Sassuolo-Inter, Atalanta-Cagliari, Cesena-Lazio e Chievo – Napoli

Serie A

Questa domenica ci sono otto partite di Serie A. In questo post ci sono i pronostici su Sassuolo-Inter che si gioca alle 12.30 e su tre partite delle 15: Atalanta-Cagliari, Cesena-Lazio e Chievo-Napoli.

SASSUOLO – INTER | domenica ore 12:30

Il Sassuolo nelle ultime otto partite di campionato ha fatto altrettanti “gol” (entrambe le squadre segnano). La squadra di Di Francesco ha un modulo offensivo, gioca sempre con tre attaccanti puri che sono molto forti: Sansone, Berardi e Zaza. Il 4-3-3 di Di Francesco mette però a volte in difficoltà i centrocampisti, che quando non sono al top della forma fisica rischiano di concedere troppi spazi agli attacchi degli avversari. Tra l’altro uno dei tre centrocampisti è Missiroli, che ha grande corsa ma è più portato ad attaccare che a difendere. In difesa poi mancherà per squalifica il calciatore che sta avendo il rendimento migliore e cioè Acerbi.

L’Inter ha pure parecchi problemi in difesa, sia perché continua a subire troppi gol (più con Mancini che quando c’era Mazzarri) sia perché in questa partita dovrà fare i conti con numerose assenze: D’Ambrosio, Andreolli, Nagatomo
e Campagnaro sono infortunati, Juan Jesus è squalificato, Ranocchia non è in perfette condizioni fisiche ma alla fine potrebbe giocare. I terzini saranno Obi e Donkor. Il primo è da poco tempo che gioca in questo ruolo, Donkor sembra più bravo ad attaccare che a difendere, e in ogni caso è giovane e potrebbe pagare la poca esperienza contro un avversario forte nel dribbling come Sansone, che tra l’altro all’Inter ha già fatto tre gol in quattro precedenti in cui l’ha affrontata. Le buone notizie in questa partita potrebbero venire dall’attacco. L’Inter soffre contro le squadre che si chiudono in difesa e che schierano tutti i calciatori dietro la linea del pallone, non è questo il caso del Sassuolo e così i vari Palacio, Kovacic, Shaqiri e Podolski avranno più spazi per mettere in mostra le loro abilità.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.83 su #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair che offre ai nuovi registrati 5 euro subito, senza obbligo di deposito, e un accredito – fino a un massimo di 50€ – pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata (di almeno 10€).

Probabili formazioni
SASSUOLO: Consigli, Longhi, Cannavaro, Terranova, Vrsaljko, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.
INTER: Handanovic, Obi, Ranocchia, Vidic, Donkor, Guarin, Medel, Palacio, Kovacic, Shaqiri, Podolski.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.83, #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair)

ATALANTA – CAGLIARI | domenica ore 15:00

Il cambio di allenatore, con Zola al posto di Zeman, non ha modificato la tattica di gioco del Cagliari, che sta continuando a giocare con una interpretazione sempre piuttosto offensiva del 4-3-3. Guardando le statistiche si nota però che il Cagliari di Zola è finora più da “gol” e “over” di quello di Zeman, sebbene le partite giocate col nuovo allenatore siano state poche finora. Il Cagliari ha fatto cinque “over 2.5” nelle ultime cinque giornate di campionato, quattro di queste sono finite col segno “gol”. In questo parziale il Cagliari ha fatto sette gol e ne ha subiti dodici. In questa partita il Cagliari giocherà con dei calciatori più offensivi rispetto alle ultime partite, perché in attacco è tornato a disposizione Sau che sarà titolare come il nuovo acquisto Cop. A centrocampo ha preso posto il giovane Donsah che sta stupendo per velocità e abilità nel dribbling, stessa dote che ha Joao Pedro, altro calciatore fondamentale negli ultimi risultati positivi del Cagliari che ha fatto sette punti nelle ultime tre giornate.

L’Atalanta allenata da Colantuono ha fatto sempre in casa i suoi migliori risultati, e anche in questa stagione sta confermando questa tendenza. Una dote che ha invece perso nelle partite in casa nell’ultimo periodo è quella della solidità difensiva. L’Atalanta nelle ultime cinque partite giocate in casa ha sempre subito almeno un gol e in totale ne ha presi 13 nelle 9 partite giocate. Tutte le ultime cinque partite di campionato giocate in casa sono finite col segno “gol” e contro il Cagliari che fa un gioco offensivo un altro “gol” è pure probabile.

