Liga: Espanyol-Real Sociedad

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Le probabili formazioni, i pronostici e le cose rilevanti da sapere riguardo Espanyol-Real Sociedad, il posticipo della ventitreesima giornata di Liga spagnola, stasera alle 20:30.

ESPANYOL – REAL SOCIEDAD | ore 20:30

Real Sociedad ed Espanyol stanno disputando una stagione problematica e per molti versi simile: entrambe le squadre hanno interrotto un progetto fallimentare a campionato in corso, per tentare di salvare la stagione. A metà dicembre Constantin Gâlcă ha preso il posto di Sergio Gonzalez alla guida dell’Espanyol, e poco più di un mese prima prima la Real Sociedad aveva esonerato David Moyes – dopo due deludenti mezze stagioni – per prendere Eusebio Sacristán, un allenatore che al contrario di Moyes ha una lunghissima esperienza in diverse categorie calcistiche spagnole.

Per il momento stanno ancora messe male entrambe – 24 punti la Real Sociedad, 22 l’Espanyol, e la terzultima ne ha 21 – ma si può dire che l’Espanyol non ha affatto mostrato i miglioramenti che invece Sacristán ha saputo portare nella Real Sociedad, quantomeno sul piano dell’organizzazione tattica della squadra in campo. Da quando Gâlcă è in panchina al posto di Gonzalez, l’Espanyol ha ottenuto soltanto due vittorie (una in campionato e l’altra in Coppa del Re), e per il resto ha ottenuto sei sconfitte e due pareggi. La Real Sociedad – che ha comunque una rosa probabilmente migliore, e soprattutto ha avuto meno problemi con infortuni e squalifiche – ha invece ottenuto con Sacristán quattro vittorie, tra cui quella per 2-0 in casa contro il Valencia – e in generale ha giocato alcune buone partite come il pareggio per 2-2 a Vallecas contro il Rayo e la vittoria della settimana scorsa per 2-1 contro il Real Betis.

Benché non sia uno dei punti di forza della squadra, l’attacco della Real Sociedad ha le qualità sufficienti per segnare almeno un gol all’Espanyol, una squadra che ha subìto almeno due gol a partite nelle ultime quattro giornate di campionato. Anche la Real Sociedad, soprattutto in trasferta, ha recentemente mostrato una certa fragilità – almeno due gol subiti a partita in cinque delle ultime sei trasferte – più che altro da considerare come un ineliminabile effetto collaterale dei tentativi di Sacristán di rendere la squadra più “coraggiosa” e intraprendente in attacco, atteggiamento molto poco stimolato durante la gestione Moyes. È un fatto da tenere in considerazione, dato che nell’Espanyol tornerà quantomeno una delle prime punte assenti nella rovinosa trasferta al “Bernabeu” (6-0): ossia rientra Gerard Moreno, mentre Caicedo invece non ha ancora recuperato dall’infortunio avuto due settimane fa. E nella Real Sociedad invece manca ancora Carlos Martinez, la cui assenza nella linea difensiva della Real non può essere risolta senza perdere necessariamente qualcosa.

Le probabili formazioni:
ESPANYOL: Arlauskis; Javi Lopez, Gonzalez, Duarte, Alvarez; Abraham, Diop; Asensio, Burgui, Hernan Perez; Gerard Moreno.
REAL SOCIEDAD: Rulli; Zaldua, Mikel Gonzalez, I. Martinez, Hector; Markel, Illarramendi, Pardo; Vela, Bruma, Jonathas.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.36, #)
GOL (1.91, #)