Spareggi di qualificazione a Euro 2016: Slovenia-Ucraina e Danimarca-Svezia

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per il ritorno degli ultimi due spareggi di qualificazione a Euro 2016, in programma lunedì alle 20:45.

SLOVENIA – UCRAINA | martedì ore 20:45

L’Ucraina ha vinto 2-0 la partita di andata, ma giocherà anche questa partita di ritorno con grande concentrazione. Il motivo è da ricercare nel precedente relativo allo spareggio di qualificazione al Mondiale del 2014 quando l’Ucraina dopo avere vinto 2-0 in casa contro la Francia fu sconfitta 3-0 nella partita di ritorno in trasferta. La Slovenia non è una nazionale ai livelli di quella francese e la rimonta sarà sicuramente difficile, ma il commissario tecnico Katanec ha a disposizione calciatori che se in giornata sono capaci di tutto – vedi Birsa e Iličić – e la Slovenia ha vinto ben 10 delle ultime 12 partite allo Stadium Ljudski dove si giocherà stasera.

Nonostante i due gol da recuperare, la Slovenia probabilmente non si sbilancerà fin dai primi minuti. L’Ucraina ha calciatori fortissimi in contropiede come Yarmolenko e Konoplyanka, subire gol vorrebbe dire rendere la rimonta impossibile perché a quel punto la Slovenia dovrebbe vincere 4-1 per qualificarsi. C’è da aspettarsi un primo tempo molto tattico, in cui la Slovenia attaccherà senza scoprirsi e provando a fare rendere al massimo le palle inattive, grazie agli ottimi tiratori Birsa e Iličić e ai calciatori abili nel gioco aereo come Cesar e Novakovič.

Nel secondo tempo la Slovenia potrebbe cercare il tutto per tutto, e Katanec potrebbe ricorrere ai due attaccanti inizialmente in panchina.

Da provare anche la combo bet con la doppia chance interna più l’over 1.5: l’Ucraina in casa di gol segnato potrebbe permettersi il lusso anche di perdere 3-1 passando ugualmente il turno.

Probabili formazioni
SLOVENIA: Handanovič, Jokić, Cesar, Ilić, Brečko, Kurtič, Kampl, Krhin, Birsa, Iličić, Novakovič.
UCRAINA: Pyatov, Fedetskiy, Khacheridi, Rakitskiy, Shevchuk, Rybalka, Stepanenko, Garmash, Yarmolenko, Konoplyanka, Kravets.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.25, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.45, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (2.25, Eurobet)




DANIMARCA – SVEZIA | martedì ore 20:45

L’ultimo precedente giocato a Copenhagen tra queste due squadre è finito 1-0 per la Danimarca, un risultato che eliminerebbe la Svezia nonostante la vittoria per 2-1 della partita di andata per via della regola dei gol in trasferta.

Il commissario tecnico della Svezia Erik Hamrén conosce i limiti difensivi della sua squadra che quando ha smesso di attaccare nella partita di andata ha subito puntualmente gol dalla Danimarca. Per questo motivo la Svezia non potrà fare una partita difensiva, puntare sullo 0-0 sarebbe un errore grossolano che lo stesso Hamrén ha detto di non volere commettere. Fare un gol sarebbe di fondamentale importanza, e con Ibrahimovic in campo è possibile che arrivi.

I risultati della Danimarca nell’ultimo periodo sono stati negativi, tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque partite. In casa la Danimarca ha comunque vinto 7 delle ultime 11 partite, e col fattore campo a disposizione è una nazionale sempre molto insidiosa. I calciatori di qualità a centrocampo per migliorare la fase di manovra non mancano, ci sono Kvist e Højbjerg senza dimenticare l’esperto Krohn-Dehli e il fuoriclasse di questa squadra che è Eriksen del Tottenham.

Se già la partita di andata – di solito quando si giocano gli spareggi le partite di andata sono avare di gol – è finita 2-1, ci sono buone possibilità di vedere parecchi gol anche a questo giro, soprattutto nel secondo tempo. E chissà che non finisca 2-2 come nel famoso “biscotto” che eliminò l’Italia dagli Europei del 2004, un 2-2 che stavolta servirebbe solo alla Svezia per qualificarsi.

Probabili formazioni
DANIMARCA: Schmeichel, Jacobsen, Kjær, Agger, Durmisi, Eriksen, Kvist, Højbjerg, Krohn-Dehli, Jørgensen; Bendtner.
SVEZIA: Isaksson, Lustig, Granqvist, Johansson, Olsson, Durmaz, Lewicki, Källström, Forsberg, Berg, Ibrahimović.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.83, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.25, Eurobet)