Serie A: Empoli-Sampdoria e Inter-Bologna (sabato)

Serie A

La ventinovesima giornata di Serie A prosegue sabato con i due anticipi in programma alle 18 e alle 20.45: analisi, pronostici e probabili formazioni.

EMPOLI – SAMPDORIA | sabato ore 18:00

L’Empoli ha perso le ultime quattro partite di campionato e sebbene la situazione di classifica sia ancora più che tranquilla – sono otto i punti di vantaggio sulla zona retrocessione –, la squadra allenata da Giampaolo scenderà in campo decisa a fare un risultato positivo: anche un pareggio contro la Sampdoria aiuterebbe a ritrovare fiducia e ad avvicinare la salvezza aritmetica. L’avversaria dell’Empoli è invece in una mini serie positiva fatta di due vittorie che sono stati fondamentali per allontanarsi dalla zona retrocessione, in particolare lo scontro diretto contro il Frosinone vinto due settimane fa ha ridato tranquillità al gruppo che poi ha dimostrato il suo valore andando a vincere senza problemi (3-0) a Verona.

Empoli e Sampdoria hanno calciatori di buon livello soprattutto tra centrocampo e attacco. Nell’Empoli Zielinsnki e Paredes hanno messo in mostra ottime doti di palleggio, Saponara è sempre bravo nel dribbling e negli inserimenti e Maccarone ha migliorato il suo apporto in zona gol nel corso di questo campionato crescendo di giornata in giornata. I problemi sono piuttosto in difesa: la cessione di Barba allo Stoccarda, l’assenza per squalifica di Tonelli e l’infortunio di Costa hanno fatto sì che il rendimento peggiorasse, il numero di gol subiti è aumentato di parecchio nel corso del girone di ritorno. Il ritorno di Costa non dovrebbe bastare a mettere a posto la difesa, un gol subito sembra vada messo in conto perché l’Empoli gioca un calcio offensivo, col baricentro alto e lascia spesso delle occasioni agli avversari. La Sampdoria ha due trequartisti molto validi tecnicamente come Correa e Ricky Alvarez più Quagliarella in attacco che si è finalmente sbloccato.

La Sampdoria in trasferta ha fatto sei “over 2.5” nelle ultime sei partite e ha la terza peggiore difesa con 27 gol subiti fuori casa. L’Empoli nel suo stadio – il “Castellani” – solo in due occasioni non è riuscito a fare gol, e tutte e quattro le ultime partite sono finite col segno “gol”.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.61 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
EMPOLI: Skorupski, Laurini, Costa, Ariaudo, Mario Rui, Zielinski, Paredes, Croce, Saponara, Pucciarelli, Maccarone.
SAMPDORIA: Viviano, Moisander, Ranocchia, Cassani, De Silvestri, Soriano, Fernando, Dodò, Alvarez, Correa, Quagliarella.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.75, Bet365)
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
X (3.25, Bet365)




INTER – BOLOGNA | sabato ore 20:45

Nell’ultimo turno di campionato l’Inter ha battuto agevolmente il Palermo col risultato di 3-1, sfruttando l’inerzia positiva data dalla vittoria di qualche giorno prima – pur inutile ai fini della qualificazione – per 3-0 contro la Juventus in Coppa Italia. Non battere il Palermo incasinato dai continui cambi di allenatore sarebbe stato imperdonabile, avere fatto tre gol la scorsa domenica non deve però ingannare: i problemi offensivi della squadra di Mancini non possono essere dimenticati solo per via delle ultime due partite positive, e c’è il serio rischio che si ripropongano in questa partita contro una squadra molto bene organizzata in difesa come il Bologna, che non a caso nelle ultime quattro partite ha sempre mantenuto la porta inviolata.

L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini pare orientato a puntare ancora sul 4-2-3-1, modulo che non sembra quello ideale per sfruttare al massimo le capacità dei suoi calciatori. Rinunciare a Brozovic – unico centrocampista centrale dotato di buona qualità tecnica – ed Eder lascia un po’ perplessi. Vista l’abbondanza di trequartisti e attaccanti esterni che bisogno c’era di prenderne un altro nel corso del calciomercato invernale per tenerlo in panchina, invece di acquistare un centrocampista di qualità? Questa contro il Bologna sarà una nuova interessante puntata della gestione di centrocampo e attacco da parte di Mancini, che finora non è mai stata convincente. In fase di possesso palla la squadra fa enorme fatica a creare gioco, Medel e Kondogbia non sono abili nelle verticalizzazioni e l’unico modo per aggirare la difesa del Bologna sarà quello di sperare nei dribbling di Perisic e Ljajic.

La base difensiva dell’Inter come più volte scritto in passato è ottima: avere Handanovic in porta, Murillo e Miranda come centrali di difesa e due mediani tosti come Medel e Kondogbia è di immenso aiuto nella fase difensiva, il problema è trovare il modo giusto di attaccare. Sbilanciare la squadra schierando quattro calciatori offensivi senza avere le idee chiare in fase di manovra non è forse del tutto conveniente, anche perché nel girone di andata l’Inter ha vinto parecchie partite col risultato di 1-0: prima o poi un gol arriva, con la qualità offensiva che ha l’Inter, e sarebbe per questo motivo meglio pensare a tenere chiusa a doppia mandata la porta di Handanovic dando più equilibrio.

Il Bologna ha fatto tre 0-0 di fila, e ci sono stati appena quattro gol nelle ultime sei partite di campionato in cui ha giocato la squadra di Donadoni. Il Bologna ha fatto sei “under 2.5” nelle ultime sei partite, “under 2.5” che salgono a otto consecutivi nel caso delle partite giocate in trasferta, dove ha un ottimo rendimento (ben 6 vittorie su 13 partite).

Difficile immaginare una partita con parecchi gol, l’under è da provare anche stavolta. Occhio invece al numero di cartellini che potrebbe essere alto, soprattutto nel Bologna ci sono parecchi calciatori dall’ammonizione facile: Destro, Diawara, Gastaldello, Masina e Taider, mentre nell’Inter i più ammoniti di quella che dovrebbe essere la formazione titolare sono Medel, Miranda e Kondogbia.

Probabili formazioni
INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo, Medel, Kondogbia, Perisic, Ljajic, Palacio, Icardi.
BOLOGNA: Mirante, Mbaye, Maietta, Masina, Gastaldello, Donsah, Diawara, Taider, Destro, Rizzo, Giaccherini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + UNDER 3.5 (1.45, Eurobet)
UNDER 2.5 (1.80, Bet365)
OVER 5.5 CARTELLINI (2.10, Bet365)