Roma-Manchester City e Bayern-Cska (girone E)

Champions League

Nel girone E il Bayern Monaco è primo in classifica con 12 punti, al secondo posto ci sono Roma, Cska Mosca e Manchester City che hanno tutte e tre 5 punti. Facciamo un po’ di calcoli.

La situazione nel girone
Il Bayern Monaco è già sicuro di finire il girone al primo posto. La Roma sarebbe sicura di passare con un vittoria o anche in caso di pareggio in caso di pareggio del CSKA Mosca con il Bayern. Se il CSKA perdesse, la Roma passerebbe il turno solo in caso di un pareggio per 0-0, mentre sarebbe fuori in caso di pareggio con gol (1-1, 2-2 e così via). Il CSKA Mosca per finire al secondo posto del girone deve vincere in casa del Bayern Monaco e sperare che la Roma non batta il City. Il Manchester City per qualificarsi deve vincere e sperare che non faccia lo stesso il CSKA, oppure pareggiare segnando almeno un gol e sperare che il CSKA perda. In caso di sconfitta, gli inglesi sarebbero fuori anche dall’Europa League. (fonte: Uefa.com)

ROMA – MANCHESTER CITY | mercoledì ore 20:45

Sarà una Roma diversa da quella che ha solo pareggiato contro il Sassuolo, e sarà un Manchester City senza Aguero. Sabato pomeriggio la Roma ha pareggiato 2-2 in casa contro il Sassuolo, un risultato deludente anche se i giallorossi hanno mostrato carattere rimontando due gol di svantaggio in inferiorità numerica per l’espulsione di De Rossi. La Roma ha rimontato pur schierando una formazione priva di parecchi titolari. Contro il Manchester City, Rudi Garcia manderà in campo i calciatori che al momento hanno la migliore forma fisica. Potrebbe restare fuori De Rossi, che è in difficoltà sul piano fisico e che deve fare i conti anche con problemi extra-calcistici. Keita sta giocando meglio e assicura maggiore esperienza in partite come questa. A centrocampo tornerà titolare Nainggolan che al momento è il più in forma di tutta la squadra, al posto di Strootman che deve ancora ritrovare la giusta convinzione dopo il lungo infortunio. In attacco è diventato impossibile rinunciare a Ljajic, e nel tridente ci saranno Totti e Gervinho. La Roma al momento ha problemi in fase difensiva, dove il portiere De Sanctis continua a fare errori clamorosi, mentre Yanga Mbiwa ha giocato bene contro il Sassuolo e potrebbe essere confermato, come Holebas che sta facendo meglio di Ashley Cole anche perché fare peggio sarebbe davvero difficile.

Il Manchester City sarà costretto a giocare questa partita senza i suoi due calciatori più forti: Aguero e Yaya Tourè. Aguero finora ha fatto 14 gol, Tourè 4 e sono i migliori marcatori della squadra. Dovrebbero tornare a disposizione Kompany, Silva e Jovetic che hanno saltato per infortunio le ultime partite e che non saranno al meglio della condizione fisica. Il Manchester City nel corso di questa stagione ha mostrato parecchi limiti in fase difensiva, la Roma già nella partita di andata giocata in trasferta ha dimostrato di sapere attaccare bene e sfruttare i punti deboli della squadra avversaria, che fuori casa ha un rendimento di gran lunga peggiore rispetto a quando gioca a Manchester, sia in Champions League che in Premier.

La Roma è favorita per via delle assenze di Yaya Tourè e Aguero e per le precarie condizioni fisiche di tre calciatori importanti come Kompany, Silva e Jovetic. In alternativa c’è l’over 1.5 nel secondo tempo: il City presto o tardi dovrà attaccare perché ha solo la vittoria a disposizione e questo fattore potrebbe dare vita a una partita ricca di gol soprattutto nel secondo tempo.

La vittoria della Roma è a quota 2.50 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Formazioni ufficiali
ROMA: De Sanctis; Maicon, Astori, Manolas, Holebas; Pjanić, Keita, Nainggolan; Gervinho, Totti, Ljajić.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Demichelis, Mangala, Clichy, Fernandinho, Fernando, Navas, Nasri, Milner, Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.36, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.00, #)

BAYERN MONACO – CSKA MOSCA | mercoledì ore 20:45

Il Bayern Monaco ha perso l’ultima partita del girone giocata in casa del Manchester City 3-2, ma pur perdendo ha dato una grande dimostrazione di forza. In svantaggio di un gol e in dieci uomini già in avvio di partita per l’espulsione di Benatia, il Bayern Monaco ha fatto due gol prima della fine del primo tempo e ha dominato e fatto più possesso palla prima di commettere due gravi errori individuali regalando la vittoria agli avversari nel finale di partita, grazie al senso del gol di Aguero. Non ci fosse stata l’espulsione, il Bayern Monaco avrebbe probabilmente vinto anche quella partita, perché da quando è iniziata la stagione la squadra di Guardiola sa solo vincere facendo parecchi gol spesso senza farne segnare agli avversari.

Nella partita contro il Cska Mosca – inutile ai fini della classifica, ma che mette pur sempre in palio il premio di un milione di euro dato dalla Uefa per ogni vittoria nella fase a gironi alle squadre partecipanti – Guardiola manderà in campo una formazione competitiva. Ci sarà in porta il finalista del Pallone d’Oro Neuer, giocheranno anche Gotze e Lewandowski. Un po’ di turn over è inevitabile, ma la formazione titolare è fortissima comunque e la maggiore organizzazione tattica rispetto al Cska Mosca farà probabilmente la differenza, nonostante siano maggiori sulla carta le motivazioni dei russi che con una vittoria potrebbero anche qualificarsi agli ottavi di finale.

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.25 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, J. Boateng, Dante, Juan Bernat, Höjbjerg, Schweinsteiger, Rode, M. Götze, Shaqiri, Lewandowski.
CSKA MOSCA: Akinfeev; Mario Fernandes, V Berezutski, Ignashevich, Schennikov; Wernbloom, Natcho, Milanov, Eremenko, Dzagoev; Doumbia.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.25, Eurobet)
OVER (1.42, Eurobet)