Europa League, le altre partite di oggi

Europa League

Europa League

SLOVAN LIBEREC – FRIBURGO | giovedì ore 19:00

Allo Slovan Liberec basterà anche un pareggio per qualificarsi ai sedicesimi, se però l’Estoril – come tra l’altro molto probabile – non vincerà in casa del Siviglia. E così sarà il Friburgo a dovere fare la partita, visto che solo con una vittoria avrebbe ancora speranze di qualificarsi. Rispetto alla formazione titolare il Friburgo dovrebbe fare almeno quattro-cinque cambi, nell’ultima partita la squadra di Streich ha vinto una partita fondamentale in casa dell’Eintracht Braunschweig ma la classifica resta precaria e l’eliminazione da questa competizione forse aiuterebbe a concentrarsi esclusivamente sulal salvezza.

La doppia chance interna è a quota 1.25 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

In caso di risultato fermo sul pareggio il Friburgo proverà nel secondo tempo ad avanzare il suo baricentro, e così almeno un gol sarebbe molto probabile, segnato da una o dall’altra squadra.

Probabili formazioni:
SLOVAN LIBEREC: Kovar, Kusnir, Kovac, Kelic, Fleisman, Sural, Rybalka, Pavelka, Delarge, Kalitvintsev, Rabusic.
FRIBURGO: Baumann, Sorg, Krmas, Diagne, Lorenzoni, Ginter, Klaus, Fernandes, Mehmedi, Coquelin, Freis.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.25, #)
OVER 0.5 SECONDO TEMPO (1.20, #)

SIVIGLIA – ESTORIL | giovedì ore 19:00

Al Siviglia basta il pareggio per qualificarsi ai sedicesimi di finale, ma con una vittoria potrebbe anche mettere al sicuro la prima posizione e in ogni caso è meglio non lasciare la situazione in sospeso perché l’ultima partita sarebbe in Germania contro il Friburgo. La goleada al Betis ha alzato il morale della squadra, la formazione non sarà quella tipo ma è comunque molto competitiva e in grado di battere l’Estoril.

Probabili formazioni:
SIVIGLIA: Javi Varas, Coke, Cala, Fazio, Fernando Navarro, Cristóforo, M’Bia, Jairo, Reyes, Vitolo, Gameiro.
ESTORIL: Vagner, Yohan Tavares, Mano, Rúben Fernandes, Babanco, Filipe Gonçalves, Gonçalo Santos, Evandro, Carlitos, Luís Leal, Sebá.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.33, #)
OVER (1.61, #)
LIONE – BETIS | giovedì ore 19:00

Il Betis umiliato nel derby contro il Siviglia e ultimo nella Liga, deve pensare alla salvezza e alla prossima partita di campionato contro il Rayo Vallecano. In Europa League la qualificazione è ancora possibile, ma al momento non è una priorità e provare a fare una partita di alta intensità contro una squadra forte come il Lione potrebbe essere un suicidio, è consigliabile piuttosto mantenere le energie per il campionato. Al Betis, che è primo nel girone con otto punti, potrebbe bastare anche un pareggio nell’ultima partita contro il Rijeka, o una vittoria ma in quel caso i croati andrebbero a giocare in Spagna già eliminati. Il Lione vincendo si qualificherebbe già stasera in caso di mancata vittoria del Guimarães a Fiume.

Probabili formazioni:
LIONE: A.Lopes, Dab, Koné, Umtiti, Bedimo, Fofana, Gonalons, Lacazette, Grenier, Plea, Gomis
BETIS: Andersen, Steinhofer, Perquis, Jordi, Didac Vila, Reyes, Nosa, Vadillo, Verdù, Cedrick, Chuli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.85, #)
TROMSO – TOTTENHAM | giovedì ore 19:00

Il Tromso è una squadra norvegese, ha fatto solo un punto in questa Europa League, ha perso già 3-0 la partita di andata ed è eliminata. Il Tottenham è sicuro della qualificazione, non ancora del primo posto. Villas Boas deve pensare alla Premier League dopo l’umiliante sconfitta per 6-0 serve però una vittoria, possibile contro questa squadra che ha chiuso una ventina di giorni fa al quindicesimo posto il campionato norvegese, retrocedendo in Serie B. Nel Tottenham assenti Kyle Walker, Hugo Lloris, Paulinho, Jermain Defoe, Aaron Lennon, Sandro, Younes Kaboul, Emmanuel Adebayor, Christian Eriksen e Harry Kane. Nella squadra partita per la Norvegia ci sono anche dei giovani (Ryan Fredericks, Kenneth McEvoy, Laste Dombaxe, Shaquile Coulthirst), l’impressione è che anche con tutti questi ragazzi in campo gli inglesi sarebbero favoriti.