La doppia chance interna è a quota 1.31 su Eurobet che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
ATALANTA: Sportiello, Benalouane, Stendardo, Biava, Del Grosso, Emanuelson, Cigarini, Carmona, Moralez, Pinilla, Denis.
CAGLIARI: Brkic, Benedetti, Gonzalez, Capuano, Avelar, Dessena, Crisetig, Donsah, Joao Pedro, Cop, Sau.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.31 Eurobet)
GOL (1.95 #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair)
CESENA – LAZIO | domenica ore 15:00

Il Cesena ha vinto l’ultima partita di campionato contro il Parma, che è l’unica squadra contro cui il Cesena ha vinto in questa stagione di Serie A. La classifica resta brutta, e le speranze di salvezza poche visto che ancora non sono arrivati in sede di calciomercato dei rinforzi tali da fare pensare a un girone di ritorno migliore di quello di andata.

La Lazio sta giocando benissimo e dopo la sconfitta sfortunata contro il Napoli – nonostante l’infortunio di Felipe Anderson a cui ha fatto seguito quello di Djordjevic – non si è persa d’animo e ha continuato a fare il suo bel gioco d’attacco, vincendo due volte contro il Milan, una volta in campionato, l’altra in Coppa Italia. La Lazio in Coppa Italia ha vinto 1-0 pur giocando tutto il secondo tempo in dieci contro undici. La fase difensiva a dire il vero va ancora migliorata, ma l’attacco è la vera forza di questa squadra. Meglio, più che l’attacco è la fase offensiva che funziona a meraviglia, visto che sono i centrocampisti a fare più gol grazie ai continui inserimenti – su tutti – di Mauri e Parolo.

Il Cesena ha perso le ultime quattro partite giocate in casa in cui ha sempre subito almeno tre gol e così oltre alla vittoria della Lazio anche l’over è molto probabile. Il Cesena ha fatto sette “over” nelle ultime otto partite di Serie A, la Lazio ne ha fatti sei nelle ultime sette partite di campionato.

La vittoria della Lazio è a quota 1.50 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni
CESENA: Leali, Perico, Volta, Capelli, Renzetti, Pulzetti, Cascione, De Feudis, Brienza, Rodriguez, Djuric.
LAZIO: Marchetti, Basta, Cana, De Vrij, Cavanda, Cataldi, Ledesma, Parolo, Candreva, Klose, Mauri.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.50, Unibet)
OVER (2.10 #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair)
CHIEVO – NAPOLI | domenica ore 15:00

Anche nell’ultima partita di campionato, pur giocando contro la Juventus prima in classifica, il Chievo ha mostrato la solita solidità difensiva, subendo solo due gol su altrettante giocate fenomenali di Pogba. Il Chievo da quando Maran ha sostituito Corini come allenatore ha migliorato parecchio la fase difensiva, nelle ultime undici partite è riuscito a non subire gol in ben cinque occasioni. C’è di più, il Chievo da quando c’è Maran ha subito al massimo due gol a partita, contro Inter, Fiorentina e Juventus.

Il Napoli è la squadra di Serie A che fa più tiri in porta e metterà sotto pressione la difesa del Chievo, c’è Higuain in grande forma e tutta la squadra ha un grande desiderio di vendicare la sconfitta per uno a zero della partita di andata, in cui il Napoli dominò dall’inizio alla fine, facendo 33 tiri in porta, sbagliando un calcio di rigore e subendo gol in una delle poche occasioni create dal Chievo.

Nonostante la tendenza del Chievo all’under 2.5 (ne ha fatti otto nelle ultime nove partite di Serie A), con Napoli in campo sono sempre maggiori le possibilità di vedere parecchi gol, perché ha un modulo offensivo e calciatori fortissimi in attacco, meno in difesa dove tra l’altro mancherà per squalifica Koulibaly che è il centrale col rendimento più sufficiente.

La quota dell’over 2.5 a quota 2.15 su #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair – che offre ai nuovi registrati 5 euro subito, senza obbligo di deposito, e un accredito fino a un massimo di 50€ pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata (di almeno 10€) – è troppo invitante per non essere provata.

Probabili formazioni
CHIEVO: Bizzarri, Cesar, Gamberini, Zukanovic, Biraghi, Birsa, Izco, Schelotto, Hetemaj, Paloschi, Meggiorini.
NAPOLI: Rafael, Maggio, Henrique, Albiol, Strinic, Gargano, Lopez, Callejon, Hamsik, De Guzman, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.70, Unibet)
OVER (2.15 #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair)