Il partitone è Liverpool-Chelsea

Premier League

Sabato pomeriggio ci sono le partite dell’undicesima giornata di Premier League. Alle 13.45 c’è il partitone tra Liverpool e Chelsea, le altre partite sono alle 16 e in questo post trovate i pronostici su Manchester United-Crystal Palace, Southampton-Leicester City e Qpr-Manchester City.

LIVERPOOL – CHELSEA | sabato ore 13:45

L’anno scorso il Chelsea con una squadra piena di riserve andò a vincere ad Anfield contro il Liverpool che era primo in classifica e che aveva parecchie possibilità di vincere il campionato perché in quel momento stava giocando benissimo e vinceva sempre (11 vittorie di fila). Se il Chelsea ha vinto quella partita grazie alla solita tattica di Mourinho – grande attenzione in fase difensiva e ancora più impegno e corsa quando si riparte per sfruttare al massimo gli spazi lasciati dagli avversari – in questa partita in cui giocheranno i titolari che sono più forti dell’anno scorso, un’altra vittoria è molto probabile.

Qui sul veggente abbiamo scritto più volte quali sono i problemi del Liverpool, e probabilmente saranno di meno quando in attacco tornerà Sturridge dall’infortunio e uscirà Balotelli, almeno nelle partite contro le squadre di bassa classifica. Non è che siamo contro Balotelli, il fatto è che Mario non è adatto al tipo di gioco che fa Rodgers al Liverpool.

Il Liverpool ha centrocampisti di grande tecnica e abilità nei passaggi, ma fare gol alla difesa schierata del Chelsea è difficile e il Liverpool per via dei pochi movimenti senza palla di Balotelli gioca troppo con passaggi orizzontali. Il Chelsea quando riconquisterà palla avrà invece grandi possibilità di fare gol in contropiede, perché il Liverpool non ha centrocampisti in grado di fare bene la fase di non possesso palla – non c’è un “incontrista” tra Gerrard, Allen e Henderson – e pure i difensori a volte commettono degli errori individuali.

La vittoria del Chelsea è a quota 2.20 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
LIVERPOOL: Mignolet; Johnson, Skrtel, Lovren, Moreno; Henderson, Gerrard, Allen, Coutinho; Sterling, Balotelli.
CHELSEA: Courtois; Ivanovic, Terry, Cahill, Azpilicueta; Matic, Fabregas, Ramires; Oscar, Hazard; Costa.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.20, Eurobet)
OVER (1.87, Eurobet)
MANCHESTER UNITED – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Il Manchester United ha fatto un solo punto nelle ultime due partite contro Chelsea e Manchester City, eppure la squadra di Van Gaal nonostante i risultati negativi è apparsa in crescita per carattere e voglia di fare dei giocatori, oltre a qualche miglioramento sul piano tattico. Il Manchester United con la squadra che ha adesso non può vincere il campionato e avrà qualche problema anche ad arrivare tra le prime quattro, perché i difensori sono quasi tutti scarsi, ma grazie all’ottima fase offensiva non avrà difficoltà a vincere contro le squadre di media-bassa classifica d’ora in poi perché sul piano tattico ci sono stati dei miglioramenti.

Van Gaal ha capito che Rooney, Van Persie e Falcao non possono giocare tutti insieme fin quando non prenderà difensori fortissimi, e così è passato a un 4-2-3-1 più difensivo in cui trova posto Fellaini che recupera un sacco di palloni e si fa valere a centrocampo anche nel gioco aereo.

Il Crystal Palace un gol potrebbe anche farlo, visto che il Manchester giocherà con una coppia centrale difensiva inedita formata da Carrick e McNair per le assenze di Smalling e Rojo, ma la maggiore qualità offensiva dello United dovrebbe avere la meglio, anche perché quelli del Crystal Palace non sono poi così bravi a difendere in trasferta, dove nelle ultime sei partite hanno sempre subito almeno due gol.

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea; Valencia, Carrick, McNair, Shaw; Fellaini, Blind; Januzaj, Rooney, Di Maria; Van Persie.
CRYSTAL PALACE: Speroni; Ward, Dann, Delaney, Kelly; Puncheon, McArthur, Ledley, Bolasie; Chamakh, Campbell.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, Eurobet)
VAN PERSIE MARCATORE (1.65, Eurobet)

SOUTHAMPTON – LEICESTER | sabato ore 16:00

In questo periodo è impossibile andare contro il Southampton nel pronostico, soprattutto se gioca in casa e contro una squadra di media-bassa classifica.

Non solo perché il Southampton è imbattuto in casa e ha vinto sette delle ultime otto partite giocate e ha subito un solo gol in casa in stagione, c’è anche da considerare il pessimo stato di forma del Leicester che dopo avere preso a pallate il Manchester United si è smarrito e ha perso quattro delle ultime cinque partite di campionato.

Probabili formazioni
SOUTHAMPTON: Forster; Clyne, Fonte, Alderweireld, Bertrand; Wanyama, Schneiderlin, Davis; Tadic, Mane, Pelle.
LEICESTER: Schmeichel; De Laet, Wasilewski, Morgan, Konckesky; Drinkwater, Cambiasso, King; Mahrez, Ulloa, Vardy.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.42, Eurobet)
QPR – MANCHESTER CITY | sabato ore 18:30

Il Manchester City ha parecchi problemi e lo ha confermato perdendo in casa nell’ultimo turno di Champions League contro il Cska Mosca, ma il Qpr è troppo più scarso per credere in un’altra sconfitta della squadra di Pellegrini.

Il Qpr ha due attaccanti in un ottimo stato di forma che sono Edu Vargas e Austin. Questo potrebbe bastare per fare gol al Manchester City che ormai non sa più difendere per problemi tattici e anche di calciatori. Demichelis e Mangala stonano in questo squadrone, e il povero Kompany da solo non può fare miracoli.

Il Manchester City in attacco ha Aguero che ha fatto 11 gol nelle ultime 12 partite di Premier League e Dzeko che ha già fatto gol tre volte su quattro partite in cui ha giocato contro il Qpr. Ad aiutare il City ci potrebbe essere anche il difensore del Qpr Dunne che in carriera ha fatto ben 10 autogol e che ha fatto danni ovunque ha giocato in carriera, anche al Manchester City con cui ha fatto 6 dei 10 autogol.

Probabili formazioni
QPR: Green; Isla, Caulker, Dunne, Yun; Fer, Sandro, Henry, Vargas; Zamora, Austin.
MANCHESTER CITY: Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Milner, Fernando, Toure, Nasri; Dzeko, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.42, Eurobet)
OVER (1.55, Eurobet)
AGUERO MARCATORE (1.75, Eurobet)