Premier League: Tottenham-Sunderland, Chelsea-Everton, Man City-Crystal Palace e Aston Villa-Leicester (sabato)

Premier League

Ventiduesimo turno del massimo campionato inglese. Analizziamo le partite più importanti in programma nella giornata di sabato.

TOTTENHAM – SUNDERLAND | sabato ore 13:45

Il Sunderland ha vinto le ultime due partite disputate in campionato, ma è ancora in zona retrocessione e continua a destare alcune perplessità, anche perché i successi appena ottenuti sono arrivati contro Aston Villa e Swansea, formazioni che a loro volta stanno disputando una stagione molto negativa e dunque non rappresentavano ostacoli insormontabili. È molto probabile che il Sunderland – finora capace di conquistare soltanto sette punti in trasferta in questa edizione della Premier League – torni in difficoltà già a cominciare dal match di White Hart Lane contro il Tottenham, che è quarto in classifica ed è dunque in piena corsa per la qualificazione alla prossima Champions.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Rose, Dier, Dembélé, Lamela, Eriksen, Alli, Kane.
SUNDERLAND: Mannone, Jones, O’Shea, Coates, Van Aanholt, Cattermole, M’Vila, Rodwell, Johnson, Borini, Defoe.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, William Hill)




CHELSEA – EVERTON | sabato ore 16:00

Proprio quando sembrava esser riuscito a ritrovare un po’ di fiducia, il Chelsea ha mostrato di nuovo i limiti palesati fin troppe volte durante l’attuale stagione e si è fatto bloccare in casa sul 2-2 dal West Bromwich Albion, fallendo l’occasione di dare continuità ai successi ottenuti contro Crystal Palace e Scunthorpe, rispettivamente in campionato ed in FA Cup: due volte in vantaggio di un gol, i Blues non hanno gestito bene la situazione e sono tornati a commettere errori difensivi simili a quelli che avevano caratterizzato la fase conclusiva della gestione tecnica di José Mourinho. “Gol” possibile anche nella sfida con l’Everton, squadra che ha fatto registrare questa opzione in sei delle sue ultime nove partite ufficiali.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Courtois, Ivanovic, Terry, Zouma, Azpilicueta, Fabregas, Mikel, Willian, Oscar, Pedro, Diego Costa.
EVERTON: Howard, Stones, Jagielka, Funes Mori, Baines, Barry, Besic, Deulofeu, Barkley, Cleverley, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, William Hill)
MANCHESTER CITY – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

La prima parte di questa stagione è stata complessivamente positiva per il Crystal Palace, che però ha deluso nelle ultime due partite giocate in campionato: è stato sconfitto in modo netto dal Chelsea e ha perso addirittura contro il derelitto Aston Villa. L’attuale stato di forma della squadra allenata da Alan Pardew, insomma, non è molto incoraggiante: ulteriori difficoltà potrebbero emergere in occasione della difficile trasferta all’Etihad Stadium. Il Manchester City – terzo in Premier League, a -3 dalla coppia formata da Arsenal e Leicester – ha vinto nove degli ultimi dieci precedenti e sembra avere buone possibilità di imporsi anche in questa occasione, ma è poco solido in fase difensiva e rischia di subire almeno un gol.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Hart, Sagna, Otamendi, Demichelis, Kolarov, Fernando, Touré, De Bruyne, Silva, Sterling, Aguero.
CRYSTAL PALACE: Speroni, Ward, Delaney, Dann, Souaré, McArthur, Cabaye, Zaha, Puncheon, Sako, Wickham.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.40, William Hill)
GOL (1.90, William Hill)
OVER (1.60, William Hill)
ASTON VILLA – LEICESTER | sabato ore 18:30

Il Leicester continua a stupire: la vittoria ottenuta nel turno infrasettimanale contro il Tottenham – unita al contemporaneo pareggio dell’Arsenal sul campo del Liverpool – ha permesso alla formazione allenata da Claudio Ranieri di raggiungere nuovamente l’Arsenal al comando della classifica di Premier League. L’infortunio di Jamie Vardy – capocannoniere del massimo campionato inglese insieme con Romelu Lukaku dell’Everton, con quindici gol – si è rivelato meno grave del previsto: rimanere a riposo in FA Cup è bastato all’attaccante per smaltire gli acciacchi e tornare a disposizione del proprio tecnico. Malgrado il recente successo sul Crystal Palace, l’Aston Villa è sempre ultimo in Premier e a forte rischio retrocessione.

Probabili formazioni:
ASTON VILLA: Bunn, Bacuna, Okore, Lescott, Cissokho, Veretout, Gueye, Westwood, Gil, Kozak, Ayew.
LEICESTER: Schmeichel, Simpson, Morgan, Huth, Fuchs, Mahrez, Drinkwater, Kanté, Albrighton, Okazaki, Vardy.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.25, William Hill)
X2 + OVER 1.5 (1.75, #)