L’altra semifinale è Siviglia-Valencia

Europa League

Europa League

SIVIGLIA – VALENCIA | giovedì ore 21:05

Il Siviglia ha perso una sola partita in casa in Europa League nel corso di questa stagione di Europa League e punta a sfruttare ancora una volta il fattore “Ramón Sánchez Pizjuán”. Il Siviglia sta giocando bene anche nella Liga, il problema finora è stato quello della mancanza di continuità di rendimento. Quando Rakitic, Bacca e Gameiro (che partirà probabilmente dalla panchina ma entrerà sicuramente nella ripresa) sono in giornata però sono dolori per tutti gli avversari, soprattutto il centrocampista croato ha dimostrato di essere ormai pronto per giocare in una “big” del calcio europeo. Il Siviglia ha ancora la possibilità di qualificarsi ai preliminari di Champions League, è quinta in classifica nella Liga con solo tre punti in meno dell’Athletic Bilbao che è quarto. Il Valencia si gioca tutta la stagione in questa semifinale visto che nella Liga sta giocando male ed è ormai lontano anche dalla zona Europa League. Il Valencia sarà molto carico anche per come è arrivato a questo turno, rimontando il Basilea dopo la sconfitta per 3-0 in trasferta nella partita di andata. Il problema è che Pizzi ha numerosi giocatori infortunati in difesa, e la difesa non è di certo il migliore reparto, considerati anche i tre gol subiti in casa del Basilea. Ricardo Costa è infortunato, Victor Ruiz è in dubbio e Diego Alves difficilmente sarà recuperabile. Al centro della difesa ci sarà Mathieu con Javi Fuego.

Il Siviglia in casa ha un ottimo rendimento e fa gol con facilità (nella Liga ha fatto 37 gol su 17 partite), inoltre contro il Valencia ha una buona tradizione recente visto che è imbattuto da dodici partite di fila in casa.

Tutte e due le squadre arrivate a questo punto della competizione daranno il massimo e non snobberanno l’impegno, a maggiore ragione visto che si tratta di un derby tutto spagnolo. E infatti tutte e due le formazioni saranno quelle titolari, le stesse che hanno conquistato il passaggio del turno nel ritorno dei quarti di finale fatta eccezione la squalifica di Coke nel Siviglia al cui posto ci sarà Figueiras.

Sarà una partita probabilmente spettacolare, Siviglia e Valencia hanno due squadre con caratteristiche offensive, ma trattandosi pur sempre di una semifinale il primo tempo potrebbe essere di studio, mentre nella ripresa magari con l’ingresso in campo di Gameiro e un Siviglia più offensivo alla ricerca della vittoria potrebbero esserci più gol.

Tra i possibili marcatori c’è una quota alta per Rakitic che pur non essendo un attaccante di ruolo, da trequartista in questa stagione ha fatto parecchi gol, 12 in campionato e tre in Europa League, alcuni dei quali bellissimi. Rakitic marcatore è a quota 3.60 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito + un rimborso massimo di 50€ sulla prima scommessa.

Probabili formazioni:
SIVIGLIA: Beto, Figueiras, Pareja, Fazio, Navarro, Mbia, Carriço, Reyes, Rakitic, Vitolo, Bacca.
VALENCIA: Guaita, Joao Pereira, Javi Fuego, Mathieu, Bernat, Feghouli, Keita, Parejo, Cartabia, Paco Alcacer, Edu Vargas.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.85, Paddypower)
GOL (1.72, Paddypower)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.44, Paddypower)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.10, Paddypower)
RAKITIC MARCATORE (3.60, Snai)