Nba: Clippers, back-to-back insidioso

nba

TORONTO RAPTORS – LOS ANGELES CLIPPERS

Lo Staples Center è occupato dalla megacerimonia dei Grammy Awards, evento che, da ormai una settimana, costringe i Clippers a macinare chilometri in giro per gli Stati Uniti. Quella di Toronto sarà la sesta trasferta consecutiva per gli uomini di Doc Rivers, che tutto sommato non stanno risentendo dei continui e stressanti viaggi in aereo: tre vittorie (New York, Detroit e Chicago) e due sconfitte (Indiana e Charlotte) rappresentano un bilancio più che dignitoso, se consideriamo che Los Angeles gioca senza il suo faro, Chris Paul, fermo ai box fino a metà febbraio. Assistito da Crawford e Redick, Blake Griffin, sul quale aleggiavano parecchi dubbi ad inizio stagione, non sta facendo sentire la mancanza di CP3. Il buon rendimento della prima scelta del 2009 è uno dei frutti del lavoro del nuovo coach: migliorato sia in difesa che in attacco, ha scoperto anche di possedere le doti del leader, caricandosi le sorti della squadra nei momenti più difficili. Decisiva, ieri, la sua doppia doppia (23p+13r) nel netto successo in casa dei Bulls, che però può rivelarsi un boomerang in vista di stanotte: i Clippers saranno molto stanchi, così come i Raptors, pure loro in back-to-back. Un valido motivo per provare l’“under”, dato che con ogni probabilità non avremo punteggi altissimi.

PRONOSTICI: Under 200.5 (1.82, Eurobet)
1 (1.80, Eurobet)

DENVER NUGGETS – INDIANA PACERS

La batosta rimediata mercoledì a Phoenix ha fatto bene ai Pacers, ritornati subito alla vittoria ieri notte in casa dei Kings. Dalla trasferta californiana, però, non sono usciti segnali incoraggianti: Sacramento è stata ad un passo dal rifilare la seconda sconfitta consecutiva alla miglior squadra della lega, nonostante assenze importanti come quelle di Gay e Cousins. Ci ha pensato George a salvare i suoi con un canestro allo scadere che ha portato il match al supplementare, nel quale Indiana ha poi avuto la meglio. Ma il lungo e massacrante viaggio ad Ovest non è ancora terminato per i Pacers, che questa notte sono di scena a Denver, a neanche ventiquattr’ore dall’aver disputato l’ultima partita. Il back-to-back potrebbe giocare di nuovo qualche scherzo, se non fosse per il periodo decisamente no che stanno attraversando i Nuggets: una solo successo nelle ultime cinque gare per la franchigia del Colorado, ormai con scarse chance di centrare i playoff, dopo la brutta notizia della nuova operazione alla quale si dovrà sottoporre Danilo Gallinari. Indiana non dovrebbe faticare più di tanto per raggiungere quella che sarebbe la tredicesima vittoria contro una squadra della Western Conference.

PRONOSTICI: 2 (1.68, Eurobet)
Under 200.5 (2.05, Eurobet)
2 Handicap -2.5 (1.85, Eurobet)



Altri pronostici:
Charlotte Bobcats – Chicago Bulls Over 180.5
Philadelphia 76ers – Oklahoma City Thunder 1X2 – 2 5.5 punti
Memphis Grizzlies – Houston Rockets Under 195.5
Milwaukee Bucks – Atlanta Hawks 2
Utah Jazz – Washington Wizards Over 195.5
Portland Trail Blazers – Minnesota Timberwolves 1 Handicap 7.5