Champions League: Bayern Monaco-Arsenal

Champions League

Champions League

BAYERN MONACO – ARSENAL | ore 20:45

Un anno fa, dopo aver battuto l’Arsenal a domicilio per 3-1 nell’andata degli ottavi di Champions, il Bayern Monaco si rilassò troppo e rischio grosso nella gara di ritorno: i Gunners riuscirono a vincere per 2-0 in Baviera, ma furono eliminati per il minor numero di reti segnate in trasferta nel doppio confronto.

Questa volta, il Bayern – che si è imposto per 2-0 nella gara dello scorso 19 febbraio – non dovrebbe accusare cali di tensione: l’esperienza della passata stagione è servita da lezione, ed inoltre la rosa al servizio di Guardiola sembra addirittura più forte ed è certamente più ampia rispetto a quella su cui poteva contare Heynckes. Stasera giocherà probabilmente Mandzukic come prima punta, con Götze, Kroos, Ribéry alle sue spalle. Questa, però, è solo una delle tante ipotesi possibili, vista l’enormità di calciatori di qualità a disposizione dell’ex allenatore del Barcellona.

L’Arsenal, invece, ha tante assenze: le più pesanti sono quelle degli infortunati Ramsey, Wilshere e Walcott e dello squalificato Szczesny, che sarà sostituito in porta dal non sempre impeccabile Fabianski. La squadra di Wenger, che sarà costretta ad impostare una partita offensiva, ha le qualità giuste per segnare almeno una rete: l’impressione, però, è che difficilmente riuscirà ad evitare una nuova sconfitta.

Probabili formazioni:
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, Javi Martinez, Dante, Alaba, Lahm, Thiago Alcantara, Götze, Kroos, Ribéry, Mandzukic.
ARSENAL: Fabianski, Sagna, Mertesacker, Koscielny, Vermaelen, Arteta, Flamini, Oxlade-Chamberlain, Özil, Cazorla, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
PRONOSTICO: 1 (1.33 su Tipico)
GOL (1.80 su Paddy Power)
OVER (1.45 su UNIBET)