Championship: Burnley-Bolton, Leeds-Brighton, Middlesbrough-Fulham e Reading-Charlton (sabato)

Analisi, probabili formazioni e pronostici per quattro partite di Championship che si giocheranno alle 16.

LEEDS UNITED – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Dopo un buon avvio di campionato il rendimento del Leeds è notevolmente calato nelle ultime giornate e a causa delle tre sconfitte subite nelle ultime quattro partite giocate, la panchina dell’allenatore Rosler inizia ad essere sempre più in bilico. Al Leeds servirebbe un risultato positivo, ma il calendario non è d’aiuto perché l’avversario di turno è il Brighton, che in questo momento è in testa alla classifica di Championship ed è anche l’unica squadra ancora imbattuta in questo campionato. Il Brighton sarà molto motivato anche perché è reduce da tre pareggi di fila che hanno permesso alle inseguitrici di avvicinarsi ulteriormente in classifica. Il Leeds non ha ancora vinto in casa in questa prima parte di stagione e pare improbabile che ottenga i primi 3 punti interni proprio in questa occasione.

Probabili formazioni:
LEEDS UNITED: Silvestri; Berardi, Cooper, Bamba, Taylor; Buckley, Murphy, Mowatt, Dallas; Antenucci, Wood.
BRIGHTON: Stockdale; Bruno, Greer, Dunk, Bong; Rosenior, Kayal, Stephens, March; Baldock, Hemed.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.31, Eurobet)

BURNLEY – BOLTON | sabato ore 16:00

Il Burnley sembra essersi ormai pienamente ripreso dal pessimo avvio di stagione e grazie agli ottimi risultati ottenuti nelle ultime partite ha ormai annullato lo svantaggio accumulato inizialmente dalle prime in graduatoria. Il Bolton è invece in grandissima difficoltà: nelle prime 10 giornate di campionato ha fatti appena 8 punti. Nelle prime cinque partite esterne stagionali il Bolton ha perso quattro volte e subito ben 12 gol, pertanto sono alte le probabilità che i padroni di casa escano da questa sfida con un risultato positivo.

Probabili formazioni:
BURNLEY: Heaton; Darikwa, Duff, Keane, Mee; Boyd, Jones, Barton, Arfield; Vokes, Gray.
BOLTON: Amos; Pisano, Dervite, Prince, Moxey; Davies, Danns, Pratley, Feeney, Clayton; Madine.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.75, Eurobet)
READING – CHARLTON ATHLETIC | sabato ore 16:00

Il Reading è la squadra più in forma del periodo in Championship, reduce da cinque vittorie ottenute nelle ultime sei giornate e capace di battere il forte Middlesbrough nell’ultima partita giocata prima delle soste per le nazionali. Si prospetta un pomeriggio difficile per il Charlton, che non vince in campionato da quasi due mesi e che nelle ultime cinque partite ha subito ben 13 gol. Per questo motivo viene difficile pensare a un risultato diverso dalla vittoria interna.

Probabili formazioni:
READING: Al Habsi, Gunter, Hector, McShane, Obita, Williams, Norwood, Piazon, John, Blackman, Sa.
CHARLTON: Pope, Solly, Diarra, Bauer, Fox, Berg Gudmundsson, Ba, Cousins, McAleny, Jackson, Watt.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.50, Eurobet)
MIDDLESBROUGH – FULHAM | sabato ore 16:00

Middlesbrough-Fulham sarà una partita probabilmente con gol. Il Middlesbrough è secondo in classifica e sta rispettando le aspettative di inizio stagione, ovvero disputare un campionato di vertice e conquistare quella promozione in Premier League che nella passata stagione è sfuggita per un soffio nella finale di Wembley persa contro il Norwich. Proprio come lo scorso anno la squadra allenata da Karanka subisce pochi gol e ne segna moltissimi, già 17 in questo avvio di campionato, di cui 11 realizzati proprio nelle partite casalinghe.

Il Fulham invece dopo la sciagurata stagione dello scorso anno cercherà in questo campionato quanto meno di salvarsi con largo anticipo, anche perché per quanto visto in queste prime 10 giornate sembra improbabile che i londinesi riescano a lottare per un posto nei playoff. Il Fulham ha gli stessi problemi dello scorso anno, segna con estrema facilità ma allo stesso tempo prende sistematicamente gol anche dalle squadre meno forti in attacco, sopratutto fuori casa dove finora ha sempre subito almeno un gol. Non è un caso se il Fulham è primatista dei segni “Over 2,5”, opzione che insieme al “Gol” potrebbe verificarsi anche in questa occasione.

#– che offre ai nuovi clienti un bonus di 20 euro con una prima scommessa da almeno 5 euro (a quota minima 2.00) + un bonus ulteriore di 5 euro a settimana per chi scommette almeno 25€ a settimana in singole/multiple da quota minima 2.00 – è possibile giocare la combo bet con la doppia chance.

Probabili formazioni:
MIDDLESBROUGH: Konstantopoulos, Kalas, Ayala, Nsue, Friend, Clayton, Leadbitter, Stuani, Fabbrini, Downing, Kike.
FULHAM: Lonergan, Richards, Stearman, Ream, Garbutt, Christensen, Tunnicliffe, O’Hara, Pringle, McCormack, Dembele.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.70, Eurobet)
OVER 2.5 (1.70, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.41, Eurobet)