Serie B: Perugia-Brescia, Pro Vercelli-Como, Trapani-Modena, Vicenza-Cesena (sabato)

Serie B
Serie B

Analisi, pronostici e probabili formazioni per le altre quattro partite di Serie B che si giocheranno sabato pomeriggio alle 15.

PERUGIA – BRESCIA | sabato ore 15:00

Domenica scorsa il Perugia ha probabilmente giocato la peggiore partita della stagione, perdendo contro un Ascoli che ha giocato con l’inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo e trovando il gol vittoria proprio giocando in 10. L’ottima fase difensiva vista finora non è bastata nella recente trasferta e qualche rischio in più la difesa del Perugia dovrebbe correrlo contro il Brescia. Il Perugia – con soltanto 7 gol subiti in 13 partite – ha la migliore difesa del campionato e in casa, oltre ad essere ancora imbattuto, ancora nessuna squadra è riuscita a fargli gol, ma contro il Brescia non sarà affatto semplice tenere nuovamente la propria porta inviolata, la squadra di Boscaglia concede molto agli avversari ma allo stesso tempo ha dimostrato di essere abilissima in fase offensiva e di riuscire a trovare la via del gol con estrema facilità.

Probabili formazioni
PERUGIA: Rosati, Del Prete, Belmonte, Volta, Rossi, Taddei, Rizzo, Della Rocca, Parigini, Fabinho, Ardemagni.
BRESCIA: Minelli, Venuti, Caracciolo, Somma, Coly, Martinelli, Mazzitelli, Kupisz, Morosini, Embalo, Geijo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER 1.5 (1.32, Eurobet)




PRO VERCELLI – COMO | sabato ore 15:00

Con Foscarini in panchina la Pro Vercelli ha ottenuto 3 vittorie e 3 sconfitte, un bilancio sicuramente migliore rispetto a quello del predecessore Scazzola ma che non cancella i dubbi riguardo al gioco espresso dalla squadra. Decisamente peggiore la situazione del Como, ultimo in classifica con soli 8 punti. Neanche con l’arrivo di Festa si sono intravisti segnali di miglioramento, il pareggio ottenuto contro l’Entella è stato frutto principalmente di episodi a favore e la sconfitta contro il Pescara ha evidenziato i grandi limiti di una squadra che sta soffrendo il salto di categoria. Entrambe le squadre faticano a costruire gioco e con grande probabilità questa sfida non dovrebbe particolarmente ricca di emozioni.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Pigliacelli, Germano, Coly, Bani, Scaglia, Emmanuello, Matute, Scavone, Di Roberto, Mustacchio, Marchi.
COMO: Scuffet, Madonna, Giosa, Ambrosini, Jakimovski, Brillante, Minotti, Bessa, Sbaffo, Ebagua, Ganz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.57, Eurobet)
TRAPANI – MODENA | sabato ore 15:00

Il Trapani non sta attraversando un buon periodo. Dopo l’ottimo inizio di campionato, in cui la squadra allenata da Cosmi era riuscita a mantenere la propria imbattibilità per 7 giornate conquistando 3 vittorie e 4 pareggi, il Trapani è caduto in una inaspettata crisi sia di gioco che di risultati. Nelle ultime sei giornate il Trapani ha perso cinque volte e subito ben 15 reti, la situazione in classifica è di conseguenza peggiorata e anche la posizione di Cosmi inizia ad essere a rischio. La sfida contro il Modena potrebbe essere l’occasione giusta per riscattarsi dal momento negativo, perché la squadra allenata da Crespo sta mostrando notevoli difficoltà in questa stagione, sopratutto in trasferta dove non ha ancora vinto e sempre preso gol.

Probabili formazioni
TRAPANI: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Cavagna, Pastore, Raffaello, Nadarevic, Coronado, Citro.
MODENA: Manfredini, Cionek, Marzorati, Aldrovandi, Calapai, Belingheri, Giorico, Nizzetto, Rubin, Granoche, Stanco.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.34, Eurobet)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)
VICENZA – CESENA | sabato ore 15:00

Dopo la strepitosa stagione giocata lo scorso anno, era normale aspettarsi qualcosa in più dal Vicenza, squadra che nelle ultime giornate è parsa in netta ripresa ma ancora lontana dal gioco spumeggiante espresso proprio nello scorso campionato. Per centrare la prima vittoria interna stagionale ci sono volute ben sei partite e la difesa – punto di forza della scorsa stagione – è parsa fin troppo vulnerabile, già 15 reti subite sin qui di cui 7 proprio in casa.

Anche contro il Cesena la squadra di Marino potrebbe andare in contro a diverse difficoltà, il Cesena – seppur reduce da due sconfitte di fila – è fra le squadre più forti di questo campionato, ha molti giovani interessanti (Sensi e Kessiè in particolare) che stanno rendendo oltre ogni previsione iniziale sopratutto grazie all’ottimo lavoro che l’ex allenatore del Crotone Drago sta facendo. Al Cesena manca ancora quel pizzico d’esperienza che servirebbe per fare buoni risultati anche in trasferta, fuori casa la squadra allenata da Drago non riesce ancora a esprimersi al meglio e non è un caso che in 6 trasferte sono già state tre le sconfitte subite con appena una vittoria conquistata.

Probabili formazioni
VICENZA: Vigorito, Laverone, Sampirisi, Mantovani, D’Elia, Pazienza, Sbrissa, Cinelli, Galano, Giacomelli, Pettinari.
CESENA: Gomis, De Col, Capelli, Caldara, Renzetti, Kessiè, Sensi, Kone, Ragusa, Garritano, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 1.5 (1.33, Eurobet)
GOL (1.80, Eurobet)