Coppa del Re: Osasuna-Malaga da vedere

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Dopo le partite di andata dei sedicesimi di Coppa del Re, stasera si gioca la prima tranche di partite di ritorno. All’andata non ci sono stati risultati clamorosi ma qualche sorpresa sì: il Cartagena è riuscito a segnare un gol al Barcellona, il Malaga si è fatto rimontare tre-gol-tre in casa contro l’Osasuna, e il Villarreal – che a un certo punto perdeva 1-2 – alla fine ha fatto 2-2 in casa contro l’Elche. Ma andiamo con ordine e vediamo di tirare fuori qualche previsione per stasera, dalle partite in cui qualche gol dovremmo vederlo.

Per il Malaga non sarà facile per niente, stasera allo stadio “El Sadar” di Pamplona, tirare fuori un risultato utile contro l’Osasuna, che nell’ultimo turno di campionato ha fatto addirittura 2-2 contro il Real Madrid (clamoroso sì). In campionato l’Osasuna sta andando abbastanza male anche quest’anno, e probabilmente si ritroverà nella lotta salvezza fino al termine della stagione. Ma in questa partita potrebbe tirare fuori motivazioni diverse, sia alla luce del risultato incoraggiante dell’andata, sia perché chi vince va ad affrontare il Real Madrid (che domani al Bernabeu si sbarazzerà facilmente dell’Olimpic Xativa, nonostante lo 0-0 dell’andata). Entrambe le squadre faranno scendere in campo la migliore formazione disponibile. Il Malaga è costretto ad attaccare perché ha soltanto la vittoria come risultato utile a disposizione (o un pareggio dal 3-3 in su): questa esigenza dovrebbe farsi ancora più urgente nel secondo tempo, se il risultato sarà ancora bloccato. Ragion per cui è partita – oltre che da “over” e da “gol” – da “over 1,5 secondo tempo”, da una parte o dall’altra: la squadra costretta ad attaccare lascerà inevitabilmente più spazi a disposizione per le ripartenze degli avversari.

Il Villarreal è chiaramente più forte dell’Elche, ma la partita di andata ha dimostrato che le squadre che “snobbano” la Coppa del Re possono essere buttate fuori da un momento all’altro, se affrontano squadre di prima categoria. Il Villarreal vinceva 1-0 ma si è ritrovato sotto 2-1 in casa contro una squadra che in campionato ha 11 punti in meno. Dopo un inizio di stagione sorprendente, il Villarreal – che non ha una rosa lunghissima – ha cominciato a rallentare un po’ ma mantiene tuttora il quinto posto, e insieme all’Athletic Bilbao e la Real Sociedad compone quel terzetto di squadre che – escluso il terzetto di testa: Barcellona, Atletico e Real – sono una spanna sopra le altre squadre del campionato spagnolo (che di qualità ne ha veramente poca). Se più in là le cose dovessero mettersi male per un piazzamento in zona Europa League, al Villarreal farebbe molto comodo avere ancora a disposizione la Coppa del Re come possibile – per quanto difficile – obiettivo stagionale per cui lottare. Guardando la formazione di stasera – con Jokic terzino titolare sulla fascia sinistra, Uche e Pereira davanti – la sensazione è che riuscirà a portare via, pur soffrendo, un risultato utile per proseguire.

Il Barcellona – a riprova che in Spagna nessuno “snobba” veramente questa competizione – scenderà in campo con Sanchez, Fabregas e Pedro davanti, e Song e Iniesta alla loro spalle. Però non ci sono Piqué, Busquets, Xavi e Alves, dice: ok, ma solo perché sono acciaccati o infortunati, altrimenti capace che vedevamo in campo anche loro. Larga vittoria per il Barcellona, con o senza Neymar, con o senza Messi, con o senza Xavi eccetera eccetera. Auguri al Cartegena, che almeno uno all’andata lo ha segnato.

I pronostici di oggi:
Ore 20:00, GETAFE-GIRONA: 1 (1.44, #); X con h. 0:1 (3.50, Paddy Power)
Ore 20:00, LEVANTE-RECREATIVO: 1 (1.62, Paddy Power)
Ore 20:00, ELCHE-VILLARREAL: Gol (1.90, #); 2 (2.20, Tipico); Over 1,5 2° tempo (2.37, #)
Ore 20:00, OSASUNA-MALAGA: Over 1,5 2° tempo (2.20, Paddy Power)
Ore 22:00, BARCELLONA-CARTEGENA: Over 3,5 (1.40, Tipico)
Ore 22:00, GRANADA-ALCORCÓN: 1 (1.70, #)