Wimbledon: Chardy rischia di essere stanco

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

STAKHOVSKY – CHARDY | ore 14:30

Jérémy Chardy è reduce da una partita durissima: due giorni fa, ha impiegato quattro ore e un quarto per battere Marinko Matosevic, che si è arreso solo per 7-5 al quinto set. La fatica accumulata in quel match potrebbe condizionare il francese nella sfida contro Sergiy Stakhovsky, tennista che pratica il serve and volley – schema molto redditizio sull’erba – e sa giocare bene a Wimbledon, dove lo scorso anno riuscì addirittura ad eliminare Roger Federer al secondo turno.

PRONOSTICO: Stakhovsky vincente (1.70 su #)

SAFAROVA – CIBULKOVA | ore 14:30

Queste due giocatrici si affrontarono a Wimbledon già nel 2010: Dominika Cibulkova vinse con il punteggio di 7-6 6-4. Quello è stato uno dei tre successi ottenuti dalla tennista slovacca in altrettanti confronti diretti disputati contro Lucie Safarova, sconfitta anche nel 2008 a Doha e nel 2011 a Linz, peraltro sempre in due set. Oggi, la sfida si rinnova nello splendido scenario dei Championships: Cibulkova ha l’opportunità di confermare ancora una volta la propria tradizione positiva.

PRONOSTICO: Cibulkova vincente (1.77 su #)
LARCHER DE BRITO – A. RADWANSKA | ore 14:30

Un anno fa, a Wimbledon, Michelle Larcher De Brito ottenne una clamorosa vittoria contro Maria Sharapova al secondo turno. Quel risultato sembrava poter dare una svolta alla carriera di questa giovane tennista, che invece non ha più centrato grandi risultati ed attualmente occupa la posizione numero 102 della classifica mondiale. La portoghese sta provando a rilanciarsi nuovamente ai Championships, ma è probabile che Agnieszka Radwanska – finalista in questo torneo nel 2012 – fermi la sua corsa.

PRONOSTICO: A. Radwanska vincente in due set (1.36 su #)
DIMITROV – DOLGOPOLOV | ore 15:00

Lo scorso anno, Grigor Dimitrov era uscito di scena a Wimbledon al secondo turno, contro il non irresistibile Grega Zemlja. In questa edizione dei Championships, invece, il bulgaro sta mostrando concentrazione e maturità maggiori: il titolo recentemente conquistato al Queen’s gli ha dato fiducia e convinzione di poter essere competitivo sull’erba. Alexandr Dolgopolov aveva vissuto uno straordinario inizio di stagione, ma è in calo da alcune settimane: l’ucraino parte sfavorito.

PRONOSTICO: Dimitrov vincente (1.32 su #)