Probabili formazioni:
TROMSO: Sahlman, Kristiansen, Koppinen, Fojut, Norbye, Drage, Pritchard, Andersen, Bendiksen, Johansen, Moldskred.
TOTTENHAM: Friedel, Naughton, Vertonghen, Chiriches, Fryers, Dawson, Sigurdsson, Towsend, Holtby, Lamela, Soldado.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.36, #)
SWANSEA – VALENCIA | giovedì ore 21:05

Tre vittorie consecutive hanno qualificato il Valencia alla fase successiva di Europa League con due giornate di anticipo. Lo Swansea si qualificherà pure ai sedicesimi, e lo scavalcherà al primo posto, in caso di vittoria in casa nello scontro diretto contro gli spagnoli. Nello stesso gruppo Kuban e St Gallo devono vincere per restare in corsa – un pareggio permetterebbe allo Swansea di andare avanti indipendentemente dal suo risultato – e sperare che la squadra gallese non vinca. Un pareggio contro il Valencia sarebbe sufficiente allo Swansea in caso di vittoria del Kuban. Per questo motivo conviene aspettare il risultato di Kuban – St Gallo prima di giocare questa partita, anche se la doppia chance interna sembra altamente probabile.

Probabili formazioni:
SWANSEA: Tremmel, Tiendall, Chico, Williams, Davies, Britton, De Guzman, Pablo Hernandez, Shelvey, Pozuelo, Bony
VALENCIA: Diego Alves, J.Pereira, R.Costa, Ruiz, Bernat, Romeu, Parejo, Feghouli, Alcacer, Piatti, Postiga.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.25, #)
WIGAN – ZULTE WAREGEM | giovedì ore 21:05

Il Wigan deve provare a vincere questa partita, i tre punti darebbero la qualificazione ai sedicesimi. Lo Zulte deve provare almeno a pareggiare per poi giocarsi tutto nell’ultima partita in casa contro il Rubin Kazan. Partita aperta “gol” probabile.

Probabili formazioni:
WIGAN: Nicholls, Perch, Barnett, Shotton, Boyce, McCann, Watson, McManaman, Powell, Albrighton, Fortune.
ZULTE WAREGEM: Bossut, Godeau, Colpaert, D’Haene, De Fauw, Habibou, Malanda, Kums, Conte, Hazard, Caceres.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.72, #)
BORDEAUX – EINTRACHT FRANCOFORTE | giovedì ore 21:05

Il Bordeuax deve assolutamente provare a vincere questa partita, solo i tre punti darebbero ai francesi ulteriori possibilità di passare il turno. All’Eintracht Francoforte anche un pareggio andrebbe più che bene, fermo restando che è primo con nove punti e giocherà nell’ultima giornata una partita facile in casa contro l’Apoel Nicosia.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Faubert, Sané, Planus, Poundjé, Obraniak, A. Traoré, Saivet, Maurice-Belay, Diego Rolan, Jussie.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, Schröck, Zambrano, S. Jung, Oczipka, Lanig, Rode, Flum, Barnetta, Joselu, Kadlec.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.40, #)



Gli altri pronostici
Rubin Kazan – Maribor 1 (1.44, #)
Kuban Krasnodar – St Gallen SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.50, #)
Anzhi – Sheriff X2 (1.80, #)
AZ Alkmaar – Maccabi Haifa 1 (1.50, #)
Genk – Dinamo Kiev X (3.40, #)
Trabzonspor – Apollon Limassol 1 (1.40, #)
Rijeka – Vitoria Guimaraes GOL (1.80, #)
Dinipro – CS Pandurii 1 (1.33, #)
Esbjerg – Standard Liegi GOL (1.65, #)
Elfsborg ₋ Salisburgo OVER 1.5 (1.20, #)