Coppa Italia: Carpi-Vicenza e Sassuolo-Cagliari

Coppa Italia

Questo giovedì si giocano altre due partite dei sedicesimi di Coppa Italia: Carpi-Vicenza alle 18 e Sassuolo-Cagliari alle 21.

CARPI – VICENZA | giovedì ore 18:00

Il Vicenza finora non è riuscito a ripetere l’ottimo campionato fatto lo scorso anno quando – da ripescata – fu la sorpresa della Serie B tanto da sfiorare la promozione diretta e qualificarsi poi per i playoff promozione. Le partenze di Di Gennaro e Cocco più i parecchi infortuni che hanno colpito in modo particolare la difesa hanno penalizzato la squadra allenata da Marino. L’anno scorso il Vicenza aveva una difesa molto solida, in questa stagione sta subendo invece gol con troppa regolarità e spesso pur giocando meglio delle avversarie non riesce a fare risultato per la scarsa precisione in zona gol e la scarsa attenzione in fase difensiva.

Nell’ultima giornata di campionato il Vicenza ha giocato malissimo e ha perso meritatamente contro la Ternana, avvicinandosi in modo preoccupante alla zona playout. Servirà massima concentrazione nella prossima partita contro la Salernitana per non fare prendere una brutta piega al campionato, così l’allenatore Marino in questa partita di Coppa Italia lascerà in panchina parecchi titolare facendo un massiccio turn over.

Il Carpi farà pure parecchio turn over, Castori dovrebbe mandare in campo una formazione con parecchi calciatori protagonisti della promozione in Serie A dello scorso anno, calciatori che sanno bene come si affronta una squadra di Serie B. Dopo la bella vittoria in casa del Genoa che ha ridato fiducia in ottica salvezza e che ha ridato morale alla squadra, c’è da aspettarsi un’altra prestazione positiva.

Probabili formazioni
CARPI: Brkic, Gabriel Silva, Romagnoli, Gagliolo, Wallace, Martinho, Gino, Lazzari, Di Gaudio, Lasagna, Mbakogu.
VICENZA: Marcone, Mantovani, Sampirisi, Rinaudo, El Hasni, Gagliardini, Pazienza, Modici, Sbrissa, Raicevic, Pettinari.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.05, Eurobet)




SASSUOLO – CAGLIARI | giovedì ore 21:00

Il Sassuolo lunedì ha fermato sull’1-1 la Fiorentina giocando l’ennesima bella partita di questo campionato fin qui ottimo sotto tutti i punti di vista. La squadra allenata da Di Francesco dopo quattordici giornate è sesta in classifica e ha un solo punto in meno della Juventus campione in carica. Avendo giocato però solo lunedì e con la prossima giornata di campionato già alle porte, Di Francesco farà parecchio turn over, anche perché il Sassuolo ha calciatori di grande qualità anche tra chi solitamente non parte titolare. Pegolo è un ottimo secondo portiere, ci sono i giovani Ariaudo e Fontanesi, molto bravi anche Falcinelli e Politano in attacco. Dovrebbe partire titolare inoltre il calciatore più forte del Sassuolo, Berardi, che in campionato è squalificato per le prossime due giornate.

Il Sassuolo si troverà di fronte una formazione di Serie B, ma non una squadra qualsiasi visto che si tratta della più forte del campionato. Il Cagliari sabato ha avuto una giornata storta, ha perso 4-0 sul campo del Brescia confermando i limiti in trasferta di questo avvio di stagione e si è infortunato in modo grave il capitano Dessena che sarà costretto a saltare tutto il resto della stagione.

Il Cagliari ha una rosa di grande qualità e pur facendo turn over l’allenatore Rastelli manderà in campo una formazione molto competitiva. Probabile la prima partita della stagione per il portiere Cragno e il ritorno, dal primo minuto, di Balzano, Farias e Sau. Spazio anche ai vari Salamon, Barreca, Deiola e Cerri che sono tra i meno impegnati nel corso di questo avvio di stagione.

“Gol” da provare, vista la scarsa affidabilità difensiva del Cagliari soprattutto in trasferta, e considerato anche l’ampio turn over del Sassuolo che giocherà con una difesa sperimentale.

Probabili formazioni
SASSUOLO: Pegolo, Longhi, Ariaudo, Fontanesi, Gazzola, Missiroli, Biondini, Duncan, Berardi, Falcinelli, Politano.
CAGLIARI: Cragno, Balzano, Salamon, Benedetti, Barreca, Tello, Colombatto, Deiola, Farias, Sau, Cerri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.68, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.56, Eurobet)