NBA: i Pacers inseguono la “decima”

nba

CHICAGO BULLS – INDIANA PACERS

Il match vinto contro Milwaukee ha consentito a questi fenomenali Pacers di infrangere un altro record. Da ieri, infatti, Indiana è diventata la quinta squadra di sempre a cominciare una stagione con nove vittorie (gli ultimi a riuscirci furono i Sixers di Iverson nel 2000). Raccogliere un altro successo a Chicago – il decimo di fila – significherebbe entrare nella storia. Il fatto è che i Bulls, che già l’anno scorso misero fine alla striscia vincente di Miami, sono una delle squadre più rognose della lega, anche senza Rose (il play ieri è stato tenuto a riposo precauzionale a Toronto e la sua presenza è in dubbio anche per stanotte) e per passare allo United Center, Hibbert e George dovranno superarsi (non che non lo stiano già facendo). Se non ve la sentite di rischiare sul “2”, un’altra opzione valida è in ogni caso l’under, visto che si scontrano due tra le migliori difese.

PRONOSTICO: 2 (1.78, Eurobet); Under 175,5 (2.10, Eurobet)

HOUSTON ROCKETS – DENVER NUGGETS

La prova che i Nuggets sono tornati l’abbiamo avuta ieri nella gara coi Timberwolves. Avere avuto la meglio su un avversario temibile come Minnesota – e nonostante un Kevin Love che ha firmato l’ennesima doppia-doppia della sua carriera – è stata la dimostrazione che quella delle prima quattro partite non era la vera Denver. Gli uomini di Shaw stanno crescendo soprattutto in attacco, dove tendono a sbagliare sempre meno. Il back-to-back a Houston è un altro ottimo test per Lawson e compagni, reduci da tre vittorie consecutive. I Rockets ne hanno vinte solo due nelle ultime cinque e non stanno convincendo appieno, mostrando qualche problema forse legato all’ambientamento di Howard. Coach McHale si affiderà di nuovo alle mani calde di Harden, Lin e Parsons per ritornare a gioire davanti ai propri tifosi, cosa che non succede dallo scorso 2 novembre.

PRONOSTICO: 2 Handicap 8,50 (1.80, #)
LOS ANGELES CLIPPERS – BROOKLYN NETS

Un canestro fortunoso di Joe Johnson a tre secondi dalla sirena ieri in casa dei Phoenix Suns ha interrotto un digiuno di vittorie che per i Nets durava da ormai quattro partite. Successo agrodolce per Jason Kidd: la sua squadra – che, va detto, ha giocato senza Deron Williams per quasi tutta la gara – è apparsa spesso in confusione e non ha mostrato segni di miglioramenti al tiro (2/12 dalla lunga distanza). Segnali tutt’altro che positivi in vista della sfida di stanotte coi Clippers di Doc Rivers che stanotte ritroverà da avversari i suoi due pupilli ai Boston Celtics, Pierce e Garnett. I losangelini, galvanizzati dalle tre vittorie consecutive contro Oklahoma, Minnesota e Houston, allo Staples Center non hanno mai perso.

PRONOSTICO: 1 Handicap 9,50 (1.82, Eurobet)

Gli altri pronostici:
Charlotte Bobcats – Miami Heat 2
Orlando Magic – Dallas Mavericks Over 200.5
Washington Wizards – Cleveland Cavaliers 1
New York Knicks – Atlanta Hawks Under 200.5
Minnesota Timberwolves – Boston Celtics 1
New Orleans Pelicans – Philadelphia 76ers 2
Milwaukee Bucks – Oklahoma City Thunder 2
Golden State Warriors – Utah Jazz 1