Roland Garros: si comincia

Tennis ATP - WTA

Il celebre torneo francese – secondo appuntamento Slam della stagione tennistica – è giunto alla sua centoquattordicesima edizione. Analizziamo alcune partite in programma nella giornata di domenica.

JOVANOVSKI – TSURENKO | domenica ore 12:30

Pochi giorni fa, durante gli Internazionali d’Italia, Bojana Jovanovski ha giocato molto bene: è partita dalle qualificazioni e ha raggiunto il terzo turno, prima di essere eliminata dalla futura vincitrice del torneo, Maria Sharapova, alla quale ha comunque creato qualche problema nelle prime fasi della partita. Jovanovski, insomma, si presenta in buone condizioni al Roland Garros, dove debutta affrontando una giocatrice che non è in condizioni ottimali: Lesia Tsurenko, reduce da un infortunio alla schiena, che l’ha costretta a saltare il match di martedì scorso contro Samantha Stosur, valido per il secondo turno del torneo di Strasburgo.

PRONOSTICO: Jovanovski vincente (2.10 su #)
GRANOLLERS – BACHINGER | domenica ore 12:30

Sulla terra battuta del Roland Garros, Marcel Granollers può vantare una buona tradizione: ha raggiunto gli ottavi di finale nel 2012 e nel 2014. Questa, del resto, è la superficie più adatta alle caratteristiche del tennista spagnolo, che nelle ultime settimane è tornato ad ottenere qualche risultato positivo, dopo aver vissuto un inizio di stagione poco esaltante. Avanzare molto nel tabellone della centoquattordicesima edizione del celebre torneo francese non sarà facile per Granollers, che già in un ipotetico secondo turno dovrebbe presumibilmente affrontare Roger Federer. Quantomeno, però, l’esordio è abbastanza semplice: Matthias Bachinger, numero 125 del mondo, è un avversario abbordabile.

PRONOSTICO: Granollers vincente (1.42 su #)
VEKIC – GARCIA | domenica ore 13:30

Nel 2011, al Roland Garros, una giovanissima Caroline Garcia disputò una splendida partita contro Maria Sharapova: si portò in vantaggio addirittura per 6-3 4-1, prima di essere rimontata dalla sua più affermata avversaria e di perdere per 6-0 al terzo set. Ora, a quattro anni di distanza da quel match, la tennista francese prova ad essere nuovamente protagonista e a far tesoro dell’esperienza accumulata nel corso delle ultime stagioni. Nel frattempo, ha vinto un torneo (a Bogotà, nel 2014) e giocato altre due finali (ad Acapulco e Monterrey, nella fase iniziale del 2015): parte nettamente favorita nei confronti di Donna Vekic, non molto a proprio agio sulla terra battuta, superficie sulla quale questo match va in scena.

PRONOSTICO: Garcia vincente in due set (1.44 su William Hill)