Celtic Glasgow-Qarabag, Lech Poznan-Basilea e Rapid Vienna-Ajax

Champions League

Le analisi e i pronostici su altre tre partite di calcio di mercoledì, secondo giorno dell’andata del terzo turno preliminare di Champions League: Celtic Glasgow-Qarabag, Lech Poznan-Basilea e Rapid Vienna-Ajax.

CELTIC GLASGOW – QARABAG | mercoledì ore 20:45

Per tornare a giocare la fase finale di Champions League dopo un anno di assenza, il Celtic Glasgow dovrà ottenere il massimo dalle partite che giocherà in casa, dove in passato è riuscito a battere anche squadre come il Barcellona. Perché il rendimento in trasferta in Europa è pressoché disastroso. In casa invece il Celtic ha vinto ben 12 delle ultime 17 partite giocate in Champions League tra preliminari e fase a gironi, un ottimo rendimento che potrebbe proseguire anche contro il modesto Qarabag. La squadra campione dell’Azerbaijan ha passato il turno precedente con un 1-0 complessivo ai danni del Rudar. In queste due partite il Qarabag ha giocato senza attaccanti di ruolo, badando prima di tutto a difendere, cosa che farà con ogni probabilità anche in Scozia provando a limitare i danni e poi ottenere la qualificazione nella partita di ritorno in casa.

Il Celtic ha cambiato poco rispetto all’anno scorso: ha una formazione titolare collaudata e proverà – come spesso gli capita – a sfruttare l’abilità nel gioco aereo dei suoi calciatori nelle situazioni con “palla inattiva”. Il Celtic ha svolto un’ottima preparazione, ha vinto in amichevole contro Real Sociedad, Eibar e Rennes segnando complessivamente sei gol tra andata e ritorno allo Starjan nello scorso turno di qualificazione.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.45, Betfair)

LECH POZNAN – BASILEA | mercoledì ore 20:45

Il Basilea negli ultimi anni ha fatto ottime cose sia in Europa League che in Champions League, e pur vendendo di anno in anno i suoi calciatori più forti è sempre riuscito a trovare sostituti di buon livello senza mai diminuire di troppo il livello di qualità della squadra, come confermato dalle vittorie nel campionato svizzero. In questa stagione ha fatto cassa con le cessioni di Schar e Fabian Frei ma ha lavorato bene anche nel mercato in entrata prendendo Kuzmanovic, Bjarnason e Janko ma soprattutto non cedendo alle offerte arrivate per i due forti e giovani attaccanti Derlis Gonzalez ed Embolo.

Il Basilea ha ormai un’ottima esperienza a livello europeo e anche questo sarà un fattore importante nella sfida contro il Lech Poznan, che – prima della doppia vittoria sul Sarajevo delle scorse settimane – aveva giocato addirittura nel 2010 l’ultima partita di Champions League, a livello di preliminari. Il Lech Poznan ha iniziato bene la nuova stagione ma in questa partita sarà privo di tre calciatori (Linetty, Kownacki e Arajuuri). Il Basilea anche col nuovo allenatore Fischer punterà su un calcio offensivo e divertente, e lo ha già mostrato nella seconda partita vinta di fila nel campionato svizzero contro il Grassoppher col risultato di 3-2. Il Basilea gioca con il 4-2-3-1: Gashi, Bjarnason e Delgado sono molto bravi negli inserimenti e potrebbero approfittare delle sponde di Janko in attacco.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.39, Eurobet)
OVER 1.5 (1.28, Eurobet)
RAPID VIENNA – AJAX | mercoledì ore 21:05

Il Rapid Vienna ha iniziato bene la nuova stagione vincendo le prime due partite ufficiali e segnando ben otto gol. La qualità complessiva della squadra austriaca è inferiore a quella dell’Ajax, che però potrebbe non riuscire a vincere questa partita di andata, visto che il suo rendimento in trasferta in Europa negli ultimi anni non è stato dei migliori, anche per via di una condizione fisica che dovrebbe essere meno ottimale rispetto a quella degli avversari. L’Ajax non ha ancora iniziato il suo campionato e nelle ultime amichevoli ha giocato male, perdendo contro Nordsjaelland e Saint-Étienne. Nelle ultime dieci trasferte europee non ha mai vinto (3 pareggi e 7 sconfitte), e l’ultima vittoria risale addirittura al 2011.

Il Rapid Vienna gioca un calcio parecchio offensivo: la tattica utilizzata nella prima partita del campionato austriaco vinta 3-0 contro il Ried è stata il 4-2-1-3, motivo per cui l’over 1.5 è da provare, o – per chi cerca la quota più alta – si può tentare il “gol” (entrambe le squadre segnano). Per l’Ajax sarà importante in ottica qualificazione fare almeno un gol in trasferta, e in attacco ci sono calciatori forti come Milik, Schöne ed El Ghazi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 1.5 (1.28, Eurobet)
GOL (1.70, Eurobet)
X (3.25, Eurobet)