Liga: Celta Vigo-Getafe (venerdì)

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

In Spagna si gioca l’anticipo della settima giornata: il Getafe, in una trasferta abbastanza complicata, stasera se la vede contro il Celta Vigo, una delle squadre più forti e sorprendenti di questo inizio di stagione, al di là del 4-1 al Barcellona.

CELTA VIGO – GETAFE | venerdì ore 20:30

Dopo sei giornate di campionato il Celta Vigo si ritrova con il migliore attacco della Liga (15 gol) e al terzo posto in classifica insieme al Real Madrid: di tutte le squadre del campionato è quella che, al momento, sta mostrando il miglior gioco per livello di intesa tra i giocatori e per fluidità e rapidità delle azioni. Gli esterni Nolito, Wass e Orellana, in particolare, stanno giocando benissimo e si stanno dimostrando devastanti per qualsiasi difesa, compresa quella del Barcellona, piuttosto incerta nella partita di circa due settimane fa.

Nel fine settimana scorso il Celta Vigo ha giocato in trasferta contro l’Eibar una partita che non è riuscita a vincere dopo essere passato in svantaggio alla prima azione di attacco dell’Eibar (un cross dalla destra deviato e finito sui piedi di Borja Baston). È finita 1-1, al termine di numerosi attacchi del Celta e un lunghissimo possesso palla da parte del Celta Vigo: il pareggio finale per 1-1 è stato ottenuto grazie a un gol di testa di Iago Aspas, entrato all’inizio del secondo tempo, ma gran parte del merito di quell’azione è del terzino destro Jonny, autore di una gran partita nonché uno dei migliori giocatori della rosa del Celta. Ha giocato piuttosto bene anche il giovane 19enne belga Theo Bongonda, un attaccante che finora non ha avuto molto spazio, ma al quale di certo non manca la velocità per tenere il passo di Nolito e Orellana ai lati.

Nella settima giornata di campionato, nell’anticipo del venerdì, il Celta Vigo stavolta giocherà in casa contro il Getafe, partito malissimo quest’anno ma in grado, la settimana scorsa, quantomeno di battere l’ancor più rovinoso Levante di questo inizio di stagione (unica squadra, insieme al Malaga, a non avere ancora vinto una partita in questo campionato). A dispetto del risultato (3-0) la partita è stata abbastanza equilibrata ed è rimasta 0-0 fino a nove minuti dalla fine: gli ultimi due gol sono stati segnati nel tempo di recupero, con il Levante completamente sbilanciato nel tentativo di ottenere quantomeno un pareggio. La partita il Getafe l’aveva cominciata con il solo Scepovic in attacco, ma al 75° Lafita è uscito per far posto ad Alvaro Vazquez, che in poco più di un quarto d’ora è stato ampiamente in grado di combinare qualcosa in più di Scepovic: ha segnato il gol dell’1-0 e quello del 3-0 finale, con un bel tocco da sotto a scavalcare il portiere.

Per questa ragione è possibile che Vazquez stavolta sia in campo dal primo minuto al posto di Scepovic. Nel Celta tutto come la settimana scorsa: Fontas e Ruben Blanco ancora assenti per infortunio. La formazione di partenza dovrebbe essere quindi la stessa della partita contro l’Eibar, una partita che con maggiore fortuna il Celta avrebbe potuto tranquillamente vincere.

Le probabili formazioni:
CELTA VIGO: Alvarez; Mallo, Cabral, Gomez, Jonny; Hernandez, Radoja, Wass; Orellana, Nolito, Aspas.
GETAFE: Guaita; Suarez, Vergini, Alexis, Vigaray; Rodriguez; Medràn; Leon, Lafita, Rodriguez; Vazquez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER (1.75, SNAI, Eurobet e Bwin)
1X + OVER (2.10, Eurobet)

Eurobet: le combobet con doppia chance