Europa League: gruppi A, B, C, D, E, F (ore 19)

Europa League

Europa League

GRUPPO A | giovedì ore 19:00

Il Valencia è già sicuro del primo posto nel girone A e giocherà questa partita con la stessa voglia di un ragazzino che fa i compiti per casa mentre gli amici giocano alla playstation nell’altra stanza. Il Kuban ha ancora qualche piccola possibilità di qualificarsi, cioè deve vincere e sperare nella sconfitta contemporanea dello Swansea. Sarà molto difficile, ma ci proveranno, e sarà ultimo sforzo prima delle vacanze, visto che il campionato russo è in pausa invernale e si tornerà a giocare il 9 marzo. Il “segna gol squadra ospite sì” è a quota 1.44 su Paddypower. Nell’altra partita allo Swansea basta anche solo il pareggio in casa del St. Gallen, che nelle ultime due partite ha preso tre sberle dal Valencia ed è stato preso a pallate addirittura dal Kuban (4-0). Per evitare l’ennesima brutta figura a livello mondiale – perché l’Europa League la seguono anche a Singapore – magari si accontenta pure del pareggio.

I pronostici:
Valencia – Kuban Krasnodar SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.44, Paddypower)
St. Gallen – Swansea X (3.30, Paddypower)

GRUPPO B | giovedì ore 19:00

Il Ludogorets Razgrad è già sicuro del primo posto, la Dinamo Zagabria è sicura del quarto posto e dell’eliminazione. Ci vorrebbe un motivatore ingaggiato apposta per l’occasione, per trovare gli stimoli giusti a far scendere in campo queste squadre, perché davvero non se ne vede il motivo. Probabilmente si regaleranno un gol a testa, magari segnato dai giocatori più scarsi per farli contenti prima di Natale. Psv-Chernomorets Odessa invece è una delle poche partite serie di oggi: sono seconde a pari merito con sette punti, gli olandesi hanno però vinto la partita di andata e quindi basterà anche un pareggio per la qualificazione. Dopo i sei gol presi dal Vitesse in casa, il Psv dovrà però giocare per vincere perché i tifosi ci sono rimasti male. E poi c’è da fare i conti con la denuncia del “comitato over 2.5 delle squadre olandesi”, che ha duramente protestato per i cinque “under 2.5” su cinque partite del Psv, una roba che non si era mai vista.

Ah, non esiste nessun comitato. Era una battuta scema.

I pronostici:
Dinamo Zagabria – Ludogorets Razgrad GOL (1.66, Paddypower)
PSV Eindhoven – Chernomorets Odessa 1X (1.15, Paddypower) – OVER (1.72, Paddypower)

GRUPPO C | giovedì ore 19:00

Il Salisburgo ha vinto cinque partite su cinque, e potrebbe vincere tutte le partite del girone entrando nella storia del calcio austriaco, che di pagine epiche come questa in Europa ne ha davvero poche (sono già pronte le bottiglie di Red Bull e spumante). Anche perché l’Esbjerg, che non ha ancora capito come ha fatto a qualificarsi al prossimo turno di Europa League, dovrebbe perdere anche questa partita. Lo Standard Liegi doveva arrivare come minimo al secondo posto in questo girone, ma i bambini prodigio del futuro della nazionale belga hanno fatto fiasco: proveranno a uscirsene quantomeno dignitosamente con una vittoria.

I pronostici:
Salisburgo – Esbjerg 1 (1.28, Paddypower)
Standard Liegi – Elfsborg 1 (1.56, Paddypower)

GRUPPO D | giovedì ore 19:00

I giocatori del Rubin Kazan – col campionato russo fermo fino a marzo per la sosta invernale, e col primo posto del girone di Europa League già al sicuro – non vedono l’ora di andarsene al caldo di qualche isola sperduta per le vacanze, e diciamo che le motivazioni non saranno proprio altissime. Allo Zulte Waregem invece basta anche il pareggio per ottenere la qualificazione al turno successivo, da cui doppia chance interna molto probabile. Nell’altra partita il Wigan – che sta andando malissimo in Championship e ha cambiato allenatore – giocherà con molte riserve perché ha poche speranze di qualificazione e vuole pensare al campionato. Il Maribor ha un punto in meno e per passare il turno ha bisogno di un miracolo (vincere e sperare nella vittoria del Rubin Kazan) ma, giocando in casa, forse ci proverà comunque più del Wigan.

I pronostici:
Zulte Waregem – Rubin Kazan 1X (1.36, Paddypower)
Maribor – Wigan 1X (1.52, Paddypower)

GRUPPO E | giovedì ore 19:00

La Fiorentina vuole finire il girone al primo posto per evitare le squadre eliminate dalla Champions League, e in casa contro il Dnipro basterà un pareggio per mantenere l’attuale punto di vantaggio. Montella farà un po’ di turn over ma manderà in campo una formazione comunque competitiva, anche perché giocherà in casa. Il Dnipro attaccherà perché ha solo la vittoria a disposizione per il primo posto, ma è comunque tranquillo perché si è già qualificato. Pandurii e Pacos – tutte e due eliminate – potrebbero fare come Ludogorets Razgrad e Dinamo Zagabria: un gol a testa, per far contenti i giocatori con meno chance nel resto della stagione.

I pronostici:
Fiorentina – Dnipro 1X (1.18, Paddypower) – GOL (1.66. Paddypower)
CS Pandurii Targu Jiu – Pacos Ferreira GOL (1.66, Paddypower)

GRUPPO F | giovedì ore 21:05

L’Eintracht Francoforte sta giocando questa Europa League come se fosse la Champions. Si ha l’impressione che tifosi abbiano solo bisogno di un pretesto per viaggiare: nell’ultima partita erano in dodicimila in trasferta a Bordeaux, e ormai non pensano che all’Europa League e basta, visto che in Bundes stanno giocando male. E quindi, pur sicuro del primo posto, l’Eintracht potrebbe vincere senza motivo anche questa partita contro l’Apoel Nicosia, squadra che era già stata eliminata e poi è stata ripescata. Il Bordeaux già eliminato ha convocato ragazzini e panchinari per la partita in trasferta contro il Maccabi Tel Aviv, che ringrazia.

I pronostici:
Eintracht Francoforte – Apoel Nicosia 1 (1.64, Paddypower) – GOL (1.66. Paddypower)
Maccabi Tel Aviv – Bordeaux 1 (1.56, Paddypower)