Ligue 1: St. Etienne-Guingamp e Marsiglia-Monaco (domenica)

Ligue 1 e 2

Quindicesima giornata del massimo campionato francese. Analizziamo due partite domenicali: Saint Etienne-Guingamp e Marsiglia-Monaco.

SAINT ETIENNE – GUINGAMP | ore 14:00

Dopo aver centrato aritmeticamente la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League con una giornata d’anticipo, il Saint Etienne si rituffa nell’atmosfera del campionato: deve farlo senza Robert Beric, che si è recentemente infortunato in modo grave al ginocchio destro e non potrà tornare in campo in questa stagione. Arrivato a fine agosto dal Rapid Vienna, Beric era riuscito ad inserirsi molto bene negli schemi offensivi della sua nuova squadra: l’assenza del centravanti sloveno potrà dunque essere pesante per il Saint Etienne, che però quantomeno recupera un difensore prezioso come Moustapha Bayal Sall, al rientro dopo alcune settimane di stop. Rispetto alla scorsa annata, il Guingamp ha perso efficacia in attacco: era quasi inevitabile che ciò accadesse, viste le partenze estive di Claudio Beauvue e Christophe Mandanne. “Under” possibile.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Brison, Bayal Sall, Perrin, Assou-Ekotto, Lemoine, Pajot, Roux, Eysseric, Monnet-Paquet, Maupay.
GUINGAMP: Lossl, Jacobsen, Kerbrat, Sorbon, Lévêque, Coco, Diallo, Sankharé, Salibur, Briand, Privat.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (1.66, #)




MARSIGLIA – MONACO | ore 21:00

La prima fase di questa stagione è stata turbolenta per il Marsiglia, scosso dalle dimissioni di Marcelo Bielsa ad inizio agosto e costretto a cambiare le proprie strategie: l’arrivo di Michel è stato inizialmente accompagnato da risultati altalenanti, ma di recente la situazione sembra essere migliorata. Il club del “Vélodrome” ha vinto cinque delle ultime sei gare ufficiali disputate, recuperando qualche posizione in campionato e tornando in corsa per il passaggio del turno in Europa League: i gol di Michy Batshuayi e Georges-Kévin Nkoudou, in particolare, si stanno rivelando preziosissimi. Nell’attesa sfida di questa sera, il Monaco potrebbe avere più difficoltà del solito a livello difensivo, perché dovrà fare a meno dell’infortunato Jérémy Toulalan – il cui lavoro in fase d’interdizione a centrocampo è generalmente preziosissimo – ed affronterà una squadra che ha un potenziale enorme dalla trequarti in su.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Dja Djédjé, Nkoulou, Rekik, Mendy, Diarra, Isla, Alessandrini, Cabella, Nkoudou, Batshuayi.
MONACO: Subasic, Fabinho, Raggi, Carvalho, Coentrao, Pasalic, Bakayoko, Moutinho, Silva, Traoré, El Shaarawy.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.24, #)
SQUADRA DI CASA A SEGNO (1.22, William Hill)