Girone A: Man Utd-Shakhtar e Sociedad-Bayer

Champions League

Champions League

MANCHESTER UNITED – SHAKHTAR DONETSK | martedì ore 20:45

Il Manchester United grazie alla strepitosa vittoria per 5-0 sul campo del Bayer Leverkusen ha ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma per mantenere la prima posizione in classifica dovrà almeno pareggiare questa partita contro lo Shakhtar Donetsk. La squadra ucraina proverà a vincere, perché solo con i tre punti sarebbe sicura del passaggio del turno, altrimenti dovrebbe sperare nella mancata vittoria del Bayer Leverkusen che giocherà in trasferta contro la Real Sociedad finora incapace di vincere in questo torneo. Lo Shakhtar proverà ad approfittare del difficile momento del Manchester United, sfiduciato dopo avere perso le ultime due partite consecutive di campionato in Premier League in casa contro Everton e Newcastle. Il Manchester ha però dimostrato in questa stagione di sapere dimenticare in fretta i problemi del campionato quando si tratta di giocare in Champions League. Moyes ha qualche problema per le precarie condizioni fisiche di Fellaini, Evra, Vidic e Smalling, ma non può permettersi un’altra sconfitta e cercherà di mandare in campo la migliore formazione possibile per fare almeno un punto. Il Manchester United in casa non ha segnato almeno un gol solo una volta nelle ultime quattordici partite di Champions League, ed è imbattuta contro le squadre ucraine (tre vittorie e due pareggi), mentre lo Shakhtar Donetsk in Inghilterra non ha mai vinto (un pareggio e quattro sconfitte), ma ha sempre segnato almeno un gol in Champions League contro le squadre inglesi.

Partita aperta, tutte e due le squadre potrebbero fare gol, De Gea ha mantenuto la sua porta inviolata nelle ultime tre partite di Champions League, ma in campionato sta prendendo gol un po’ da tutti e gli attaccanti brasiliani dello Shakhtar sono sempre temibili. Un pareggio potrebbe premiare entrambe (Manchester United primo, Shakhtar qualificato) in caso di mancata vittoria del Bayer Leverkusen contro la Real Sociedad.

Il pareggio è a quota 3.40 su #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair che che rimborsa ai nuovi utenti che si registrano al sito la prima scommessa fino a 50 euro.

Formazioni ufficiali:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Ferdinand, Evans, Büttner, Young, Giggs, Jones, Januzaj, Kagawa, Rooney.
SHAKHTAR DONETSK: Pyatov, Srna, Kucher, Rakitskiy, Shevchuk, Fred, Stepanenko, Douglas Costa, Teixeira, Bernard, Luiz Adriano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.61, #)
X (3.40, #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair)
X2 (1.67, #)

REAL SOCIEDAD – BAYER LEVERKUSEN | martedì ore 20:45

La Real Sociedad non può migliorare la sua attuale quarta posizione, e non ha speranze di arrivare terza per essere ripescata in Europa League. Questa è una partita inutile per la Real Sociedad, ma solo all’apparenza. Ogni vittoria in questa competizione vale un premio per le società di un milione di euro. Oltre a questo fatto, c’è da pensare che i giocatori daranno il massimo per regalare ai propri tifosi almeno una vittoria in Champions League, competizione in cui le Real Sociedad non gioca tutti gli anni, anzi chissà quanto tempo dovrà passare prima di rivederla in questo torneo.

Il Bayer Leverkusen nella partita di andata ha vinto in casa 2-1 solo grazie ad un gol su calcio di punizione segnato quasi a tempo scaduto. In trasferta il Bayer in Champions League non ha mai vinto nelle ultime 14 partite e in Spagna ha vinto solo una volta su otto precedenti. Il Bayer Leverkusen avrà maggiori motivazioni perché può ancora qualificarsi, deve vincere e sperare che lo Shakhtar Donetsk non faccia altrettanto, ma la Real Sociedad non regalerà la partita e anzi giocherà al massimo delle sue potenzialità. Il Bayer Leverkusen ha vinto nell’ultimo turno di campionato in casa del Borussia Dortmund, ed è squadra capace di vincere contro la Real Sociedad, però la quota di 1.90 proposta dai bookmakers sembra troppo bassa. Meglio puntare sul gol della squadra di casa, che finora ha fatto un solo gol in questa edizione di Champions League proprio al Bayer, e che potrebbe tornare a fare gol in casa in questa competizione dopo 10 anni esatti (ultimo gol segnato il 10 dicembre 2013 contro il Galatasaray). In alternativa c’è l’over 1.5 nel secondo tempo. In caso di risultato fermo sul pareggio, il Leverkusen nel secondo tempo sarà costretto ad attaccare per cercare la vittoria, e a sbilanciarsi.

Se lo Shakhtar perde, al Leverkusen può bastare anche un pareggio grazie agli scontri diretti favorevoli.

Formazioni ufficiali:
REAL SOCIEDAD: Zubikarai, C.Martínez, Ansotegi, Mikel, José Ángel, M.Bergara, Elustondo, R.Pardo, Carlos Vela, Agirretxe, Griezmann.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Donati, Toprak, Spahic, Can, Rolfes, Bender, Castro, Hegeler, Kiessling, Son.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA (1.33, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.72, #)