Serie B: Lanciano-Cesena, Latina-Brescia, Modena-Como, Novara-Bari (sabato)

Serie B
Serie B

In questo post ci sono approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per quattro delle otto partite di Serie B in programma sabato pomeriggio alle 15.

LANCIANO – CESENA | sabato ore 15:00

L’arrivo in panchina di Magliarulo ha portato enormi benefici al Lanciano e il rendimento ottenuto nelle ultime 7 partite è andato oltre ogni aspettativa più rosea. Magliarulo ha ereditato una squadra che sembrava quasi spacciata, ma i 16 punti conquistati in 7 partite hanno permesso al Lanciano di superare in classifica ben 6 squadre e di portarsi a +5 nei confronti della terzultima. Il Lanciano ammirato in queste ultime settimane potrebbe mettere in difficoltà anche una squadra molto forte come il Cesena, protagonista finora di un ottimo campionato ma che in trasferta fatica molto a trovare la giusta continuità nei risultati visto che in 15 gare esterne è riuscito a vincere appena 2 volte, una delle quali però proprio nell’ultimo turno: meglio puntare sul “gol”.

Probabili formazioni
LANCIANO: Cragno, Aquilanti, Amenta, Rigione, Di Matteo, Vastola, Bacinovic, Vitale, Di Francesco, Ferrari, Marilungo.
CESENA: Agliardi, Perico, Lucchini, Caldara, Renzetti, Kessie, Kone, Sensi, Ragusa, Ciano, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Eurobet)
OVER 1.5 (1.33, Eurobet)

LATINA – BRESCIA | sabato ore 15:00

In questo campionato molte squadre sono riuscite a migliorare il proprio rendimento grazie al cambio di allenatore, ma non è il caso del Latina, che si ritrova ad avere Gautieri come quarto allenatore stagionale ma senza avere – almeno per adesso – migliorato la propria situazione. Il Latina non vince da 7 giornate e di conseguenza il vantaggio sulla zona retrocessione si è sensibilmente ridotto. Il Brescia invece nella scorsa giornata ha sorprendentemente battuto con un netto 3 a 0 il Crotone il primo in classifica, riuscendo così sia a riscattarsi dopo una serie di risultati negativi che a difendere il proprio piazzamento in zona playoff. Il Brescia nella scorsa giornata ha nuovamente evidenziato le proprie abilità in fase offensiva, ma pur non subendo gol rimane una squadra che concede molto agli avversari e per questo motivo questa partita potrebbe essere da “Gol”.

Probabili formazioni
LATINA: Ujkani, Bruscagin, Dellafiore, Esposito, Calderoni, Olivera, Mariga, Ammari, Scaglia, Dumitru, Boakye.
BRESCIA: Minelli, Racine, Calabresi, Ant. Caracciolo, Venuti, Mazzitelli, Martinelli, Kupisz, Morosini, Embalo, Geijo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Eurobet)
MODENA – COMO | sabato ore 15:00

La sconfitta interna subita sabato scorso col Cesena avvicina sempre più il Como alla retrocessione in Lega Pro visto che al momento è a -10 dalla zona playout. La società ha deciso in settimana di esonerare Festa e affidare la squadra all’ex giocatore del Milan Massimo Cuoghi, che avrà il compito di centrare una salvezza che sembra quasi impossibile visti gli attuali 12 punti di svantaggio rispetto alla sestultima. L’esordio di Coughi si prospetta molto complicato, perché il Como dovrà affrontare una squadra che in casa non perde da quasi 4 mesi. Il Modena nel suo stadio ha vinto 9 partite su 15 e con sole 8 reti subite ha anche la migliore difesa interna del torneo, motivi per cui anche in questa occasione parte favorito.

Probabili formazioni
MODENA: Manfredini, Calapai, Marzorati, Gozzi, Rubin, Bentivoglio, Osuji, Crecco, Nardini, Luppi, Granoche.
COMO: Scuffet, Cech, Cassetti, Casasola, Ambrosini, Bessa, Fietta, Barella, Kukoc, Pettinari, Ganz.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.95, Eurobet)
NOVARA – BARI | sabato ore 15:00

Dopo l’importantissimo successo ottenuto in casa del Pescara sabato scorso, il Novara ha confermato di avere ritrovato la stessa brillantezza mostrata durante la seconda parte del girone d’andata, dove attraverso una lunga serie di risultati utili era riuscito a scalare ben 18 posizioni in classifica. Il Novara ha ritrovato anche il terzo posto in classifica che aveva perso 9 giornate fa e contro il Bari potrebbe confermare il proprio momento positivo. Il Bari è pure reduce da una sontuosa vittoria, ma nel complesso la squadra sta faticando molto a trovare la giusta continuità nei risultati, soprattutto in trasferta, dove non vince da 4 mesi e ha perso 6 degli ultimi 8 incontri giocati.

Probabili formazioni
NOVARA: Da Costa, Faraoni, Mantovani, Dell’Orco, Garofalo, Viola, Casarini, Dickmann, Corazza, Gonzalez, Evacuo.
BARI: Micai, Gemiti, Di Cesare, Tonucci, Donkor, Defendi, Dezi, Romizi, Rosina, Sansone, Maniero.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.22, Eurobet)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)