Qpr-Chelsea e Manchester Utd-Manchester City

Premier League

Sarà una domenica con un partitone quella di Premier League: oltre a Qpr-Chelsea c’è il derby tra Manchester United e Manchester City.

QPR – CHELSEA | domenica ore 14:30

La sconfitta di lunedì scorso del Manchester City contro il Crystal Palace ha virtualmente consegnato il titolo al Chelsea, che ha ora nove punti di vantaggio sulla squadra allenata da Pellegrini, che però nel frattempo è scesa fino alla quarta posizione. Al secondo posto c’è ora l’Arsenal che ha solo quattro punti in meno del Chelsea, rispetto al quale ha però giocato due partite in più. Il Chelsea ha un vantaggio amministrabile sulle due inseguitrici Arsenal e Manchester United, ma nelle prossime due partite di campionato giocherà proprio contro Arsenal e Manchester United, motivo per cui questa è una partita assolutamente da vincere, perché non farlo darebbe maggiori speranze di rimonta agli avversari. Mourinho partite di questo tipo le sbaglia raramente, ancora di meno quando gli avversari sono di basso livello.

Il Qpr nelle ultime partite ha però mostrato un netto miglioramento nella fase offensiva, ha fatto 4 gol al West Brom e 3 all’Aston Villa col solito fromboliere Austin che continua a metterla dentro con buona continuità. Oltre alla vittoria del Chelsea e alla sesta sconfitta di fila in casa del Qpr si può puntare anche sull’ottavo “over 2.5” consecutivo del Qpr, a quota 1.72 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
QPR: Green; Traore, Onuoha, Caulker, Hill; Phillips, Sandro, Barton, Kranjcar; Austin, Zamora.
CHELSEA: Courtois; Ivanovic, Terry, Cahill, Azpilicueta; Matic, Fabregas, Oscar; Willian, Hazard, Remy.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.38, Eurobet)
OVER 2.5 (1.72, Eurobet)
MANCHESTER UNITED – MANCHESTER CITY | domenica ore 17:00

L’unica “buona” notizia per il Manchester City in questo momento è che l’attaccante Aguero non fa gol da 556 minuti: troppi per uno del suo talento, parecchio sfortunato nell’ultimo periodo come si è visto nella partita contro il Crystal Palace in cui ha preso un palo clamoroso. Il gol contro il Crystal Palace lo ha fatto Yaya Tourè, tornato finalmente a tirare bordate da fuori area di rigore. Il Manchester City forse dovrà fare a meno del suo unico difensore di buon livello, il capitano Kompany, e se come probabile la coppia centrale difensiva sarà formata da Mangala, Demichelis il Manchester United – che già parte favorito per il periodo migliore di forma – avrà ancora maggiori possibilità di fare suo questo derby.

Il Manchester United ha fatto otto “over 2.5” nelle ultime dieci partite giocate in casa, sostanzialmente per suoi meriti visto che ha fatto almeno due gol a partita in nove occasioni. Gli ultimi sei precedenti all’Old Trafford tra queste due squadre sono finiti in “over” e anche a questo giro i gol non dovrebbero mancare tra due squadre che hanno degli attacchi decisamente più forti rispetto alle difese.

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea; Valencia, Jones, Rojo, Blind; Carrick, Herrera; Mata, Fellaini, Young; Rooney.
MANCHESTER CITY: Hart, Sagna, Mangala, Demichelis, Clichy, Nasri, Fernandinho, Toure, Milner, Silva, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.44, Eurobet)
OVER (1.82, Eurobet)
GOL (1.62, Eurobet)