Malmo-Juve e Atletico Madrid-Olympiakos (girone A)

Champions League

Nel girone A di Champions League l’Atletico Madrid è primo in classifica con 9 punti, a 6 ci sono Juventus e Olympiakos, chiude a tre punti il Malmo.

MALMÖ – JUVENTUS | mercoledì ore 20:45

La Juventus grazie alla vittoria nell’ultimo turno contro l’Olympiakos ha migliorato la sua classifica, ma in caso di arrivo a parità di punti con l’Olympiakos a passare il turno sarebbero i greci per via degli scontri diretti. Così – sperando che l’Olympiakos perda stasera in casa dell’Atletico Madrid, che pure è il risultato più probabile – la Juventus deve fare quattro punti in queste ultime due giornate. E visto che vincere contro l’Atletico Madrid è sempre difficile, conviene iniziare a fare i tre punti contro una squadra come il Malmo, più abbordabile come visto nella partita di andata.

Il Malmo quando gioca in casa è più pericoloso rispetto a quando gioca in trasferta, e lo ha fatto vedere vincendo contro l’Olympiakos e mettendo in difficoltà l’Atletico Madrid. Per il Malmo la sconfitta contro l’Atletico ha interrotto la serie di otto partite in casa senza sconfitte e senza subire gol nelle competizioni Uefa.

La Juventus ha perso le due trasferte giocate finora nel girone, e lo ha fatto senza segnare. Sono dei dati preoccupanti, ma vanno contestualizzati e poi contro l’Olympiakos c’è stata parecchia sfortuna. La Juventus sabato ha vinto in casa della Lazio ed è apparsa in gran forma sul piano fisico. Di fronte ci sarà invece una squadra – quella del Malmo – che è ferma da inizio novembre visto che il campionato svedese è finito. Il Malmö da allora ha giocato una sola partita ufficiale – il 15 novembre –, e lo ha fatto deludendo. Pur essendo senza i nazionali Forsberg, Thelin, Helander e Halsti, ha vinto solo ai supplementari e su calcio di rigore contro una squadra di terza divisione, l’IS Halmia, nel secondo turno della Coppa di Svezia.

La vittoria della Juventus è a quota 1.35 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
MALMÖ: Olsen; Tinnerholm, Johansson, Helander, Ricardinho; Eriksson, Adu, Halsti, Forsberg; Rosenberg, Kiese Thelin.
JUVENTUS: Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tévez, Llorente.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.33, Eurobet)
UNDER 3.5 (1.38, Eurobet)

ATLETICO MADRID – OLYMPIAKOS | mercoledì ore 20:45

Atletico Madrid e Olympyakos hanno una cosa in comune: in casa rendono molto più che in trasferta. La partita di andata è stata vinta a sorpresa dall’Olympiakos, da allora però l’Atletico Madrid ha vinto tutte le altre partite di Champions League giocate e si è portato al primo posto della classifica con nove punti. Un’altra vittoria e la qualificazione sarà sicura. L’Atletico Madrid è in un ottimo stato di forma, ha vinto sei delle ultime sette partite ufficiali giocate e tutte le ultime sei giocate in casa. Nel suo stadio, il Vicente Calderon, l’Atletico Madrid ha un ottimo rendimento nelle competizioni Uefa in cui ha vinto 19 delle ultime 21 partite giocate.

L’Olympiakos sta giocando male in trasferta anche nel suo campionato, dove ha vinto solo una partita delle quattro giocate. In Champions League ha perso contro Malmo e Juventus e viene difficile pensare che riuscirà a fare il primo punto proprio contro l’Atletico Madrid.

L’allenatore dell’Atletico Madrid Simeone deve rinunciare a un solo calciatore infortunato, il difensore Miranda, che sarà sostituito da Gimenez. Per il resto sono tutti a disposizione e c’è il nuovo acquisto Griezmann che dopo una prima parte di stagione giocata male è in ripresa e ha fatto quattro gol nelle ultime sei partite giocate con l’Atletico Madrid, dimostrando anche con la nazionale francese di essere in ottima forma con un gol all’Albania.

Probabili formazioni
ATLETICO MADRID: Moyá; Juanfran, Godín, Giménez, Ansaldi; Gabi, Tiago, Koke, Arda Turan; Griezmann, Mandžukić.
OLYMPIAKOS: Roberto; Elabdellaoui, Botía, Abidal, Masuaku; Maniatis, Milivojević, N’Dinga, Afellay; Domínguez; Mitroglou.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.37, Eurobet)
GRIEZMANN MARCATORE (2.50, Eurobet)