Tutto facile per lo Zenit?

Russian League

Russian League

URAL EKATERINBURG – TORPEDO MOSCA | ore 15:00

Sfida tra due squadre che hanno iniziato molto male questa stagione. L’Ural Ekaterinburg ha perso contro Mordovia Saransk e Zenit San Pietroburgo e pareggiato con l’FK Krasnodar. Un punto in tre giornate anche per la Torpedo Mosca, che – dopo due partite da incubo contro il CSKA ed il sopracitato Zenit, chiuse con un bilancio totale di due gol segnati e dodici subiti – è riuscito a bloccare l’Amkar Perm sull’1-1. Entrambe le formazioni tenteranno probabilmente di evitare una nuova sconfitta, per non complicare ulteriormente la loro situazione. “Under” da provare.

Probabili formazioni:
URAL EKATERINBURG: Zabolotny, Khozin, Ottesen, Fontanello, Dantsev, Sapeta, Acevedo, Lungu, Podberezkin, Yaroshenko, Erokhin.
TORPEDO MOSCA: Shevnov, Katsalapov, Rykov, Aydov, Tesak, Fomin, Pugin, Bagaev, Shevchenko, Salugin, Davydov.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.80 su #)

ZENIT SAN PIETROBURGO – UFA | ore 18:00

L’Ufa rappresenta una sorta di miracolo calcistico: fondato nel 2010, ha impiegato soltanto quattro anni per arrivare nella Russian Premier League. Ovviamente, però, per questa squadra non sarà semplice conservare la categoria: la rosa non è di grandissima qualità, ed anche l’inesperienza è un fattore da tenere in considerazione. Nelle prime tre giornate di campionato, sono arrivate già due sconfitte. Lo Zenit San Pietroburgo, che nelle sue ultime quattro partite ufficiali ha ottenuto altrettante vittorie, parte nettamente favorito.

Probabili formazioni:
ZENIT SAN PIETROBURGO: Lodygin, Smolnikov, Lombaerts, Neto, Criscito, Fayzulin, Witsel, Hulk, Danny, Shatov, Rondon.
UFA: Veremko, Forbes, Alikin, Tumasyan, Tishkin, Diego Carlos, Zasaev, Paurevic, Bezlikhotnov, Marcinho, Handzic.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
PRONOSTICO: 1 CON HANDICAP (-1.0) (1.52 su #)
OVER (1.44 su #)