Entella-Crotone, Frosinone-Vicenza, Lanciano-Bologna e Modena-Latina

Serie B

In questo post ci sono i pronostici su altre quattro partite di Serie B del 28 dicembre: Virtus Entella-Crotone, Frosinone-Vicenza, Lanciano-Bologna e Modena-Latina.

VIRTUS ENTELLA – CROTONE | domenica ore 15:00

Grazie al buon pareggio ottenuto sul campo del Latina, la Virtus Entella ha conquistato il suo sesto risultato utile consecutivo. L’Entella pur non avendo una rosa di grande qualità, sta giocando un buon campionato e sopratutto in casa è riuscita finora a fare i risultati migliori, basti pensare che la squadra allenata da Prina è riuscita a battere sia il Carpi che il Frosinone e nell’ultima partita interna ha imposto il pareggio anche al Livorno. Il Crotone non è la squadra ammirata la scorsa stagione, ma rimane comunque imprevedibile, alterna prove inguardabili a prestazioni superlative, come successo ad esempio nella scorsa giornata contro il Frosinone. Il Crotone ha vinto solo due volte fuori casa, ma ci è riuscito su campi molto difficili come Bologna e Avellino.

Partita difficile da interpretare, tutte e due visti i recenti risultati e la situazione di classifica proveranno prima di tutto a non perdere facendo grande attenzione alla fase difensiva, motivo per cui l’under è da preferire.

L’under a quota 1.50 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni:
VIRTUS ENTELLA: Paroni; Iacoponi, Cesar, Russo, Cecchini; Volpe, Di Tacchio, Botta; Costa Ferreira, Mazzarani; Litteri.
CROTONE: Secco; Martella, Gigli, Ferrari, Zampano; Suciu, Maiello, Salzano; Ciano, Torregrossa, Oduamadi.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.50, #)

FROSINONE – VICENZA | domenica ore 15:00

Il Frosinone è in crisi di risultati: la squadra di Stellone, dopo uno strepitoso avvio di campionato, nelle ultime giornate ha subito un evidente calo fisico e negli ultimi 5 turni di campionato non ha mai vinto. Nelle ultime cinque giornate inoltre il Frosinone ha perso la propria imbattibilità interna- che durava da un anno e mezzo – e ha fatto solo 3 gol. Anche la difesa, che fino a qualche tempo fa era un vero e proprio punto di forza, sta andando spesso in affanno. Se nelle prime 5 partite interne di questo campionato il Frosinone aveva preso gol solo in una partita, nelle successive 5 partite casalinghe non è mai riuscito a tenere la propria porta inviolata. Il Vicenza è una delle squadre più in forma in questo periodo, e grande merito va dato all’allenatore Marino. Da quando c’è Marino in panchina sono arrivati ben 17 punti in 9 partite, praticamente il doppio di quanto fatto dal suo predecessore. Il Vicenza si presenta a questa partita nel migliore dei modi e per quanto visto in quest’ultimo periodo non ci stupiremmo se uscisse da questa sfida con un risultato positivo. Con il Frosinone che fatica molto in fase realizzativa e con un Vicenza che sta diventando sempre più solido in fase difensiva, il segno “Under” pare in questa occasione molto probabile.

Probabili formazioni:
FROSINONE: Pigliacelli; Zanon, Russo, Schavi, M. Ciofani; Soddimo, Gori, Musacci, Paganini; Ciofani, Curiale.
VICENZA: Bremec; Sampirisi, Brighenti, Camisa, Garcia; Cinelli, Di Gennaro, Moretti; Lores, Cocco, Laverone.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.66, #)

VIRTUS LANCIANO – BOLOGNA | domenica ore 15:00

Virtus Lanciano-Bologna è con Catania-Carpi il partitone di questa giornata. Le due squadre sono in piena zona playoff e sono divise in classifica solo da un punto. Il Lanciano è in serie positiva da 6 giornate e nell’ultima partita giocata sul campo dello Spezia ha fatto il suo dodicesimo pareggio stagionale, diventando così primatista assoluto dei segni “X”. In casa la squadra di D’Aversa sta facendo molto bene, ha perso solo contro il Frosinone e nelle 10 gare interne giocate ha sempre segnato. Nella scorsa giornata il Bologna ha immediatamente riscattato la brutta sconfitta subita sul campo dell’Avellino, riuscendo a ritrovare una vittoria che mancava da quasi un mese. La squadra di Lopez è cresciuta molto sul piano del gioco e anche in trasferta sta riuscendo quasi sempre a giocare con grande personalità. Per ottenere ulteriori risultati positivi, al Bologna manca ancora la capacità di gestire il risultato. Nelle ultime 4 partite esterne il Bologna ha sempre rovinato nel secondo tempo quanto di buono aveva fatto nel primo tempo. Il Lanciano ha i mezzi per andare a segno anche in questa occasione, ma, tenendo conto del grande potenziale della formazione ospite, il “gol” è il pronostico base.

Probabili formazioni:
VIRTUS LANCIANO: Nicolas; Aquilanti, Troest, Ferrario, Mammarella; Vastola, Di Cecco, Grossi; Piccolo, Monachello, Gatto.
BOLOGNA: Coppola; Masina, Maietta, Oikonomou, Ceccarelli; Bessa, Matuzalem, Zuculini; Laribi; Improta, Cacia.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.80, #)
MODENA – LATINA | domenica ore 15:00

Il Modena continua come nella passata stagione a subire pochi gol, ma allo stesso tempo non riusce a trovare continuità nei risultati. Il Modena in questo turno ha subito l’opportunità di riscattare la brutta e meritata sconfitta di Terni contro il Latina che è in questo momento una delle squadre più in difficoltà del campionato di Serie B. Il Latina nelle ultime giornate ha giocato complessivamente meglio rispetto all’avvio di campionato, ma la fase difensiva lascia troppo spesso a desiderare, mentre gli attaccanti – pur di valore – non riescono a trovare il gol con la giusta continuità. Il Latina non ha mai vinto in trasferta in questo campionato e pare improbabile che ci riesca contro una squadra bene organizzata come il Modena.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Cionek, Manfrin; Luppi, Martinelli, Schiavone, Rubin; Granoche, Ferrari.
LATINA: Di Gennaro; Almici, Brosco, Dellafiore, Bruscagin; Pettinari, Valiani, Viviani, Crimi, Rossi; Paolucci.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.00, #)
NO GOL (1.66, #)