Girone E: Schalke-Basilea e Chelsea-Steaua

Champions League

Champions League

SCHALKE – BASILEA | mercoledì ore 20:45

Lo Schalke deve vincere per arrivare al secondo posto superando proprio il Basilea, al quale basterebbe il pareggio per passare il turno come seconda in classifica.

L’allenatore Keller sarà senza gli infortunati Huntelaar, Höger e Aogo, mentre Jermaine Jones è squalificato. In porta Fährmann dovrebbe vincere il ballottaggio con Hildebrand, ma nessuno dei due è un fenomeno e il portiere del Basilea Sommer è stato sopravvalutato negli ultimi anni, perché troppo discontinuo nel rendimento. Il fatto che i portieri sono siano poi così bravi è già un buon motivo per puntare sul segno “gol”, molto probabile tra due squadre che amano giocare all’attacco come Basilea e soprattutto Schalke. Il Basilea ha tutti i titolari a disposizione e l’allenatore Yakin manderà in campo la migliore formazione possibile. Il Basilea nelle ultime quattro trasferte giocate in campo europeo ha sempre fatto registrare il segno “gol”. Lo Schalke – che nelle ultime tre partite di Champions League è riuscito nell’impresa di non riuscire a fare gol – giocherà all’attacco e spera nell’aiuto del suo giocatore più forte, Draxler, che con due gol e un assist ha partecipato a tre dei quattro gol segnati in questa competizione dai tedeschi.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.56 su Paddypower che accredita ai nuovi utenti che si registrano al sito 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
SCHALKE: Fährmann, Uchida, Höwedes, Felipe Santana, Kolasinac, Matip, Neustädter, Farfan, K.-P. Boateng, Draxler, Szalai.
BASILEA: Sommer, Voser, Schär, Ivanov, T. Xhaka, Serey Dié, Salah, Elneny, F. Frei, Stocker, Streller.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.56, Paddypower)
OVER (1.60, Paddypower)
1 (1.66, Paddypower)
DRAXLER MARCATORE (2.85, Paddypower)

CHELSEA – STEAUA BUCAREST | mercoledì ore 20:45

Al Chelsea serve la vittoria per essere sicuro del primo posto nel girone E, Mourinho potrebbe fare un po’ di turn over ma deve assolutamente fare tre punti in questa partita dopo la brutta sconfitta in Premier League contro lo Stoke City. Lo Steaua Bucarest è imbattuto nelle ultime undici partite ufficiali, ma ha pareggiato le ultime quattro partite del campionato rumeno con il risultato di 1-1 ed è rimasto senza vittorie nel mese di novembre. L’allenatore Reghecampf dovrà fare a meno di uno dei suoi giocatori migliori, Alexandru Bourceanu sul quale c’è l’interesse della Fiorentina in ottica calciomercato, che è squalificato. Mourinho chiederà ai suoi giocatori massima attenzione in difesa. Dopo avere subito in totale cinque gol da Sunderland e Stoke City nelle ultime due partite di Premier League l’imperativo sarà quello di non subire gol dallo Steaua Bucarest, che ha in Piovaccari – attaccante che in Italia al massimo ha fatto la differenza in Serie B – il suo capocannoniere stagionale.

Il “no gol” è a quota 1.66 su Paddypower.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Cole, Ramires, Lampard, Mata, Hazard, De Bruyne, Eto’o.
STEAUA BUCAREST: Tatarusanu, Prepelita, Gardos, Szukala, Parvulescu, Neagu, Pintilii, Popa, Stanciu, Tanase, Piovaccari.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.20, Paddypower)
NO GOL (1.66, Paddypower)