Bundesliga: Bayer Leverkusen-Hannover e le altre partite del sabato

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Borussia Dortmund-Ingolstadt, Darmstadt-Schalke 04 e Stoccarda-Amburgo.

BAYER LEVERKUSEN – HANNOVER | sabato ore 15:30

L’Hannover ultimo in classifica per provare a salvarsi ha scelto come nuovo allenatore l’esperto Schaaf, che ha iniziato la sua nuova avventura con una brutta sconfitta in casa contro il neopromosso Darmstadt. L’esordio non è stato dei migliori, ma più che l’allenatore il problema dell’Hannover è la scarsa qualità un po’ in tutti i reparti. Nel corso del calciomercato invernale è stato ingaggiato Hugo Almeida, che nelle ultime esperienze ha sempre deluso e sul quale ci sono parecchi dubbi riguardo l’integrità fisica. Il gol segnato alla prima partita e l’ottimo rapporto con l’allenatore con cui ha giocato ai tempi del Werder Brema (segnando 8 gol nelle ultime 8 partite della stagione 2010/2011) fanno però ben sperare.

Schaaf è un allenatore che ama il calcio offensivo e la media di gol segnati ma anche subiti delle squadre finora guidate lo conferma in pieno. Adottare una tattica offensiva in una squadra con non molte qualità potrebbe però peggiorare ancora di più la situazione, in questa partita inoltre ci saranno anche parecchie assenze: oltre a quella grave di Kiyotake in attacco non ci saranno per squalifica Sanè e Christian Schulz.

Il rischio di fare una figuraccia contro il Bayer Leverkusen è alto, perché la squadra allenata da Schmidt quando è in giornata è capace di prendere a pallate anche avversari ben più forti. L’Hannover ha perso 6 delle ultime 7 partite di Bundesliga ed è sempre stato sconfitto negli ultimi otto precedenti in casa del Bayer Leverkusen.

In alternativa c’è da provare il “gol”: il Bayer Leverkusen ne ha fatto 10 nelle ultime 12 partite e la quota di 1.90 è da prendere in considerazione visto l’atteggiamento offensivo dell’Hannover con la nuova gestione Schaaf.

Probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Jedvaj, Tah, Toprak, Wendell, Kramer, Kampl, Bellarabi, Calhanoglu, Kießling, Chicharito.
HANNOVER: Zieler, H. Sakai, Marcelo, Gülselam, Sorg, Hoffmann, Yamaguchi, Prib, Schmiedebach, Hugo Almeida, Szalai.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 + OVER 2.5 (1.72, Bet365)
GOL (1.95, Bet365)
CHICHARITO HERNANDEZ MARCATORE (1.65, Eurobet)




BORUSSIA DORTMUND – INGOLSTADT | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund ha iniziato il 2016 come aveva finito il 2015, vincendo e divertendo. La squadra allenata da Tuchel ha vinto alla grande la prima partita del girone di ritorno prendendo a pallate col risultato di 3-1 il Borussia Monchengladbach, avversario sempre difficile da battere soprattutto in casa e invece dominato dall’inizio alla fine.

Nonostante l’insolita giornata storta di Aubameyang – fromboliere della squadra –, il Borussia Dortmund ha fatto tre gol e ha dimostrato un’ottima condizione fisica da parte di tutti i calciatori, indispensabile per il tipo di gioco chiesto dall’allenatore Tuchel ai suoi. Weigl e Gündogan continuano a eccellere a centrocampo e Mkhitaryan e Reus sono tornati ai livelli massimi.

L’Ingolstadt è una squadra tosta da affrontare, la primatista di segni “under 2.5” della Bundesliga ha un’ottima fase difensiva e finora ha subito soltanto 18 gol, seconda migliore retroguardia del campionato. A ben vedere, il Borussia Dortmund ha subito 6 gol in più dell’Ingolstadt, che però ha problemi in attacco: ha segnato solo 12 gol – di gran lunga peggiore attacco del torneo – 38 in meno degli avversari.

L’ottima fase difensiva dell’Ingolstadt mise già in difficoltà il Borussia Dortmund nella partita di andata, il primo tempo finì 0-0 ma poi una volta sbloccato il punteggio al 55′ i gialloneri si imposero col netto risultato di 4-0. Tra le due squadre c’è una netta differenza di qualità, in casa il Borussia Dortmund dovrebbe vincere facilmente.

