La Lokomotiv ha un nuovo allenatore

Russian League

Russian League

AMKAR PERM – DINAMO MOSCA | ore 10:00

La Dinamo Mosca non ha una fase difensiva impeccabile: finora, in questa edizione della Russian Premier League, ha incassato in media più di un gol a partita. Da centrocampo in su, però, la formazione allenata da Stanislav Cherchesov gioca davvero bene: l’arrivo di Mathieu Valbuena – concretizzatosi due mesi e mezzo fa – ha dato brillantezza alla manovra offensiva di questa squadra, che ha il secondo miglior attacco del campionato. L’Amkar Perm, dal canto suo, ha già subìto quindici reti in nove giornate. L’opzione “over 1.5”, che peraltro si è verificata negli ultimi cinque precedenti, merita attenzione.

Probabili formazioni:
AMKAR PERM: Narubin, Balanovich, Cherenchikov, Belorukov, Phibel, Zanev, Kireev, Dzahov, Jovicic, Peev, Ogude.
DINAMO MOSCA: Berezovskiy, Hubocan, Granat, Samba, Buttner, Vainqueur, Denisov, Ionov, Valbuena, Dzsudzsak, Kokorin.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.33 su #)

CSKA MOSCA – KUBAN KRASNODAR | ore 12:30

In Champions League, il CSKA Mosca è già in enorme difficoltà. Inserito in un raggruppamento difficilissimo, è a zero punti dopo le prime due giornate e chiuderà la fase a gironi senza poter mai giocare davanti al proprio pubblico, a causa di una sanzione risalente alla scorsa stagione – scontata nella gara con il Bayern Monaco – e ad una nuova punizione arrivata in seguito agli incidenti scoppiati in occasione del match giocato a Roma. In campionato, la formazione allenata da Leonid Slutski sta facendo molto meglio ed è attualmente seconda in classifica, ma la sfida con il Kuban Krasnodar si preannuncia non semplicissima: gli ospiti sono compatti e hanno finora incassato solo sei gol in nove giornate. “Under” da provare, considerando anche che il CSKA ha mantenuto inviolata la propria porta in cinque degli ultime sette precedenti disputati contro questa squadra.

Probabili formazioni:
CSKA MOSCA: Akinfeev, Fernandes, V. Berezoutski, Ignashevitch, Schennikov, Wernbloom, Natcho, Musa, Eremenko, Dzagoev, Doumbia.
KUBAN KRASNODAR: Belenov, Eshchenko, Xandao, Sunjic, Bugayev, Kaboré, Rabiu, Oliseh, Kulik, Ignatjev, Danilo.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
PRONOSTICO: UNDER (1.72 su #)
LOKOMOTIV MOSCA – TEREK GROZNY | ore 17:30

Miodrag Bozovic ha trovato rapidamente una nuova occupazione: dimessosi dal ruolo di allenatore dell’FK Rostov a fine settembre, è stato ingaggiato pochi giorni dopo dalla Lokomotiv Mosca per risollevare le sorti di una squadra che è stata protagonista di un negativo inizio di stagione. L’arrivo di questo tecnico potrebbe provocare una reazione positiva già a partire dalla sfida contro il Terek Grozny: doppia chance interna da provare, dunque, ma attenzione anche all’opzione “under”, visto che la difesa degli ospiti è – insieme con quella dello Zenit San Pietroburgo – la migliore della Russian Premier League.

Probabili formazioni:
LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme, Shishkin, Durica, Corluka, Denisov, Sheshukov, Fernandes, Samedov, Boussoufa, Maicon, N’Doye.
TEREK GROZNY: Godzyur, Utsiev, Semenov, Komorowski, Kudryashov, Lebedenko, Adilson, Mauricio, Rybus, Ivanov, Ailton.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: 1X (1.40 su #)
UNDER (1.60 su #)