Olanda-Usa e Scozia-Qatar

Calcio

Questo venerdì si giocano le prime due amichevoli internazionali del weekend: Olanda-Usa e Scozia-Qatar.

OLANDA – USA | venerdì ore 20:30

Olanda e Stati Uniti si sfidano in amichevole, sarà un test utile per i due commissari tecnici Hiddink e Klinsmann in vista delle prossime partite ufficiali. L’Olanda giocherà contro la Lettonia nelle qualificazioni a Euro 2012, gli Stati Uniti a luglio saranno impegnati nella CONCACAF Gold Cup.

Hiddink darà probabilmente spazio a partita in corso a Tjaronn Chery (Groningen), Davy Propper (Vitesse) e Steven Berghuis (AZ Alkmaar) tutti calciatori che hanno giocato un’ottima stagione tanto da guadagnarsi una chiamata in nazionale. Tutti e tre non saranno titolari nella prossima partita ufficiale, ma Hiddink vorrà valutare il loro potenziale nel contesto della nazionale. L’Olanda dopo il terzo posto nel Mondiale in Brasile, ha iniziato male il girone di qualificazione all’Europeo in cui ha perso due partite, entrambe però in trasferta. In casa l’Olanda ha fatto nel girone due vittorie e un pareggio e ha vinto l’unica amichevole giocata nel 2015, contro la Spagna. D’ora in poi nel girone di qualificazione l’Olanda non potrà più sbagliare ed è per questo motivo che Hiddink nel primo tempo di questa amichevole manderà in campo una formazione altamente competitiva per preparare al meglio la prossima partita contro la Lettonia.

Il calcio degli Stati Uniti è in crescita grazie anche alla Mls, Klinsmann in questa partita dovrà però fare a meno di quattro titolari: Alejandro Bedoya, Clint Dempsey, Jermain Jones e Jozy Altidore. Gli Stati Uniti giocano un calcio offensivo, nelle cinque partite amichevoli giocate finora in questo 2015 hanno sempre fatto almeno un gol, non riuscendo però a fare risultato contro squadre di maggiore qualità come Cile e Danimarca, vincenti entrambe con lo stesso risultato di 3-2.

La vittoria dell’Olanda è a quota 1.52 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. Da prendere in considerazione anche l’over 2.5 a quota 1.95.

Probabili formazioni
OLANDA: Cillessen, Janmaat, Blind, Martins Indi, Bruma, Clasie, Wijnaldum, Depay, Narsingh, Van Persie, Huntelaar.
USA: Guzan, Yedlin, Shea, Brooks, Alvarado, Beckermann, Bradley, Diskerud, Johnson, Zardes, Agudelo.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.52, Eurobet)
OVER 2.5 (1.95, Eurobet)

SCOZIA – QATAR | venerdì ore 20:45

Negli ultimi giorni si è parlato molto del Qatar, e non certo in modo positivo, per lo scandalo corruzione all’interno della Fifa. Allo stato attuale il Qatar ospiterà il Mondiale del 2022 e la nazionale sta migliorando già i suoi risultati rispetto al passato, come confermato dalle vittorie in amichevole col risultato identico di 1-0 contro Algeria e Slovenia. Le ultime partite ufficiali dal Qatar sono andate male, ha perso tutti e tre gli incontri giocati nel proprio girone nel corso della Coppa d’Asia a gennaio. La Scozia ha vinto 6-1 l’ultima partita ufficiale giocata contro Gibilterra e parte favorito in questa amichevole: in casa gli scozzesi non vorranno fare brutta figura contro una squadra di basso livello, e giocheranno con maggiore impegno rispetto a quanto fatto da Algeria e Slovenia nelle recenti amichevoli perse contro il Qatar.

Convocati
SCOZIA: Portieri: Craig Gordon (Celtic), David Marshall (Cardiff City), Craig Samson (Kilmarnock). Difensori: Christophe Berra (Ipswich Town), Craig Forsyth (Derby County), Gordon Greer (Brighton & Hove Albion), Alan Hutton (Aston Villa), Russell Martin (Norwich City), Charlie Mulgrew (Celtic), Mark Reynolds (Aberdeen), Andrew Robertson (Hull City), Steven Whittaker (Norwich City). Centrocampisti: Charlie Adam (Stoke City), Ikechi Anya (Watford), Barry Bannan (Crystal Palace), Scott Brown (Celtic), Darren Fletcher (West Bromwich Albion), James Forrest (Celtic), Shaun Maloney (Chicago Fire), James Morrison (West Bromwich Albion), James McArthur (Crystal Palace), Matt Ritchie (Bournemouth). Attaccanti: Steven Fletcher (Sunderland), Leigh Griffiths (Celtic), Steven Naismith (Everton), Johnny Russell (Derby County).
QATAR: Portieri: Claude Amin (Lekhwiya), Saad Al Sheeb (Al Sadd), Sufian Ahmed (El Jaish). Difensori: Dame Traore, Ahmed Yasser, Mohamed Moussa, Khaled Muftah (Lekhwiya), Mahdi Ali, Kassola Mohammed, Abdul Karim Hassan (Al Sadd), Hamid Ismail (Al Rayyan). Centrocampisti: Karim Boudiaf (Lekhwiya), Ali Asad, Khalfan Khalfan Ibrahim (Al Sadd), Mohammed Majid, Abdul Qadir Elias, Mohammed Muntari (El Jaish), Ahmed Abdel-Maksoud, Mohammed Abdul Muttalib (Umm Salal), Abdulaziz Hatem (Al Arabi), Majdi Siddiq (Al Sailiya). Attaccanti: Mohammed Abdullah Tresor, Abdul Rahman Mohammed, Ismail Mohammed (Lekhwiya), Hassan Haydos (Al Sadd), Moayed Hassan (Al Gharafa).

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.42, Eurobet)