Champions League: Bayern Monaco-Olympiakos e Arsenal-Dinamo Zagabria (gruppo F)

Champions League

Il Bayern Monaco può qualificarsi come prima squadra del girone battendo l’Olympiakos, a cui basterebbe un punto per ottenere il passaggio del turno. Arsenal e Dinamo Zagabria hanno solo la vittoria a disposizione per continuare a sperare nella qualificazione.

BAYERN MONACO – OLYMPIAKOS | martedì ore 20:45

Il Bayern Monaco ha nove punti in classifica come l’Olympiakos, un pareggio qualificherebbe entrambe le squadre ma è difficile immaginare un “biscotto” con Guardiola di mezzo. Il Bayern Monaco proverà a chiudere il discorso qualificazione e allo stesso tempo mettere al sicuro il primo posto, fondamentale per evitare pericolosi scontri diretti contro altre “big” del calcio europeo negli ottavi di finale.

Il Bayern Monaco già nella partita di andata giocata in trasferta ha dimostrato la sua netta superiorità rispetto all’Olympiakos, battuto col risultato di 3-0. Il problema per i greci è che questa partita di ritorno si giocherà all’Allianz Arena dove ultimamente tutte le squadre – forti o scarse che siano non c’è differenza – stanno subendo pesanti goleade. Nelle ultime sei partite ufficiali giocate in casa il Bayern Monaco ha sempre vinto segnando in totale la bellezza di 28 gol, mai meno di quattro a partita.

Con il rientro dall’infortunio di Robben il Bayern Monaco ha migliorato ancora di più la fase offensiva, che rispetto alla passata stagione ha uno splendido Douglas Costa in più.

L’Olympiacos farà una partita difensiva ma pure perdendo sarà ancora padrone del suo destino, basterà poi non perdere in casa l’ultima partita del girone contro l’Arsenal.

Le formazioni ufficiali:
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Rafinha, Badstuber, Boateng, Coman, Vidal, Robben, Müller, Douglas Costa, Lewandowski.
OLYMPIAKOS: Roberto, Elabdellaoui, Da Costa, Siovas, Masuaku, Cambiasso, Milivojević, Kasami, Sebá, Pardo, Ideye.

PROBABILE RISULTATO: 4-0
1 + OVER 2.5 (1.40, SNAI)
OVER 2.5 SQUADRA IN CASA (1.48, SNAI)
MULTIGOL 3-6 (1.55, SNAI)




 

ARSENAL – DINAMO ZAGABRIA | sabato ore 20:45

L’Arsenal deve vincere e sperare che l’Olympiacos perda per potere essere così ancora in grado di superarlo in classifica alla sesta giornata in Grecia (all’andata ha perso in casa 3-2). Allo stesso tempo la Dinamo Zagabria deve vincere e sperare che il Bayern Monaco perda per poterlo superare alla sesta giornata nel match di Zagabria, dopo aver perso 5-0 a Monaco. La squadra croata non può superare l’Olympiacos ma dopo il risultato dell’andata contro il Bayern Monaco è impensabile superare anche la squadra allenata da Guardiola, e così per la Dinamo Zagabria questa trasferta è più che altro una partita da vincere per cercare di superare l’Arsenal e prendersi il terzo posto che dà la qualificazione all’Europa League.

La Dinamo Zagabria è molto temibile quando gioca in casa e lo ha dimostrato battendo proprio l’Arsenal nella partita di andata, meno quando gioca in trasferta dove oltre a perdere le precedenti due partite di Champions League in questa stagione è andata incontro a sconfitte anche in campionato contro Spalato e Rijeka, pareggiando contro Istra, Hajduk Spalato e Inter Zaprešić. La Dinamo Zagabria ha parecchi giovani di qualità, ai quali però forse manca ancora il giusto carattere e soprattutto l’esperienza per esprimersi al meglio anche in trasferta.

L’Arsenal – che all’Emirates Stadium è stato recentemente capace di battere il Bayern Monaco – è favorito, come marcatore occhio a Giroud che ha fatto 9 gol nelle ultime 11 partite ufficiali giocate tra Arsenal e nazionale francese.

Le formazioni ufficiali:
ARSENAL: Cech, Bellerin, Koscielny, Mertesacker, Monreal, Flamini, Cazorla, Campbell, Ozil, Alexis, Giroud.
DINAMO ZAGABRIA: Eduardo, Pinto, Sigali, Taravel, Matel, Machado, Antolić, Rog, Gonçalo Santos, Fernandes, Pjaca.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.50, #)
1 (1.22, #)