Eredivisie: Willem II-Heerenveen, De Graafschap-Heracles e Roda-Excelsior (sabato)

Decima giornata del massimo campionato olandese. Willem II, De Graafschap e Roda affrontano rispettivamente Heerenveen, Heracles ed Excelsior.

WILLEM II – HEERENVEEN | sabato ore 18:30

Dopo la clamorosa sconfitta casalinga per 5-2 rimediata domenica scorsa contro il Feyenoord, Dwight Lodeweges ha deciso di lasciare il proprio incarico di allenatore dell’Heerenveen. La società ha trovato un sostituto ad interim: si tratta di Foppe De Haan, volto storico di questo club, che ha già guidato dalla panchina in due periodi differenti, per un totale di oltre 500 partite. Negli ultimi anni, dopo un lungo girovagare, De Haan è rientrato all’Heerenveen per ricoprire il ruolo di responsabile del settore giovanile. Adesso, per il settantaduenne di Lippenhuizen, è tempo di tornare almeno temporaneamente alla professione che ha svolto per molto tempo con buonissimi risultati. Ridare sicurezza ad una formazione così insicura e fragile a livello difensivo, però, non sarà facile: in vista del match con il Willem II – altra squadra in difficoltà – il pronostico più interessante sembra quello legato al “gol”, opzione verificatasi in dieci degli ultimi undici precedenti.

Probabili formazioni:
WILLEM II: Lamprou, Van der Struijk, D. Wuytens, Peters, Koppers, S. Wuytens, Ojo, Zivkovic, Haemhouts, Andersen, Falkenburg.
HEERENVEEN: Mulder, Van Anholt, St. Juste, Buijs, Bijker, Thern, Van Den Boomen, Slagveer, Van den Berg, Larsson, Veerman.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: GOL (1.61, William Hill)




DE GRAAFSCHAP – HERACLES | sabato ore 19:45

L’Heracles ha perso due delle ultime tre partite disputate, peraltro contro club importanti come AZ Alkmaar ed Ajax, ma è stato comunque protagonista di un inizio di stagione complessivamente strapositivo. Questa squadra affianca il PSV Eindhoven al terzo posto della classifica dell’Eredivisie, con diciotto punti conquistati nelle prime nove giornate, e ha esordito in Coppa d’Olanda superando la Vitesse nei trentaduesimi di finale. Il neopromosso De Graafschap, invece, ha finora esibito un rendimento disastroso e rischia seriamente di tornare in seconda serie già tra pochi mesi: i punti conquistati nelle prime nove giornate di campionato sono stati appena due, mentre i gol subiti addirittura ventuno. Nell’attuale edizione dell’Eredivisie, soltanto il Cambuur ha una difesa peggiore del De Graafschap, che anche contro l’Heracles rischia di non riuscire ad ottenere la sua prima vittoria stagionale e di incassare numerose reti.

Probabili formazioni:
DE GRAAFSCHAP: Jurjus, Will, Van de Pavert, Lammers, Tesselaar, Bannink, Smeets, El Jebli, Vida, Quekel, Peters.
HERACLES: Castro, Droste, Te Wierik, Zomer, Fledderus, Bruns, Pelupessy, Bel Hassani, Tannane, Weghorst, Darri.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
PRONOSTICO: X2 (1.28, #)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.75, William Hill)
RODA – EXCELSIOR | sabato ore 20:45

Il Roda è una squadra olandese abbastanza atipica, perché gioca in modo compatto, non concede molto allo spettacolo e subisce pochi gol. Tutto nel segno del nove: tante sono le giornate disputate in questa edizione dell’Eredivisie, ma anche le reti realizzate e quelle incassate dalla formazione guidata da Darije Kalezic, tecnico che pretende solidità ed attenzione tattica. Kalezic è approdato sulla panchina del Roda da pochi mesi, dopo aver guidato De Graafschap, Zulte Waregem, Stockport County e Jong PSV: si sta affidando al 4-3-1-2, sistema di gioco in cui Tom Van Hyfte si piazza alle spalle di Tomi Juric e Richmond Boakye, attaccante arrivato in prestito dall’Atalanta. Anche il trequartista e le due punte devono aiutare in fase di non possesso: i risultati si vedono soprattutto in casa, dove il Roda è ancora imbattuto in questa stagione. La serie positiva potrebbe proseguire contro l’Excelsior, che ha conquistato solo due punti in cinque partite esterne di campionato.

Probabili formazioni:
RODA: Van Leer, Dijkhuizen, Sankoh, Swinkels, Van Peppen, Noor, Griffiths, Faik, Van Hyfte, Juric, Boakye.
EXCELSIOR: Muyters, Karami, Mattheij, Fischer, Kuipers, Auassar, Kruys, Stans, Kuwas, Van Weert, Van Mieghem.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1X (1.20, William Hill)
UNDER 3.5 (1.37, #)