Schalke 04-Real Madrid, “over” probabile

Champions League

Champions League

SCHALKE – REAL MADRID | mercoledì ore 20:45

Schalke e Real Madrid sono due squadre forti soprattutto in attacco, anche se ultimamente Ancelotti ha dato una certa solidità alla sua difesa e la rimonta fatta nella Liga e il sorpasso di Barcellona e Atletico Madrid, nell’ultimo weekend, ne è la conferma. Il Real Madrid probabilmente non gioca un calcio spettacolare come a volte riescono a fare – in modi diversi – Borussia Dortmund, Bayern Monaco e Barcellona, ma è molto efficace e Ancelotti ha poco da invidiare ai colleghi allenatori, visto che la Champions l’ha vinta già due volte.

Lo Schalke ha dei problemi in difesa: mancheranno Hoger, Aogo e Uchida, sulle fasce difensive ci saranno Howedes a destra – che è in dubbio pure lui e che comunque di solito gioca da centrale – e Kolasinac a sinistra. Bale e Cristiano Ronaldo sono pronti a fare festa, la difesa dello Schalke non è solida per niente e lo ha confermato subendo quattro gol da Wolfsburg e Bayern Monaco, tre dal Borussia Dortmund e sei dal Chelsea tra andata e ritorno. Il Real Madrid nelle ultime sette partite di Champions League ha sempre fatto almeno due gol, e anche stasera dovrebbe riuscire a segnarli.

Il Real Madrid inoltre va in gol da 31 partite consecutive di Champions League, la striscia più lunga nella storia della competizione. L’ultima partita in cui gli spagnoli rimasero all’asciutto fu quella contro il Barcellona il 27 aprile 2011 (0-2). Grande merito di questo è naturalmente di Cristiano Ronaldo, che ha fatto 30 gol nelle ultime 24 presenze di Champions League.

Lo Schalke un gol può farlo: in questo 2014 ha recuperato Huntelaar – che in passato ha pure giocato nel Real Madrid – e l’olandese ha confermato di sapere fare gol con grande regolarità. Il calciatore di maggiore talento è però Draxler, che non a caso ha fatto tre gol in cinque partite da titolare quest’anno in Champions, ed ha partecipato attivamente a quattro dei sei gol dello Schalke, grazie anche a un assist.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.65 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 25€).

Su Paddypower – che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana) – è possibile anche giocare i marcatori, e la quota per Huntelaar (3.25) è da provare.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Fährmann, Höwedes, Matip, Felipe Santana, Kolasinac, K.-P. Boateng, Neustädter, Farfan, M. Meyer, Draxler, Huntelaar.
REAL MADRID: Casillas, Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Fabio Coentrao, Modric, Xabi Alonso, di Maria, Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
GOL (1.65, Unibet)
OVER (1.50, Unibet)
2 (1.45, Unibet)
HUNTELAAR MARCATORE (3.25, Paddypower)