ATP Miami: c’è Wawrinka-Dolgopolov

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

NISHIKORI – FERRER | ore 16:00

Un infortunio muscolare, accusato ad Acapulco nei quarti contro Kevin Anderson, ha costretto David Ferrer a saltare il torneo di Indian Wells. Lo spagnolo si è ristabilito negli ultimi giorni e si è presentato regolarmente a Miami, dove lo scorso anno ha raggiunto la finale. In questa edizione, dopo aver battuto Teimuraz Gabashvili ed Andreas Seppi con punteggi molto larghi, ha buone possibilità di eliminare anche Kei Nishikori: il carattere e la determinazione del numero 4 del mondo dovrebbero fare la differenza.

PRONOSTICO: Ferrer vincente (1.50 su Eurobet)
WAWRINKA – DOLGOPOLOV | ore 17:30

Match molto interessante, che mette di fronte due dei principali protagonisti di questa fase iniziale del 2014. Stanislas Wawrinka ha vinto quindici delle sedici partite disputate quest’anno e ha avuto il merito di migliorare ulteriormente il suo rendimento, già molto buono nella passata stagione. Alexandr Dolgopolov è reduce dalla finale disputata a Rio de Janeiro e dalle semifinali centrate ad Acapulco ed Indian Wells, ma rischia di pagare la stanchezza accumulata negli ultimi tempi: è andato vicino alla sconfitta già ieri contro il non irresistibile Dusan Lajovic.

PRONOSTICO: Wawrinka vincente (1.33 su #)
SHARAPOVA – KVITOVA | ore 18:00

Mentre il tabellone maschile prevede nella giornata di oggi la disputa di tutti gli ottavi di finale, quello femminile si è già allineato ai quarti. Due match si giocano in questo intenso martedì: attenzione soprattutto a quello tra Maria Sharapova e Petra Kvitova, giocatrici in difficoltà da alcuni mesi a questa parte. Sharapova si è dovuta fermare per problemi fisici e non è ancora al top, ma la grinta e la personalità di cui dispone possono aiutarla molto: ecco perché è giusto considerare favorita la russa contro Kvitova, che non sembra proprio riuscire a tornare sui livelli del 2011, quando vinse Wimbledon e Masters di fine stagione.

PRONOSTICO: Sharapova vincente (1.62 su Eurobet)
MURRAY – TSONGA | ore 19:00

Andy Murray ha conquistato il titolo a Miami nella passata stagione. Gli ultimi mesi del 2013 sono stati difficili per lo scozzese, che a settembre è stato operato alla schiena e sta faticando a ritrovare la forma migliore. Anche Jo-Wilfried Tsonga, però, ha i suoi problemi: uscito dai top ten, ha seriamente rischiato di perdere due giorni fa contro Marcos Baghdatis, che si è trovato a due punti dalla vittoria. L’eliminazione, evitata per un soffio domenica scorsa, dovrebbe materializzarsi oggi: il francese ha perso otto dei nove precedenti contro Murray.

PRONOSTICO: Murray vincente (1.29 su #)