Crystal Palace-Arsenal è da “gol”

Premier League

Questo sabato in Inghilterra ci sono le partite della ventiseiesima giornata di Premier League. In questo post trovate i pronostici su Chelsea-Burnley, Crystal Palace-Arsenal, Swansea-Manchester Utd e Manchester City-Newcastle.

CHELSEA – BURNLEY | sabato ore 15:00

Il Chelsea ha pareggiato 1-1 in casa del Psg, un ottimo risultato in vista della partita di ritorno anche se ottenuto senza fare una partita di alto livello. Mourinho farà probabilmente qualche cambio rispetto alla formazione che ha giocato a Parigi, e darà probabilmente spazio a chi non è solitamente titolare in modo da dare motivazioni alla sua squadra in una partita che potrebbe rappresentare una trappola, perché il Burnley è un avversario alla portata ma non poi così scarso soprattutto in attacco dove ha Ings in gran forma.

Mourinho dovrebbe dare un posto da titolare a Zouma, Cuadrado, Oscar e Remy inizialmente fuori dalla formazione titolare a Parigi. Il Chelsea in casa è una sicurezza in Premier League, ha vinto 11 delle ultime 12 partite giocate e in 6 delle ultime 7 partite non ha subito gol. La fase difensiva del Chelsea contro il Psg non è stata però impeccabile nonostante uno schieramento tattico molto abbottonato e così piuttosto che pensare al “no gol” come alternativa all’1 è meglio pensare all’over. Il Burnley ha fatto 8 “over 2.5” nelle ultime dieci trasferte e ha subito almeno due gol a partita nelle ultime sei partite giocate in trasferta. Soprattuto sui calci piazzati nel gioco aereo il Burnley ha grandi difficoltà di organizzazione, e Terry è uno specialista in situazioni del genere.

La vittoria del Chelsea è a quota 1.18 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. L’over 2.5 è a quota 1.50.

Probabili formazioni
CHELSEA: Courtois; Ivanovic, Zouma, Terry, Azpilicueta; Matic, Fabregas; Hazard, Oscar, Cuadrado; Remy.
BURNLEY: Heaton; Trippier, Shackell, Keane, Mee; Boyd, Arfield, Jones, Kightly; Barnes, Ings.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.18, Eurobet)
OVER (1.50, Eurobet)
CRYSTAL PALACE – ARSENAL | sabato ore 16:00

L’Arsenal è una squadra del rendimento poco costante, ha perso ultimamente in trasferta contro Southampton, Tottenham e Stoke e la settimana prossima ci sarà la partita di Champions League contro il Monaco che potrebbe essere una distrazione. Per di più l’Arsenal giocherà contro una squadra che ultimamente sta facendo ottimi risultati, il Crystal Palace. Tutti motivi per evitare i segni “1X2” e puntare sul “gol” (entrambe le squadre segnano).

Il Crystal Palace da quando è arrivato Alan Pardew ha cambiato modulo di gioco, la squadra è diventata più offensiva e i risultati finora sono stati ottimi. Nelle ultime otto partite giocate il Crystal Palace solo in una occasione non è riuscito a fare almeno un gol, e in cinque delle ultime sei partite giocate in casa in Premier League ha fatto registrare il segno “gol”.

Il calcio offensivo dell’Arsenal allenato da Wenger non è una novità di questa stagione, in cui al momento è al terzo posto per numero di tiri fatti in area di rigore. Allo stesso tempo l’Arsenal è quarta per numero di errori individuali commessi in difesa, e il Crystal Palace al quinto posto non sta messo poi così meglio.

Probabili formazioni
CRYSTAL PALACE: Speroni; Ward, Hangeland, Dann, Souare; Puncheon, McArthur, Ledley, Bolasie; Chamakh, Campbell.
ARSENAL: Ospina; Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Coquelin, Cazorla; Ozil, Sanchez, Welbeck; Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.75, Eurobet)

SWANSEA – MANCHESTER UNITED | sabato ore 16:00

Il Manchester United continua a fare buoni risultati senza migliorare sul piano del gioco. Dopo il pessimo avvio di stagione, la squadra allenata da Van Gaal nelle ultime 24 partite ha vinto ben 15 volte, pareggiato 7 e perso solo in 2 occasioni. A Van Gaal la fortuna non manca e anche il calendario in questa occasione lo aiuta visto che il Manchester United giocherà contro lo Swansea che se la passa malissimo e che da quando ha perso Bony in attacco fa fatica a segnare (solo 9 gol nelle ultime 11 partite di Premier League). Il sostituto Gomis ha dato però dei segnali positivi nelle ultime partite e soprattutto dopo la squalifica di tre giornate tornerà in campo sulla trequarti Sigurdsson, calciatore fondamentale nel gioco offensivo di questa squadra.

Il Manchester United continua a essere imbarazzante in difesa, e non solo per colpa dei difensori – presi singolarmente si fatica a trovare uno all’altezza di questo club glorioso – ma anche di uno schema di gioco con troppi calciatori offensivi schierati insieme senza un preciso progetto tattico. Di Maria, Rooney, Falcao e Van Persie proprio non riescono a trovare la giusta intesa, anche se alla fine con giocate individuali un gol il Manchester United riesce a farlo quasi sempre.

Probabili formazioni
SWANSEA: Fabianski; Naughton, Fernandez, Williams, Taylor; Cork, Ki; Routledge, Sigurdsson, Montero; Gomis.
MANCHESTER UNITED: De Gea; Valencia, Smalling, Rojo, Shaw; Blind, Di Maria, Fellaini; Rooney, Van Persie, Falcao.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.40, Eurobet)
GOL (1.75, Eurobet)
MANCHESTER CITY – NEWCASTLE | sabato ore 18:30

Il Manchester City ha vinto una sola delle ultime cinque partite di Premier League e così i punti di svantaggio dal Chelsea sono di nuovo aumentati a sette. Non mancano però le buone notizie in vista di questa partita contro il Newcastle. La partita vinta è stata l’ultima contro lo Stoke, Aguero è tornato a fare gol e da questa partita il Manchester City riavrà a disposizione Yaya Touré di ritorno dalla Coppa d’Africa insieme al nuovo acquisto Bony che in questa partita potrebbe giocare titolare.

Il Newcastle in trasferta ha perso tre delle ultime cinque partite giocate e contro il Manchester City negli ultimi quattro precedenti non è mai riuscito a fare gol.

La vittoria del Manchester City è a quota 1.27.

Probabili formazioni
MANCHESTER CITY: Hart; Zabaleta, Kompany, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Toure; Nasri, Silva, Navas; Bony.
NEWCASTLE: Krul; Janmaat, Coloccini, Williamson, Haidara; Tiote, Colback; Cabella, Sissoko, Gouffran; Cisse.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.27, Eurobet)