Serie B: Perugia-Salernitana, Pro Vercelli-Ascoli, Trapani-Livorno, Vicenza-Cagliari (sabato)

Serie B
Serie B

Analisi, probabili formazioni e pronostici per le altre quattro partite di Serie B di sabato pomeriggio.

PERUGIA – SALERNITANA | sabato ore 15:00

La Salernitana con l’arrivo di Menichini in panchina è migliorata molto sotto il profilo del gioco, ma la situazione di classifica è rimasta pressoché simile. Nelle 7 partite giocate sotto la nuova guida tecnica la Salernitana ha probabilmente raccolto meno punti di quanti ne avrebbe meritati realmente, l’assenza di Gabionetta in attacco si sta rivelando molto penalizzante visto che la squadra pur riuscendo a creare molte occasioni da rete fa fatica a fare gol. Fare risultato nella sfida contro il Perugia non sarà semplice visto l’ottimo momento di forma dei padroni di casa, reduci da 3 vittorie di fila e capaci nel posticipo di lunedì scorso di vincere in casa del Cagliari.

Probabili formazioni
PERUGIA: Rosati, Mancini, Volta, Belmonte, Rossi, Rizzo, Prcic, Della Rocca, Molina, Aguirre, Zapata.
SALERNITANA: Terracciano, Ceccarelli, Bernardini, Bagadur, Franco, Zito, Odjer, Moro, Gatto, Donnarumma, Coda.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.50, Eurobet)
1 (1.82, Eurobet)

PRO VERCELLI – ASCOLI | sabato ore 15:00

Pro Vercelli e Ascoli sono entrambe reduci da una sconfitta e per questo motivo questa partita assume un valore ancora più importante nella lotta per non retrocedere. Nel girone di ritorno il rendimento di entrambe le squadre non è migliorato, l’Ascoli ha fatto 12 punti e la Pro Vercelli appena 9, e dopo le molte reti subite nel precedente turno di campionato hanno anche le due peggiori difese – insieme al Pescara – di queste prime 10 giornate. Per entrambe sarà quasi fondamentale fare risultato, ma, alla luce dei risultati sin qui ottenuti rispettivamente dalla Pro Vercelli in casa e dall’Ascoli in trasferta, i ragazzi di Foscarini partono leggermente favoriti. L’Ascoli fuori casa ha perso 11 partite su 15 e con 33 reti subite ha la peggior difesa esterna del torneo.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Pigliacelli, Germano, Coly, Bani, Mammarella, Scavone, Budel, Rossi, Beretta, Malonga, Marchi.
ASCOLI: Lanni, Del Fabbro, Canini, Mitrea, Dimarco, Almici, Bianchi, Giorgi, Jankto, Cacia, Petagna.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
TRAPANI – LIVORNO | sabato ore 15:00

Il Livorno è in grandissima difficoltà e col passare delle giornate il rischio di subire una clamorosa retrocessione in Lega Pro inizia a farsi sempre più concreto. Dopo le due vittorie consecutive ottenute dal ritorno di Panucci in panchina la squadra non è riuscita più a vincere, ha pareggiato le successive 3 gare interne e perso tutte e 3 le partite giocate in trasferta. In questa giornata il Livorno se la dovrà contro un Trapani in gran forma, reduce da 5 risultati utili consecutivi e sempre a ridosso della zona playoff. Oltre alle difficoltà del momento il tecnico Panucci in questa delicata trasferta dovrà far fronte a diverse assenze: mancheranno per squalifica Gasbarro, Luci, Schiavone e Antonini. Il Livorno fuori casa ha già perso 11 partite su 15 – di cui 9 nelle ultime 10 trasferte giocate – e non è da escludere una nuova sconfitta.

Probabili formazioni
TRAPANI: Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Fazio, Nizzetto, Eramo, Ciaramitaro, Rizzato, Citro, Petkovic.
LIVORNO: Pinsoglio, Cazzola, Ceccherini, Vergara, Lambrughi, Jelenic, Moscati, Biagianti, Vajushi, Baez, Vantaggiato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
1 (2.10, Eurobet)
VICENZA – CAGLIARI | sabato ore 15:00

Dopo la sconfitta casalinga subita con il Trapani, il Vicenza ha esonerato Marino e lo ha sostituito con Franco Lerda, ex allenatore di Torino, Crotone e Lecce. Lerda avrà il compito di scongiurare una retrocessione che avrebbe quasi del clamoroso visto l’ottimo campionato disputato dal Vicenza nella passata stagione, ma la partita d’esordio del nuovo allenatore si prospetta più che complicata visto che l’avversario di turno sarà il Cagliari. Dopo il solo punto conquistato nelle ultime 4 giornate è lecito aspettarsi una grande prova da parte del Cagliari, che in classifica è ancora messo più che bene visti i 10 punti di vantaggio sulla terza, ma che in ogni caso proverà a sfruttare tutto il suo grande potenziale per porre fine a questa serie negativa di risultati, approfittando anche del fatto che il Vicenza in casa ha vinto appena 2 volte in questo campionato e dopo il Como è la squadra che ha fatto meno punti di tutte.

Probabili formazioni
VICENZA: Vigorito, Sampirisi, Adejo, Ligi, Laverone, Moretti, Signori, Bellomo, Vita, Raicevic, Giacomelli.
CAGLIARI: Storari, Pisacane, Salamon, Kranjc, Barreca, Cinelli, Fossati, Joao Pedro, Farias, Melchiorri, Sau.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.35, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.80, Eurobet)