Apoel-Barcellona e Psg-Ajax (girone F)

Champions League

Nel girone F Psg e Barcellona si sono già qualificate e si sfidano a distanza per il primo posto. Il Psg ha un punto in più del Barcellona e vuole mantenerlo prima dello scontro diretto dell’ultima giornata.

APOEL – BARCELLONA | martedì ore 20:45

Il Barcellona per finire il girone al primo posto deve vincere le ultime due partite in calendario, la prima in casa dell’Apoel e la seconda al Camp Nou contro il Psg. L’Apoel ha dimostrato nelle prime partite del girone di sapere difendere bene, all’andata ha perso subendo un solo gol dal Barcellona in trasferta e col Psg ha perso sia all’andata che al ritorno con lo stesso risultato di 1-0. Il Barcellona sarà diverso rispetto a quello dell’andata, perché avrà in più Suarez in attacco e ci sono Messi e Neymar in gran forma come fatto vedere nell’ultima partita di campionato in cui hanno preso a pallate il Siviglia.

La vittoria del Barcellona – costretto a fare i tre punti per continuare a sperare nel primo posto – è probabile perché Luis Enrique manderà in campo la migliore formazione possibile. E almeno un paio di gol il Barcellona dovrebbe farli, con Messi che dopo avere battuto il record di gol nella Liga è pronto a superare Raul nel primato dei gol fatti in Champions League (71).

La vittoria del Barcellona è a quota 1.25 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
APOEL: Chiotis; Antoniades, Carlão, João Guilherme, Mário Sérgio; Efrem, Vinicius, Nuno Morais, Tiago Gomes; Manduca, Sheridan.
BARCELLONA: Ter Stegen; Alves, Piqué, Bartra, Adriano; Rakitić, Mascherano, Rafinha; Suárez, Messi, Neymar.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.25, #)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.27, #)
MESSI MARCATORE (1.45, #)

PSG – AJAX | martedì ore 20:45

Il Psg ha ritrovato Ibrahimovic e con lui i gol. Pur non segnando, col ritorno in campo dell’attaccante svedese la squadra di Blanc ha fatto tre gol in casa dell’Evian nell’ultimo turno della Ligue 1. L’Ajax è già eliminato ma ha buone probabilità di arrivare al terzo posto nel girone e passare in Europa League perché nell’ultimo turno giocherà in casa contro l’Apoel. L’Ajax continua a fare parecchi gol nel suo campionato, 15 nelle ultime quattro giornate, ma in Champions League non riesca ad avere lo stesso rendimento: non vince da cinque partite di Champions (3 pareggi e 2 sconfitte) e ha fatto solo tre gol in questo parziale. Il rendimento è peggiore se si considerano solo le partite giocate in trasferta: la squadra olandese non vince fuori casa da nove partite di Champions League (4 pareggi e 5 sconfitte).

Blanc ha dei problemi a centrocampo dove Thiago Motta, Verratti, Matuidi e Cabaye sono in precarie condizioni fisiche. Sarà titolare Rabiot, Pastore arretrerà a centrocampo e l’allenatore manderà in campo chi tra Verratti e Matuidi sarà in condizioni di farlo. Sarà un Psg offensivo con Lavezzi, Cavani e Ibrahimovic tutti e tre probabilmente titolari, almeno un paio di gol la poco affidabile difesa dell’Ajax – priva dello squalificato Veltman – dovrebbe prenderli. Il Psg è primo in classifica e per restarci deve vincere questa partita e poi non perdere al Camp Nou nell’ultima giornata contro il Barcellona, sempre ammesso che la squadra di Luis Enrique vinca contro l’Apoel nell’altra partite del penultimo turno della fase a gironi.

Probabili formazioni
PSG: Sirigu; Van der Wiel, Marquinhos, David Luiz, Maxwell; Rabiot, Matuidi, Pastore, Cavani, Ibrahimović, Lavezzi.
AJAX: Cillessen; Van Rhijn, Moisander, Van der Hoorn, Boilesen; Andersen, Serero, Klaassen; Schöne, Milik, El Ghazi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.33, #)
OVER 1.5 SQUADRA IN CASA (1.43, #)
IBRAHIMOVIC MARCATORE (1.62, #)