L’Amburgo non ha ancora fatto gol

Bundesliga
SCHALKE – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato 20 ore 15:30

Allo Schalke forse manca qualcosa a livello mentale. Perché è strano ritrovarsi nelle ultime posizioni della Bundesliga ed essere però riusciti in questo avvio di stagione a fermare sul pareggio in modo convincente e senza rubare nulla il Bayern Monaco prima e il Chelsea poi, due delle principali candidate alla vittoria della Champions League. Servirà determinazione per vincere contro l’Eintracht Francoforte, squadra che sa attaccare bene perché da inizio stagione ha in panchina Schaaf, una specie di Zeman della Bundesliga.

Lo Schalke gioca all’attacco e ha mezza difesa fuori: sono infortunati Felipe Santana, Howedes, Kolasinac e Matip. I gol non dovrebbero mancare in questa partita, anche perché l’Eintracht è molto abile a riconquistare palla a centrocampo e a ripartire in velocità sulle fasce, dove ci sono Piazon e Kadlec che sono tra i migliori per rendimento in questo avvio di stagione.

Lo Schalke è comunque favorito: e se gira Draxler, le percentuali della possibile vittoria aumentano in modo esponenziale.

La vittoria dello Schalke 04 è a quota 1.70 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
SCHALKE: Fährmann, Höger, Ayhan, Friedrich, Aogo, Neustädter, K.-P. Boateng, Sam, M. Meyer, Draxler, Huntelaar.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, Ignjovski, Zambrano, Anderson, Djakpa, Russ, Hasebe, Kadlec, Inui, Piazon, Seferovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.70, #)
GOL (1.52, #)
OVER (1.56, #)

AMBURGO – BAYERN MONACO | sabato 20 ore 15:30

Negli ultimi cinque precedenti il Bayern Monaco ha fatto 24 gol all’Amburgo, in media quasi cinque a partita. E anche stavolta si prevede un pomeriggio difficile per l’Amburgo, che in settimana ha cambiato allenatore e che non riesce proprio a fare buoni risultati nonostante la squadra non sia poi così scarsa. L’anno scorso l’Amburgo ha rischiato la prima retrocessione della sua storia dalla Bundesliga, scongiurata solo nello spareggio. Esonerare l’allenatore dopo tre giornate non è il massimo, vedremo comunque cosa riuscirà a fare Zinnbauer al posto di Slomka. La prima partita è la più difficile che gli potesse capitare, contro il Bayern Monaco.

Dopo tre giornate di Bundesliga l’Amburgo non è ancora riuscito a fare gol, difficilmente ci riuscirà contro il Bayern Monaco rinforzato dall’arrivo di Benatia in difesa.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Drobny, Diekmeier, Djourou, Westermann, Ostrzolek, Behrami, Arslan, N. Müller, Holtby, Stieber, Lasogga.
STOCCARDA: Neuer, J. Boateng, Benatia, Dante, Lahm, Xabi Alonso, Rode, Alaba, T. Müller, Shaqiri, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.22, Eurobet)
NO GOL (2.10, #)
STOCCARDA – HOFFENHEIM | sabato 20 ore 15:30

Tredici i gol visti nelle ultime due partite di Bundesliga tra queste due squadre che giocano all’attacco anche quest’anno e che dovrebbero ripetersi nella quarta giornata di questa Bundesliga 2014/2015. Lo Stoccarda nelle ultime due partite non è riuscito a fare gol, difficile che finisca un’altra partita a quota zero gol fatti. L’attaccante è Ibisevic, uno che fa gol con una certa regolarità, sulla trequarti ci sono Harnik e Didavi che se in giornata possono mettere paura anche alla difesa più forte. Nelle ultime partite sono sembrati fuori fase, contro la difesa dell’Hoffenheim potrebbero tornare a colpire. L’Hoffenheim è la solita squadra offensiva degli ultimi anni, nelle prime partite ha mostrato un miglioramento nella fase difensiva dovuto anche all’arrivo di Bikakcic che però si è infortunato e non giocherà questa partita. Un altro buon motivo per puntare sul “gol” (entrambe le squadre segnano).

Probabili formazioni
STOCCARDA: Ulreich, Klein, Schwaab, Rüdiger, Hlousek, Oriol Romeu, Gentner, Harnik, Didavi, Kostic, Ibisevic.
HOFFENHEIM: Baumann, Strobl, Süle, Vestergaard, Beck, Rudy, Polanski, Volland, Roberto Firmino, Elyounoussi, Modeste.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, #)
X (3.35, #)
MAINZ – BORUSSIA DORTMUND | sabato 20 ore 18:30

Il Borussia Dortmund dopo avere preso a pallate l’Arsenal in Champions League vuole continuare la rincorsa al primo posto e non può permettersi un risultato diverso dalla vittoria, perché è partito con l’handicap della sconfitta nella prima giornata di campionato in casa contro il Bayer Leverkusen. Di solito l’allenatore Klopp dopo le partite di Champions League cambia parecchi calciatori, quest’anno però la panchina è di ottimo livello. Se rifiaterà Aubameyang ci sarà Ramos, ed è pronto Kagawa al posto di Mkhitaryan. Tutti i calciatori del Borussia Dortmund contro l’Arsenal hanno mostrato un’ottima condizione fisica, il Mainz rispetto all’anno scorso non ha più in panchina Tuchel e con Hjulmand finora i risultati non sono gli stessi (amara soprattutto l’eliminazione precoce dall’Europa League), anche per via di alcune cessioni pesanti nel corso dell’estate come quella di N. Muller. L’anno scorso il Borussia vinse 3-1 in casa del Mainz, superato poi anche in casa 4-2. Probabile un’altra vittoria del Borussia e un’altra partita con parecchi gol.

Probabili formazioni
MAINZ: Karius, Brosinski, Bungert, Bell, Junior Diaz, Geis, Baumgartlinger, Allagui, Malli, Hofmann, Okazaki.
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Durm, Subotic, Sokratis, Schmelzer, S. Bender, Jojic, Kagawa, Großkreutz, Ramos, Immobile.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.56, #)
OVER (1.60, #)