Fsv Francoforte, vietato perdere ancora

Bundesliga

Bundesliga

BOCHUM – ENERGIE COTTBUS | domenica ore 13:30

Dopo essere riuscito nella scorsa giornata a strappare un preziosissimo punto sul campo dei Kaiserslautern, il Bochum ha l’opportunità di chiudere quasi definitivamente il discorso salvezza. In questo turno casalingo il Bochum dovrà affrontare il Cottbus che è ultimo in classifica, squadra che in caso di sconfitta sarebbe quasi ormai retrocessa. Vista l’importanza che questa partita rappresenta per entrambe, potrebbe essere un match tutt’altro che ricco di occasioni e di reti, con i segni “No Gol” e “Under 2,5” molto probabili.

La doppia chance interna (vittoria del Bochum o pareggio) è a quota 1.23 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito + un rimborso massimo di 50€ sulla prima scommessa.

Probabili formazioni:
BOCHUM: Luthe, Freier, Maltritz, Fabian, Acquistapace, Jungwirth, Tiffert, Tasaka, Latza, Cwielong, Aydin.
ENERGIE COTTBUS: Renno, Bittroff, Mohrle, Buljat, Formitshow, Rivic, Stiepermann, Perdedaj, Bickel, Sanogo, Fetsch.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.23, Snai)
NO GOL (1.90, Snai)
UNDER (1.73, Snai)

DUSSELDORF – AALEN | domenica ore 13:30

Il Dusseldorf e l’Aalen hanno gli stessi punti in classifica ed hanno ormai quasi raggiunto la salvezza, anche se ad inizio campionato i padroni di casa speravo di essere a questo punto della stagione fra le prime della classe. Così non è stato, quindi adesso serve assolutamente chiudere al più presto il discorso salvezza, cercando di ottenere la sesta vittoria interna di questo campionato e per farlo dovrà almeno in questa sfida essere più incisivo in fase realizzativa, perché il vero problema del Dusseldorf proviene proprio dal reparto offensivo che ha segnato solo 13 gol davanti al proprio pubblico (neanche uno nelle ultime due giornate). In trasferta l’Aalen ha lo stesso problema dei padroni di casa, poca continuità di risultati e pochi gol (solo 10 in totale e neanche uno nelle ultime tre giornate). Entrambe cercheranno di trovare la via del gol, con il Dusseldorf che parte leggermente favorito grazie al fattore campo, ma non è da escludere un pareggio che nel complesso andrebbe bene a tutte e due.

Probabili formazioni:
DUSSELDORF: Giefer, Ramirez, Soares, Bodzek, Halloran, Gatner, Erat, Paurevic, Liendl, Lambertz, Benschop.
AALEN: Fejzic, Traut, Barth, Hubner, Hainault, Junglass, Hoffmann, Grech, Buballa, Valentini, Pohjanpalo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.23, Snai)
GOL (1.85, Snai)

FSV FRANCOFORTE – SANDHAUSEN | domenica ore 13:30

Dopo tre sconfitte consecutive il Francoforte cercherà in questa sfida di ritornare a far punti, evitando di compromettere la propria classifica che fino a qualche settimana fa era più che soddisfacente. Il Sandhausen è ormai privo di obiettivo ed ha raggiunto la salvezza con largo anticipo, obiettivo raggiunto grazie al positivo rendimento interno, perché fuori casa ha sempre molto faticato in questa stagione ed è non a caso il peggior attacco esterno del campionato con sole 9 reti all’attivo. Il Francoforte non può permettersi un nuovo passo falso e sarà sicuramente più motivato del Sandhausen, pertanto la doppia chance interna offre ampie garanzie.

Probabili formazioni:
FSV FRANCOFORTE: Klandt, Huber, Schlicke, Oumari, Epstein, Kruska, Gorlitz, Konrad, Kauko, Leckie, Kapllani.
SANDHAUSEN: Riemann, Kubler, Schulz, Olajengbesi, Achenbach, Stiefler, Tüting, Linsmayer, Thiede, Jovanovic, Blum.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.21, Snai)