Lazio-Bologna, Napoli-Verona e Parma-Livorno

Serie A

Serie A

LAZIO – BOLOGNA | domenica ore 20:45

Il Bologna ha perso in casa contro il Catania – che ha giocato in dieci uomini quasi tutta la partita – e ha confermato tutti gli attuali limiti nel gioco offensivo, evidenti da quando è stato ceduto Diamanti. La cessione di Diamanti è stata una condanna alla retrocessione, l’anno prossimo in Serie B dovranno cambiare parecchie cose. Nel frattempo c’è da giocare quest’ultima inutile partita in Serie A, in cui probabilmente l’allenatore Ballardini darà spazio a chi ha giocato meno. La Lazio è attualmente decima con 53 punti e può migliorare la sua posizione di classifica, anche se il sesto posto e la conseguente qualificazione in Europa League è ormai irraggiungibile. Migliorare l’attuale posizione di classifica e giocare in casa contro una squadra che nelle ultime settimane ha giocato male segnando pochissimo sono due valide motivazioni per credere nella vittoria della Lazio.

La vittoria della Lazio è a quota 1.44 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Probabili formazioni:
LAZIO: Berisha, Pereirinha, Biava, Dias, Radu, Biglia, Ledesma, Lulic, Candreva, Klose, Keita.
BOLOGNA: Curci, Sorensen, Cherubin, Natali, Garics, Friberg, Cech, Pazienza, Laxalt, Cristaldo, Acquafresca.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.44, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)

NAPOLI – VERONA | domenica ore 20:45

Il Verona si è fatto rimontare dall’Udinese nell’ultima giornata di Serie A e ha così dovuto dire addio con una giornata di anticipo al suo sogno di giocare l’anno prossimo in Europa League. L’allenatore Mandorlini vuole fare bene anche in questa ultima giornata di campionato e giocherà la formazione titolare, probabilmente con l’obiettivo di fare segnare Toni ancora in corsa per il titolo di capocannoniere visto che Immobile del Torino è squalificato e non giocherà.

Nel Napoli Benitez farà un po’ di turn over ma come visto a Marassi contro la Sampdoria la squadra non si è accontentata della vittoria in Coppa Italia e del terzo posto e sta continuando a giocare con grande determinazione, e a maggiore ragione lo farà nell’ultima partita della stagione in casa. I punti in palio sono inutili ai fini della classifica, probabilmente ci saranno pochi tatticismi e potrebbero esserci parecchi gol.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) a quota 1.42 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito dopo avere associato la propria carta di credito al conto appena aperto.

Probabili formazioni:
NAPOLI: Reina, Maggio, Fernandez, Britos, Reveillére, Jorginho, Inler, Callejon, Pandev, Insigne, Zapata.
VERONA: Rafael, Cacciatore, Maietta, Moras, Albertazzi, Sala, Cirigliano, Hallfredsson, Iturbe, Toni, Marquinho.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
1 (1.47, Snai)
GOL (1.42, Snai)
OVER (1.35, Snai)
PARMA – LIVORNO | domenica ore 20:45

Il Livorno è retrocesso in Serie B, il Parma vincendo – in caso di mancata contemporanea vittoria del Torino – si qualificherebbe in Europa League. Difficile pensare che la squadra di Donadoni si faccia scappare un’occasione così importante contro una squadra che ha la peggiore difesa del campionato (75 gol subiti) e che ha perso le ultime sei partite, subendo in questo intervallo di partite quasi tre gol a gara. Anche i precedenti tra le due squadre sono favorevoli al Parma, che al Tardini ha sempre vinto contro il Livorno segnando una media di 3.2 gol a partita.

La vittoria del Parma a quota 1.22 su Paddypower che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
PARMA: Mirante, Cassani, Paletta, Molinaro, Gobbi, Acquah, Marchionni, Parolo, Biabiany, Amauri, Cassano.
LIVORNO: Anania, Ceccherini, Valentini, Emerson, Mesbah, Piccini, Biagianti, Greco, Duncan, Siligardi, Paulinho.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.22, Paddypower)
OVER (1.44, Paddypower)