Ligue 1: Bordeaux-Gazélec e Nizza-Troyes (sabato)

Ligue 1 e 2

Ventinovesimo turno del massimo campionato francese. Due partite in programma nella giornata di sabato attirano la nostra attenzione: sono Bordeaux-Gazélec Ajaccio e Nizza-Troyes.

BORDEAUX – GAZELEC AJACCIO | ore 20:00

Nello scorso weekend, la solita spregiudicatezza tattica è stata fatale al Bordeaux, che ha perso per 4-1 sul campo del Reims. La squadra allenata da Willy Sagnol ha mostrato per l’ennesima volta i difetti che è abituata a palesare ormai da molto tempo: Paul Bernardoni – giovane portiere molto interessante, arrivato in prestito dal Troyes a gennaio – è scarsamente protetto da una difesa che concede troppi spazi agli avversari. Le qualità dei calciatori offensivi a disposizione dei Girondins non possono compensare gli enormi limiti mostrati da questa formazione in fase di non possesso palla. Anche il Gazélec Ajaccio è recentemente stato protagonista di partite movimentate, sia in campionato che in Coupe de France: è stato battuto per 4-0 dal Montpellier, per 3-1 dal Nantes, per 3-1 dal Troyes e per 3-0 dal Lorient, oltre a vincere per 2-1 contro il Saint Malo e a pareggiare per 1-1 con il Tolosa.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Bernardoni, Guilbert, Yambéré, Sané, Contento, Chantôme, Traoré, Vada, Malcom, Diabaté, Rolan.
GAZELEC AJACCIO: Maury, Touré, Coeff, Mangane, Sylla, Ducourtioux, Le Moigne, Djokovic, Larbi, Boutaïb, Mayi.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.10, William Hill)
OVER (2.15, Bet365)




NIZZA – TROYES | ore 20:00

Il Nizza recupera il suo calciatore più talentuoso, Hatem Ben Arfa, che si era fatto male lo scorso 6 febbraio, sul campo del Monaco: l’ex centrocampista offensivo di Lione, Marsiglia, Newcastle e Hull – che, prima di infortunarsi, aveva giocato benissimo ed era riuscito ad attirare le attenzioni di molte formazioni, disposte a formulare offerte per ingaggiarlo in vista della prossima stagione – appare destinato a partire dalla panchina, ma sembra comunque pronto a fornire un contributo importante alla propria squadra durante la ripresa, quando le sue qualità riusciranno presumibilmente a fare la differenza contro avversari che saranno stanchi e poco lucidi. Il Troyes è ultimo in Ligue 1 e si trova addirittura a diciotto punti di distanza dalla zona salvezza: a breve, il ritorno di questo club nella seconda serie del calcio francese dovrebbe diventare aritmetico.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Pereira, Genevois, Le Marchand, Pied, Traoré, Mendy, Seri, Bodmer, Germain, Plea.
TROYES: Dreyer, Ngcongca, Rincon, Mavinga, Dabo, Thiago, Confais, Jean, Nivet, Ben Saada, Gueye.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.52, #)
SQUADRA DI CASA A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (1.37, #)