Vittoria netta per Djokovic?

Tennis ATP - WTA

Il torneo di Miami entra nelle sue fasi decisive. Novak Djokovic affronta David Ferrer, avversario che gli ha sempre creato pochi problemi, soprattutto negli ultimi anni.

NISHIKORI – ISNER | ore 21:00

Kei Nishikori aveva già destato un’ottima impressione contro Viktor Troicki – sconfitto con un duplice 6-2 – e si è ripetuto di fronte a David Goffin, al quale ha lasciato tre game. Il giapponese, del resto, occupa la quinta posizione della classifica mondiale e sembra destinato a fare ancora meglio, se avrà la fortuna di evitare quei problemi fisici che spesso lo hanno condizionato. Anche John Isner, comunque, è in un buon momento: lo statunitense ha appena battuto Milos Raonic e può contare su un ottimo servizio, esaltato dalla rapida superficie sulla quale si gioca il torneo di Miami. Ci sono buone possibilità che almeno un set si chiuda al tie-break, perciò l’opzione “over 23.5 games” appare interessante.

PRONOSTICO: OVER 23.5 GAMES (1.90 su #)
DJOKOVIC – FERRER | venerdì ore 01:00

Novak Djokovic è il numero uno del mondo, e già questo basterebbe a permettergli di essere considerato favorito. Inoltre, è reduce dal titolo conquistato ad Indian Wells, appena undici giorni fa. Se tutto questo non bastasse, si potrebbe ricordare che David Ferrer è un avversario contro il quale non ha quasi mai avuto problemi. Lo spagnolo è in svantaggio per 13-5 nel bilancio complessivo dei confronti diretti e, in particolare, non riesce a battere il serbo dal 2011, quando lo sconfisse nella fase a gironi del Masters di fine stagione. In seguito, Ferrer ha perso sette confronti consecutivi, conquistando appena due set totali (uno agli US Open nel 2012, l’altro a Roma nel 2014).

PRONOSTICO: Djokovic vincente in due set (1.40 su #)
S. WILLIAMS – HALEP | venerdì ore 01:00

Dovevano affrontarsi un paio di settimane fa ad Indian Wells, ma poi Serena Williams è stata fermata da un infortunio e non ha potuto giocare. A Miami, però, non ci dovrebbero essere inconvenienti: il grande match tra la prima e la terza giocatrice della classifica mondiale è pronto ad andare in scena. Nella scorsa edizione del Masters di fine anno, queste due tenniste si sono sfidate per due volte in pochissimi giorni: Serena Williams si è imposta in finale per 6-3 6-0, ma era stata sconfitta per 6-0 6-2 nella fase a gironi. Simona Halep, insomma, è già stata in grado di mettere in difficoltà la statunitense e potrebbe riuscirci anche oggi, ma la minore delle sorelle Williams rimane favorita per la vittoria.

PRONOSTICO: S. Williams vincente in tre set (4.00 su William Hill)
OVER 19.5 GAMES (1.56 su #)