Probabili formazioni
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Hummels, Schmelzer, Weigl, Gündogan, Castro, H. Mkhitaryan, Reus, Aubameyang.
INGOLSTADT: Özcan, da Costa, M. Matip, B. Hübner, Ro. Bauer, Christiansen, Roger, Morales, Mo. Hartmann, Kachunga, Leckie.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER 2.5 (1.57, Bet365)
1 CON HANDICAP (-1.0) (1.44, Bet365)
DARMSTADT – SCHALKE 04 | sabato ore 15:30

Il Darmstadt è una squadra neopromossa che ha giocato un girone di andata oltre le aspettative iniziali e che grazie alla fondamentale vittoria nella prima partita del girone di ritorno contro l’Hannover è salita fino a quota 21 punti, sette in più sulla zona retrocessione diretta e tre in più sulla terzultima (che a fine anno gioca lo spareggio con la terza della Zweite Liga).

Il Darmstadt ha una squadra di bassa qualità a livello tecnico ma è abbastanza organizzata nella fase difensiva e ha un ottimo collettivo. Pur essendo tra le squadre che fanno in media meno tiri in porta il Darmstadt sulla solidità della fase difensiva sta costruendo la sua salvezza.

Lo Schalke 04 se la passa decisamente peggio, ha sei punti in più in classifica dei diretti avversari ma le aspettative di inizio stagione erano ben diversa e a questo punto della stagione bisogna tornare al 2011 per trovare questa squadra con un totale minore di punti in classifica. Nonostante i tanti calciatori di qualità tra centrocampo e attacco e l’alto numero di tiri in porta a partita, lo Schalke ha fatto soltanto 24 gol finora in campionato, bisogna tornare indietro alla stagione 2005/2006 per trovare un parziale peggiore.

Alla lunga lo Schalke ha la qualità per tirarsi fuori da questa situazione, e visto che comunque il Darmstadt ha mostrato delle difficoltà in casa (nessuna vittoria nelle ultime quattro giornate) la doppia chance esterna è da provare.

Probabili formazioni
DARMSTADT: Mathenia, Garics, Sulu, Rajkovic, Caldirola, Niemeyer, Gondorf, Heller, Rausch, Rosenthal, Wagner.
SCHALKE 04: Fährmann, Riether, J. Matip, Neustädter, Kolasinac, Geis, Goretzka, L. Sané, Höjbjerg, Choupo-Moting, Huntelaar.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.34, Bet365)
STOCCARDA – AMBURGO | sabato ore 18:30

Lo Stoccarda nel girone di andata è stato parecchio sfortunato, spesso pur giocando ottime partite a livello offensivo riusciva a segnare pochi gol rispetto alle occasioni prodotte, mentre in difesa veniva punito alla prima occasione, complice anche un atteggiamento tattico troppo spregiudicato.

L’arrivo di Kramny come nuovo allenatore e gli acquisti di Großkreutz e Kravets hanno subito sortito gli effetti sperati, lo Stoccarda ha fatto un partitone nel primo turno del girone di ritorno e ha vinto 3-1 in casa del Colonia una partita fondamentale per la salvezza. Lo Stoccarda ha fatto otto punti nelle ultime quattro giornate, ha vinto le ultime due partite e ci sono tutti i presupposti per fare un buon girone di ritorno e centrare la salvezza quanto meno senza patemi.

La salvezza tranquilla dopo le ultime due stagioni tormentate con salvezza arrivata solo allo spareggio è l’obiettivo dell’Amburgo, obiettivo ormai alla portata visto che la squadra a quota 22 punti si trova a metà classifica. Al contrario dello Stoccarda però l’Amburgo dopo un avvio di stagione promettente ha deluso nelle ultime giornate e in particolare ha fatto un solo punto nelle ultime quattro partite, tre delle quali giocate in casa.

Lo Stoccarda parte leggermente favorito e come possibile marcatore occhio a Didavi che finalmente lasciato in pace dagli infortuni sta dimostrando tutto il suo valore e sotto la nuova gestione tecnica ha segnato 4 degli otto gol totali.

Probabili formazioni
STOCCARDA: Tyton, Großkreutz, Sunjic, Niedermeier, Insua, Serey Dié, Rupp, Gentner, Didavi, Kostic, Ti. Werner.
AMBURGO: Adler, Diekmeier, Djourou, Cleber, Ostrzolek, Kacar, Holtby, N. Müller, Hunt, Ilicevic, Lasogga.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + OVER 1.5 (1.54, Eurobet)
DIDAVI MARCATORE (2.80, Eurobet)