle ultime sette partite la squadra neopromossa non è più riuscita a vincere ed è così crollata in classifica in piena zona retrocessione. I limiti tecnici del Darmstadt sono stati nascosti nel corso di questo campionato dalla forza del gruppo e dalla solidità a livello tattico, soprattutto per quanto riguarda la fase di non possesso palla. Alla lunga però le carenze di questa squadra sono venute a galla, soprattutto per quanto riguarda il rendimento nelle partite in casa, uno dei peggiori del campionato con appena otto punti fatti su tredici partite. Nelle ultime cinque partite giocate in casa il Darmstad ha sempre subito almeno due gol, e contro lo Stoccarda che gioca un calcio offensivo e in trasferta ha fatto 16 “over 2.5” nelle ultime 18 partite di Bundesliga i gol non dovrebbero mancare.

Lo Stoccarda ha l’occasione di chiudere definitivamente il discorso salvezza, mentre una sconfitta potrebbe fare tornare la squadra nella zona pericolo dalla quale si è momentaneamente distaccata grazie a un girone di ritorno strepitoso.

Probabili formazioni
DARMSTADT: Mathenia, Jungwirth, Sulu, Rajkovic, Caldirola, Niemeyer, Gondorf, Heller, Rausch, Vrancic, Wagner.
STOCCARDA: Tyton, Klein, Schwaab, Sunjic, Insua, Serey Dié, Rupp, Gentner, Didavi, Kostic, Ti. Werner.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.70, Bet365)
OVER 2.5 (1.85, Bet365)
X2 (1.38, Bet365)
INGOLSTADT – SCHALKE 04 | sabato ore 15:30

Il neopromosso Ingolstadt ha 33 punti in classifica e nonostante gli attuali sei punti di distacco dal terzultimo posto non siano troppi, c’è da considerare che ci sono ben cinque squadre a fare da eventuale cuscinetto. La decima posizione a questo punto della stagione è un risultato tra l’altro inaspettato per quelle che erano le aspettative di inizio stagione. Nell’ultimo periodo però l’Ingolstadt ha peggiorato il suo rendimento e ha fatto appena quattro punti nelle ultime cinque partite. Gli avversari di questo turno stanno messi al momento meglio: lo Schalke 04 grazie alle tre vittorie raccolte nelle ultime quattro giornate ha risalito la classifica e ora è in quarta posizione, in piena zona Champions League.

L’Ingolstadt è la squadra primatista del segno “under 2.5” nel campionato di Bundesliga, ma nell’ultimo periodo da quando ha raggiunto la salvezza virtuale ha iniziato a giocare in un modo più offensivo e i risultati sul campo lo hanno confermato: in tutte e cinque le ultime partite di campionato l’Ingolstadt ha sia fatto che subito gol. In particolare le ultime due sono finite col segno “over 2.5”: 3-3 contro lo Stoccarda e sconfitta per 2-1 contro l’Hertha Berlino.

Gli attaccanti dell’Ingolstadt nel 2016 si sono svegliati e hanno segnato complessivamente 10 gol nelle partite giocate finora nel girone di ritorno, dopo che in totale in quello di andata si erano fermati a sei. In particolare Hinterseer si è finalmente sbloccato e dopo sei mesi senza gol ne ha fatti quattro nelle ultime quattro giornate.

Lo Schalke è attualmente quarto ma la classifica in zona Champions League è molto corta e non può accontentarsi di un pareggio, dovrà cercare la vittoria giocando all’attacco: “gol” e “over 2.5” sono da provare viste anche le quote molto alte proposte dai bookmaker.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Özcan, da Costa, M. Matip, B. Hübner, Ro. Bauer, Roger, Morales, P. Groß, Mo. Hartmann, Hinterseer, Leckie.
SCHALKE 04: Fährmann, Junior Caicara, J. Matip, Neustädter, Aogo, Geis, Goretzka, L. Sané, M. Meyer, Belhanda, Huntelaar.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.95, Bet365)
OVER 2.5 (2.25, Bet365)
BORUSSIA DORTMUND – WERDER BREMA | sabato ore 18:30

Il Borussia Dortmund vuole rendere la vita difficile al Bayern Monaco fino alla fine del campionato e non ha intenzione di arrendersi prima del tempo. La squadra allenata da Tuchel nell’ultimo periodo pur confermandosi la solita macchina da gol ha nettamente migliorato la sua fase difensiva, un’arma in più da tenere in considerazione per questo finale di stagione. In questo turno di campionato i punti di ritardo dal Bayern Monaco primo in classifica dovrebbero restare cinque, come i campioni di Germania in carica anche il Borussia Dortmund è atteso da una partita casalinga sulla carta molto facile. L’avversario sarà il Werder Brema quintultimo in classifica, peggiore difesa del campionato con 54 gol subiti e privo in questa partita di due titolari inamovibili come il difensore Djilobodji e soprattutto l’attaccante Claudio Pizarro che ha segnato undici gol nelle ultime dieci partite di campionato.

Probabili formazioni
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Hummels, Schmelzer, Weigl, Kagawa, Castro, H. Mkhitaryan, Reus, Aubameyang.
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Vestergaard, Galvez, S. Garcia, Grillitsch, Öztunali, Fritz, Junuzovic, Bartels, Ujah.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.22, Bet365)
OVER 2.5 (1.36, Bet365)
NO GOL (1.95, Bet365)