Empoli-Carpi, il “gol” è a 1.95 su William Hill

Serie B
Serie B
Serie B
CESENA – PALERMO | sabato ore 15:00

Il Palermo con la vittoria nell’ultimo turno ha aumentato a quattro i punti di vantaggio sull’Empoli e a sei sull’Avellino, che poi è la distanza che più conta perché ad ottenere la promozione in Serie A sono le prime due in classifica. La squadra di Iachini sarà però impegnata in una trasferta molto difficile contro il Cesena, imbattuto nelle ultime sette partite, tra le squadre più in forma del momento. Sarà partita molto equilibrata, Bisoli e Iachini sono due grandi motivatori e baderanno prima di tutto a non subire gol e a non perdere. Per questo motivo il pareggio e l’under sono i pronostici più probabili.

L’under è a quota 1.53 su William Hill che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
CESENA: Coser, Volta, Capelli, Camporese, D’Alessandro, Gagliardini, Cascione, Belingheri, Renzetti, Defrel, Marilungo.
PALERMO: Sorrentino, Munoz, Terzi, Andelkovic, Morganella, Ngoyi, Maresca, Verre, Lazaar, Hernandez, Lafferty.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.53, William Hill)
X (2.90, William Hill)

EMPOLI – CARPI | sabato ore 15:00

L’Empoli è la squadra al secondo posto in classifica, tra le inseguitrici – Cesena a parte – non sembrano esserci squadre in grado di lottare fino alla fine per il secondo posto, se e solo se la squadra di Sarri riuscirà a tenere un ritmo alto. Contro il Carpi sarà una partita molto difficile, perché in trasferta il Carpi ha un ottimo rendimento, è sempre andato a segno almeno una volta nelle ultime dieci partite, e tutte le ultime cinque trasferte sono finite col segno “over 2.5”. L’Empoli potrebbe faticare più del previsto per vincere, meglio optare allora su “gol” e “over”.

Probabili formazioni:
EMPOLI: Bassi, Laurini, Tonelli, Rugani, Hysaj, Eramo, Valdifiori, Castiglia, Verdi, Tavano, Maccarone.
CARPI: Colombi, Letizia, Romagnoli, Pesoli, Gagliolo; Porcari, Acosty, Lollo, Memushaj, Pasciuti, Ardemagni.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER (2.10, William Hill)
GOL (1.95, William Hill)
LATINA – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Il Latina in casa ha subito solo otto gol su undici partite, ha un’ottima difesa e questo è un fattore da non trascurare visto che giocherà contro una squadra che subisce gol con facilità, il Cittadella. La squadra di Foscarini ha perso le ultime quattro partite di campionato e in trasferta ha subito 18 gol su 11 partite giocate finora. “1” molto probabile.

Probabili formazioni:
LATINA: Iacobucci, Milani, Cottafava, Esposito, Ristovski, Crimi, Morrone, Gerbo, Alhassan, Jonathas, Paolucci.
CITTADELLA: Di Gennaro, De Leidi, Pellizzer, Scaglia, Colombo, Surraco, Paolucci, Di Donato, Jidayi, Perez, Donnarumma.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.85, William Hill)
SPEZIA – CROTONE | sabato ore 15:00

Lo Spezia ha messo su uno squadrone spendendo molto più del Crotone che però ha un punto in più in classifica. La differenza tra lo Spezia e il Crotone è che lo Spezia ha preso un giovane allenatore molto bravo come Mangia – che ha già avuto una esperienza da allenatore dell’under 21 –, un paio di giovani di grande talento che già hanno dimostrato di saperci fare in Serie B (Leali, Bianchetti, Bellomo e Giannetti) più altri calciatori di categoria come Migliore, Seymour, Rivas e Ferrari. Il Crotone ha invece preso in prestito giovani calciatori di proprietà di squadre di Serie A dal talento ancora inespresso come Crisetig, Dezi e Bernardeschi, tutte scommesse vinte dall’allenatore Drago e dal lungimirante ds Ursino. Le ultime trasferte del Crotone sono però state deludenti, tre sconfitte nelle cinque più recenti in cui è rimasto a secco di gol quattro volte. Una sola volta lo Spezia è rimasto a secco di gol nelle ultime nove partite in casa di campionato. Le maggiori ambizioni dello Spezia, squadra costruita per provare a ottenere la promozione in Serie A, convincono a puntare sul segno “1” a quota 2.30 in una partita in cui anche l’over 2.5 non è da escludere considerata la qualità tecnica delle due squadre che giocano un calcio divertente e offensivo.

Probabili formazioni:
SPEZIA: Leali, Schiattarella, Bianchetti, Lisuzzo, Migliore, Sammarco, Seymour, Rivas, Bellomo, Giannetti, Ferrari.
CROTONE: Gomis, Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta, Cataldi, Crisetig, Dezi, Bernardeschi, Diop, De Giorgio.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.40, William Hill)
GOL (1.90, William Hill)
1 + OVER (4.00, William Hill)
REGGINA – TRAPANI | sabato ore 15:00

Guardando solo le statistiche, la cosa più probabile in Reggina-Trapani è il gol della squadra siciliana, che fuori casa ha segnato almeno un gol dieci volte su dodici partite, mentre la Reggina in casa è riuscita a mantenere la porta inviolata solo due volte. Dieci le partite in trasferta del Trapani su dodici giocate che sono finite col segno “over 1.5”, segno che potrebbe ripetersi anche stavolta.

Probabili formazioni:
REGGINA: Pigliacelli, Adejo, Ipsa, Frascatore, Barillà, Strasser, Maicon, Dall’Oglio, Pambou, Dumitru, Di Michele.
TRAPANI: Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Pirrone, Ciaramitaro, Nizzetto, Gambino, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.36, William Hill)
OVER 1.5 (1.36, William Hill)