Verona-Chievo, Atalanta-Palermo e Fiorentina-Empoli

Serie A

Questa domenica ci sono sei partite di Serie A. In questo post ci sono i pronostici su Verona-Chievo che si gioca alle 12.30 e su Atalanta-Palermo e Fiorentina-Empoli in programma alle 15.

VERONA – CHIEVO | domenica ore 12:30

Verona e Chievo sono due squadre delle stessa città che giocano a calcio in modi completamente differenti. Il Verona gioca all’attacco ed è tra le squadre che subiscono più tiri in porta. Il Chievo fa un calcio difensivo, bada prima di tutto a non subire gol e solo quando ci sono gli spazi giusti attacca con i centrocampisti in appoggio ai due attaccanti.

Mandorlini ha deciso di non cambiare il gioco della sua squadra nonostante la qualità dell’attacco sia diminuita rispetto all’anno scorso per le cessioni dei vari Romulo, Iturbe e Marquinho. Per sfruttare al massimo Toni c’è bisogno di due calciatori offensivi sugli esterni che possano favorirlo con cross dalle fasce o che possano sfruttare le sponde di testa in profondità. Il problema è a livello difensivo, a volte il centrocampo si trova in inferiorità numerica rispetto agli avversari e si creano degli spazi tra la difesa e il centrocampo, motivo per cui gli avversari riescono ad arrivare al tiro con una certa facilità.

Il Chievo però è una squadra che gioca col baricentro basso e che fa pochi tiri in porta in media durante le partite, motivo per cui ad avere la meglio potrebbero essere le difese. Sarà una partita equilibrata e la sensazione è che vista anche la classifica tutte e due baderanno prima di tutto a non perdere, e un pareggio andrebbe probabilmente bene a tutte e due le squadre. Mandorlini – anche per le assenze di Jankovic, Ionita e Gomez – dovrebbe passare a un più coperto 4-4-2, un motivo in più per pensare a una partita con pochi gol: i due precedenti dell’anno scorso finirono tutti e due col segno “under 2.5”.

L’under 2.5 (meno di tre gol complessivi nel corso della partita) è a quota 1.80 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
VERONA: Rafael; Moras, Marquez, G. Rodriguez; Martic, Lazaros, Tachtsidis, Hallfredsson, Brivio; N. Lopez, Toni.
CHIEVO: Bizzarri; Frey, Gamberini, Dainelli, Zukanovic; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.80, #)
X (3.20, #)

ATALANTA – PALERMO | domenica ore 15:00

Colantuono e Iachini sono due allenatori simili, badano prima di tutto alla fase difensiva e chiedono grinta e agonismo ai propri calciatori. Atalanta-Palermo sarà una partita equilibrata e molto probabilmente giocata prevalentemente a centrocampo, per tutte due sarà difficile fare gioco e azioni manovrate. Il pressing di tutte e due le squadre e la scarsa qualità in fase di impostazione dei due centrocampi fa pensare a una partita da “under”.

L’Atalanta ha il peggiore attacco della Serie A, il Palermo è in serie positiva da sette partite soprattutto grazie al suo attaccante Dybala che sta facendo gol e assist con grande continuità. La differenza tra le due squadre potrebbe farla proprio Dybala, ma è difficile immaginare una nuova sconfitta dell’Atalanta che in casa con Colantuono ha sempre fatto buoni risultati.

Il pareggio è a quota 3.15 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
ATALANTA: Sportiello; Benalouane, Stendardo, Cherubin, Dramé; Zappacosta, Cigarini, Carmona, A. Gomez; Moralez; Denis.
PALERMO: Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70 Eurobet)
X (3.15 Eurobet)
FIORENTINA – EMPOLI | domenica ore 15:00

Quando Mario Gomez tornerà a fare gol con continuità – e a meno di altri infortuni noi del veggente ci crediamo assai – la Fiorentina potrà lottare per il terzo posto e per la qualificazione in Champions League. Mario Gomez in carriera ha alternato periodi negativi (ricordate l’Europeo del 2012?) a periodi molto positivi, e questi ultimi sono stati assai maggiori. Il primo anno a Firenze è stato penalizzato dagli infortuni, alla lunga quando ritroverà la migliore condizione fisica – e ormai ci siamo quasi – potrà fare gol con continuità.

La Fiorentina in attesa del miglior Mario Gomez è comunque in netta ripresa e sta finendo in crescendo questo 2014: ha fatto 10 punti nelle ultime quattro giornate, ha fatto 10 gol e ne ha subiti solo due, uno dei quali è stato uno sfortunato autogol. L’Empoli sta giocando bene dall’inizio di questo campionato e ha fatto due vittorie e tre pareggi nelle ultime cinque partite. La Fiorentina ha però una maggiore qualità complessiva e in casa ha mantenuto la porta inviolata già in cinque partite su sette.

Probabili formazioni
FIORENTINA: Neto; Savic, G. Rodriguez, Basanta; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, B. Valero, Alonso; Mati Fernandez, M. Gomez.
EMPOLI: Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Laxalt; Verdi; Maccarone, Tavano.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.53, Eurobet)
MARIO GOMEZ MARCATORE (2.00, Eurobet)