C’è il derby tra Lokomotiv e Spartak

Russian League

Russian League

LOKOMOTIV MOSCA – SPARTAK MOSCA | ore 11:30

Lokomotiv e Spartak, due delle quattro squadre di Mosca che militano nella Russian Premier League, si affrontano oggi in un atteso derby. La Lokomotiv è imbattuta da sei turni, comanda la classifica e vuole rispondere allo Zenit San Pietroburgo, che ieri l’ha raggiunta in vetta battendo l’Amkar Perm in uno degli anticipi della ventitreesima giornata. Lo Spartak, invece, è in difficoltà: Dmitri Gunko – che ha sostituito l’esonerato Valeri Karpin ed inizialmente sembrava destinato ad una nomina ad interim, ma in realtà resterà probabilmente in panchina fino a fine stagione – ha debuttato con una clamorosa sconfitta per 4-0 contro l’FK Krasnodar.

Probabili formazioni:
LOKOMOTIV MOSCA: Abayev, Shishkin, Durica, Corluka, Denisov, Samedov, Sheshukov, Diarra, Maicon, Boussoufa, N’Doye.
SPARTAK MOSCA: Rebrov, Parshivlyuk, Bocchetti, Joao Carlos, Kombarov, Ebert, Tino Costa, Glushakov, Özbiliz, Jurado, Movsisyan.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (2.00 su #)
TOM TOMSK – DINAMO MOSCA | ore 13:45

La Dinamo Mosca è una delle formazioni in lotta per la conquista del titolo, ma ha un po’ rallentato nelle ultime due giornate, in cui ha ottenuto altrettanti pareggi: 1-1 contro il Kuban Krasnodar e 0-0 con il Rubin Kazan. La squadra allenata da Dan Petrescu – che è solida a livello difensivo, però non sempre riesce ad essere molto efficace davanti alla porta avversaria – viene da tre “under” in quattro partite. Adesso affronta il Tom Tomsk, che ha fatto registrare questa opzione nelle sue ultime nove gare di campionato. Inoltre, sei dei sette più recenti precedenti ufficiali disputati in casa del Tom Tomsk si sono chiusi con meno di tre gol complessivi.

Probabili formazioni:
TOM TOMSK: Vasek, Milanov, Jiranek, Rykov, Bordachev, Ignatovich, Muresan, Bashkirov, Nekhajchik, Panchenko, Holenda.
DINAMO MOSCA: Gabulov, Wilkshire, Douglas, Granat, Lomic, Denisov, Noboa, Dzsudzsak, Kokorin, Zhirkov, Kuranyi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.60 su UNIBET)
RUBIN KAZAN – ROSTOV | ore 16:00

Il Rubin Kazan è una delle squadre meno spettacolari della Russian Premier League: può vantare la miglior difesa del torneo, con appena sedici gol subiti fino a questo momento, ma ha anche un attacco poco prolifico, che ha prodotto soltanto ventiquattro reti. Considerando anche l’Europa League, competizione dalla quale è stata eliminata ai sedicesimi di finale per mano del Betis Siviglia, questa formazione ha totalizzato undici “under” nelle ultime tredici partite ufficiali che ha disputato. Questa opzione si è verificata anche in cinque delle sei più recenti gare di campionato giocate dal Rostov. Non solo: sei degli ultimi sette precedenti andati in scena sul campo del Rubin Kazan sono terminati con meno di due gol totali.

Probabili formazioni:
RUBIN KAZAN: Ryzhikov, Kuzmin, Kvirkvelia, Navas, Nabiullin, Karadeniz, Kambolov, Kulik, Eremenko, Devic, Azmoun.
ROSTOV: Pletikosa, Logashov, Bastos, Djakov, Milic, Kalachev, Fatullaev, Gatcan, Ananidze, Kanga, Dzyuba.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.60 su Eurobet)