Championship: Fulham-Burnley, Rotherham-Middlesbrough e Bolton-Ipswich

Analisi, probabili formazioni e pronostici per tre partite di Championship che si giocheranno martedì sera a partire dalle 20:45.

FULHAM – BURNLEY | martedì ore 20:45

Il Burnley nella scorsa giornata è riuscito a difendere il proprio primato in classifica: l’1 a 0 rifilato al Blackburn ha permesso alla squadra allenata da Dyche di portare a 12 la striscia di risultati utili (9 vittorie e 3 pareggi). Avere ingaggiato pochi mesi fa uno dei migliori allenatori della categoria – Jokanovic – non è invece servito, almeno per ora, a migliorare i risultati del Fulham, che con i suoi 37 punti rischia ancora di essere coinvolto nella lotta per non retrocedere. Sotto l’aspetto del gioco c’è però da dire che i miglioramenti si sono a visti, la fase offensiva è migliorata parecchio, tanto da essere in questo momento seconda solo proprio al Burnley. La fase difensiva rimane però il grandissimo limite di questa squadra, che sin qui ha già subito ben 58 gol (peggio hanno fatto solo Rotherham e Charlton). Visti i presupposti Fulham-Burnley dovrebbe essere una partita divertente e i gol non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni:
FULHAM: Lonergan, Garbutt, Stearman, Ream, Fredericks, Cairney, O’Hara, Parker, Kacaniklic, Dembele, McCormack.
BURNLEY: Heaton, Darikwa, Keane, Duff, Mee, Arfield, Barton, Jones, Boyd, Vokes, Gray.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
OVER 2.5 (1.95, Eurobet)
GOL (1.70, Eurobet)

ROTHERHAM – MIDDLESBROUGH | martedì ore 20:45

egli ultimi due mesi il Middlesbrough non ha avuto la stessa continuità di rendimento avuta durante la prima parte del campionato, ma nonostante ciò – grazie ai moltissimi punti conquistati principalmente nel girone d’andata – la squadra allenata da Karanka è a un solo punto della testa della classifica e con il vantaggio di dover recuperare ancora una partita. Il Rotherham in questa sfida sarà alla ricerca di punti salvezza, ma le possibilità di fare risultato contro il Middlesbrough sembrano essere davvero poche. Il Middlesbrough – che nei precedenti contro il Rotherham ha sempre vinto senza subire neanche un gol – in trasferta ha vinto solo una delle ultime 5 partite giocate, ma nonostante ciò rimane la squadra che sin qui ha fatto più punti di tutte lontano dal pubblico amico.

Probabili formazioni:
ROTHERHAM: Camp, Halford, Doyley, Broadfoot, Richardson, Burke, Green, Smallwood, Newell, Ward, Clarke-Harris.
MIDDLESBROUGH: Kostantopoulos, Nsue, Kalas, Ayala, De Laet, Forshaw, Leadbitter, Stuani, Downing, Ramirez, Rhodes.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.80, Eurobet)
BOLTON – IPSWICH TOWN | martedì ore 21:00

Per il Bolton il rischio retrocessione inizia a farsi sempre più concreto: i “trotters” sono reduci da 3 sconfitte di fila e nelle ultime 5 giornate hanno fatto appena un punto. In questo momento la salvezza è distante ben 10 punti e così il Bolton in questa sfida non potrà far altro che vincere per continuare a sperare, solo che i padroni di casa si troveranno di fronte un Ipswich in gran forma che, grazie alle due vittorie consecutive dalle quali è reduce, è ritornato in corsa per un posto nei playoff. Un pareggio servirebbe a poco ai padroni di casa e per provare a vincere questa partita il Bolton sarà costretto a fare una partita d’attacco, atteggiamento che permetterà alla squadra ospite di avere molti spazi a disposizione: per questo motivo è facile aspettarsi una partita da “Gol”.

Probabili formazioni:
BOLTON: Rachugba, Vela, Dervite, Holding, Osede, Moxey, Spearing, Pratley, Davies, Clough, Madine, Feeney.
IPSWICH TOWN: Gerken, Knudsen, Berra, Smith, Chambers, Sears, Douglas, Skuse, Maitland-Niles, Murphy, Pitman.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, Eurobet)